Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 decennio fa

consiglio per capire di più....?

ci conosciamo per lavoro...inizia una bellissima amicizia, ci vediamo, cresciamo, la fiducia aumenta.....mi innamoro.Scopro che la sua vita, vista da fuori perfetta, in realtà è fatta di infelicità, corna e umiliazioni....

Tempo un mese e cambia vita. Lascia il suo compagno, e finalmente ammette di amarmi, come mai non hai mai amato nessuno...Inizia così una storia d'amore fantastica, scopriamo un intesa perfetta in tutti i sensi...Restano i problemi di una vita nascosta, un ex compagno che è anche socio di lavoro, una famiglia che prende malissimo il nuovo corso...Cerca di proteggere tutti in questa storia, vive due vite parallele....Vado a vivere con lei, e la nostra storia cresce sempre più...inizia a raccontare di noi agli amici, loro approvano, ma non possiamo frequentarci...Io accetto tutto, la amo, anche se è dura...Arriva l'estate, e racconta di noi alla sua famiglia...Entusiasti, ma non vuole che li frequento, se non la sorella e il marito. Andiamo in ferie, felici e sereni. Il suo compagno è ormai l'unico che non sa, continua a tenerla in pugno, non accetta la fine della storia. Al rientro, mi chiede di lasciarla sola per un po', vuole risolvere certe sue "menate", tra cui il compagno e altre...Mi chiede di fidarmi di lei, dice (e lo so) di amarmi alla follia, e che proprio per questo ha bisogno di stare sola per poi tornare più forti prima, alla luce del sole e non nascosti...Io ho paura di perderla, posso resistere senza di lei, ma ho tante paure....Perchè non mi vuole al suo fianco in questo momento? Dice che non le permetto di essere lucida se sono al suo fianco, e rifiuta di vederci se non non mi lascerebbe andare...

Aggiornamento:

esatto...è quello che dico anch'io...le manca il coraggio, sono 8 mesi che stiamo insieme, e Dio solo sa cos'ha passato dentro di sè...penso che la delusione passata non le permetta di fidarsi al 100% di me, penso che abbia una fifa tremenda...ma penso anche che io mi stringerei ancora di piu al mio compagno, o almeno avrei il coraggio di dirgli che non lo amo più....è questa la paura più grande...c'è qualche "separata" che, essendoci passata, riesca a farmi capire cosa si prova..io non ci riesco, e mi sento così impotente...

Aggiornamento 2:

@ele 16

grazie per il tuo intervento, ma volevo precisare che non è mai stata la mia amante....

ha chiuso 20 anni di storia con una persona,prima.Dopo ha iniziato con me.E' andata a vivere da sola, abbiamo vissuto la nostra prima volta dopo che lei era uscita di casa.Ha chiuso una storia di 20 anni per iniziare con me.E oggi ha rapporti quotidiani con l'ex solo per lavoro. E penso sia durissimo, ma ha tanto lavorato per farsi una posizione e quindi la ammiro per questo.

Lui la tormenta ogni giorno, non accetta la fine...e questa cosa l'ha destabilizzata fino ad allontanarmi. Non lo ama più, questo è certo, ma dice che la sua coscienza non sarebbe a posto se lo facesse soffrire.E dirgli di noi lei crede che si ucciderebbe. Quindi ora lei da sola risolve questa situazione per poi tornare con me alla luce del sole. Regge ?? Secondo me no...cmq voi che ne dite?

Aggiornamento 3:

non credo sia giusto cercarla ulteriormente...anche se ho tutto(vestiti, libri e ricordi) a casa sua...le ho detto ti ridò le chiavi..non ha voluto....boh??

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    E perchè non avere il coraggio di mettere prima TE alla luce del sole, incurante del parere degli altri? se davvero ti ama così tanto, dovrebbe avere il coraggio di mostrarti al mondo senza paure.. io non riuscirei ad allontanare il mio compagno durante una difficoltà, anzi... la coppia si rafforza con l'unione, non con le pause.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Spero di non risultare ripetitiva in alcuni punti:dunque se questa persona ti amasse davvero come dice,insisterebbe per averti al suo fianco a lottare con lei .Se ti amasse così tanto se ne fregherebbe di farsi destabilizzare dal marito appiccico;se ha scelto te un motivo ci sarà e spero non sia per distaccarsi da un marito scomodo.

    A prescindere da com'è finita la loro storia,lei dovrebbe trovare le palle per dirgli in faccia la nuova situazione;cosa pensa di ottenere da sola?Se non c'è riuscita tutto questo tempo con te accanto cosa spera di fare adesso che non ci 6?

    Non è giusto che dipenda dalle crisi del marito,che ***** è,una martire che si deve sacrificare per la felicità altrui??

    Ci mancherebbe soltanto che il maritino in questione l'abbia riempita di corna e lei giù a subire ignara dello ******* che ha accanto.

    Spesso accade così e io ne so qualcosa;ed è una cosa intollerabile.

    Sei sicuro che lei non sia ancora presa dal marito?Ti senti davvero sicuro che proprio per i frequenti contatti non ci sia qualcosa sotto?

    Per la questione delle tue cose o prendi coraggio e vai là quando non c'è,oppure se nn te la senti manda qualche tuo amico a prendere almeno i vestiti o le cose più importanti..Come lei vive senza te,fallo anche tu recuperando una tua dimensione aldilà di lei.

    E scusa,cosa vuol dire che non vuoi che frequenti i suoi?Che c'è di male? Hanno la rabbia i suoi genitori mentre il fratello e la sorella no?Se è una cosa alla luce del sole dovresti vederli almeno ogni tanto;cmq credo che al momento non sia questo il problema.

    Spero di averti messo qualche pulce nell'orecchio e che sia utile

    Buona fortuna

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    forse il problema è che l'hai conosciuta quando era gia impegnata con un altro... è il problema di tutte le relazioni parallele.. nascono clandestine e nn reggono il peso delle responsabilità quando diventano ufficiali... io credo che chi tradisce nn vuole la storia seria... vuole una storiella senza impegni... in realtà nn è amore. lo scambia per amore, perche nn ci sono i problemi che nascono negli anni in una vera relazione, perche nn ce n'è il tempo... ma sono aspetti invece molto importanti.. chi si fa un amante se lo fa proprio perche nn vuole pesi e responsabilità.. vuole vivere solo il lato bello dell'amore... ma ora che ha scaricato la'ltro ufficiale sei tu il nuovo ragazzo ufficiale.. e ci sono gli stessi problemi. quelli che nascono quando si condivide la vita con una persona.

    eppoi c'è l'ombra dell'ex...

    insomma amanti lo volete capire!!! chi vi cerca come amanti, vi vuole come amanti... di rado funziona... vogliono che restiate amanti... poi tornano dagli ex..

    spero che ti vada bene.. ma se nn dovesse andare d'ora in poi lascia stare le persone impegnate che tradiscono con te... perche la storia è sempre la stessa... possibile che nn lo capite???

    se nnn andra con te lei ripeterà il copione.. rgazzo ufficiale + amante..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.