robux ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 1 decennio fa

che proprietà nutrizionali ha il sesamo?

ammesso che ne abbia

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    il sesamo è una piantina che può raggiungere il metro d’altezza; i frutti sono piccole capsule che contengono semi ovali e piatti, dai quali si ricava un olio di buona qualità. Originario dell’India, è coltivato nelle zone tropicali e subtropicali dell’Asia e dell’Africa e – in piccola parte – anche in Sicilia; dalla sua lavorazione si ricavano:

    Ottimo ricostituente e per le piastrine del sangue e l’emoglobina; utile per la milza, sistema nervoso, muscoli, pelle, ustioni, porpora emorragica. I semi e l’olio di Sesamo hanno caratteristiche forse uniche.

    semi di Sesamo sono una fonte primaria di fattori vitali per adulti ma sopra tutto per i piccoli; essi contengono fattori di crescita, calcio, fosforo, disinfiammanti, tranquillanti, acido linoleico e linolenico, vitamine B, E, T e D, istamina; di fatto è una “pillola” vitaminica e minerale (come tanti altri semi) per la crescita ed il mantenimento della perfetta salute.

    Questo seme contiene la vitamina T; le scimmie in cattività, se non vengono integrate da alimenti contenenti la vitamina T, muoiono facilmente; essa incrementa anche la produzione dell’emoglobina (pigmento portatore di ossigeno dei globuli rossi), la pelle livida ritorna normale e migliora decisamente il tono muscolare.

    Il complesso vitaminico T, aumenta le piastrine ematiche.

    20 gocce di olio di Sesamo assunte ogni giorno raddoppiano il numero delle piastrine in un periodo di 3/4 settimane. I semi di Sesamo sono una fonte notevole di Proteine.

    Nelle malattie della pelle tipo: porpora emorragica, vi sono notevoli migliorie e molte volte guarigione completa; è utile anche nelle terapie del sistema nervoso (calmante e tonificante, ricco degli elementi vitali per avere nervi saldi) della milza, nelle ustioni, congelamento, promuove una rapida cicatrizzazione.

    I semi di Sesamo contengono quasi il doppio di Calcio rispetto al Fosforo, caratteristica unica fra i semi in natura. Fonte eccellente di vitamina B ed E e di grassi insaturi.

    Oltre il 25% dei semi di sesamo è composto di proteine d’ottima qualità.

    Ottima fonte di calcio: gli esperti raccomandano un elevato consumo di calcio per le seguenti categorie di persone: superati i 60 anni il fabbisogno di calcio aumenta poiché l’organismo riduce la sua capacità di assimilarlo; durante la gravidanza e l’allattamento, si stima che la madre ceda al feto da 200 a 300 mg. di calcio il giorno; se si fa largo consumo d’alcolici o caffè, se si seguono diete dimagranti o iperproteiche, se si conduce una vita sedentaria, si pratica uno sport a livello agonistico.

  • 1 decennio fa

    domanda serie richiesde risposta seria..ma io la risposta non ce l ho, so solo che anche se non dovessea verne...chissenefrega è buono ugualmente!!

  • 1 decennio fa

    Ha proprietà rilassanti e aiuta a distendere i muscoli...

    E sembra anche che curi i dolori mestruali nelle donne...

    X esperienza personale,funziona davvero!

    E1 un buon rimedio naturale anche contro lo stress.

    Ti ho acceso anche la stellina!

  • 1 decennio fa

    vitamina A,B,C,D,E,F,G,H,I,L,M,N,O,P,Q,R,S,T,U,V,Z

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ammesso che ne abbia

    1/1854 K/Kal

  • Anonimo
    1 decennio fa

    kjhg

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.