busterbunny85 ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 1 decennio fa

Squalifica delle curve del San Paolo fino al 31 ottobre...assurdo?

"Il Giudice Sportivo, esaminati gli atti ufficiali, osserva: il rapporto del Quarto Ufficiale di gara e la dettagliata relazione dei collaboratori della Procura federale documentano che:

- all’inizio del secondo tempo, preceduto dallo scoppio di forte intensità di petardi nella zona antistante, faceva ingresso nello stadio un folto gruppo di sostenitori della Soc. Napoli che, a stento, venivano “accompagnati” dalle Forze dell’Ordine nel settore loro riservato;

- da tale settore i tifosi napoletani, o sedicenti tali, procedevano ad un intenso lancio di oggetti vari (bottigliette, monete e così via), di bengala accesi e di petardi contro gli addetti alla sicurezza della società ospitante e nel settore occupato dalla tifoseria avversaria, scagliandosi contro le vetrate divisorie, una delle quali veniva danneggiata, e costringendo in tal modo parte del pubblico ad allontanarsi dalla zona “a rischio”;

- tale intollerabile comportamento persisteva fino al termine della gara, con conseguenze lesive così sintetizzabili:

sette agenti di polizia e tre carabinieri contusi nel corso dell’iniziale “accompagnamento” ; due carabinieri e due stewards lievemente feriti dallo scoppio di petardi;

alcuni tifosi della Roma ricorsi alle cure del Pronto Soccorso per lesioni cagionate dal lancio di petardi nel settore loro riservato.

Di questi atti di violenza commessi all’interno dello stadio Olimpico (giova sottolineare, nonostante l’ovvietà dell’assunto, che esula dai limiti funzionali di questo Giudice ogni valutazione in merito a fatti altrove verificatisi) la Soc. Napoli è chiamata a rispondere a titolo di responsabilità oggettiva (artt. 4, n. 3 e 14 n. 1 CGS). La consequenziale sanzione, per la sua funzione retributiva e per la sua finalità di prevenzione, deve essere commisurata alla particolare gravità dei fatti addebitati (sul cagionato pericolo per l’incolumità pubblica ogni approfondimento appare superfluo), alla specifica recidività ex art. 21 CGS (cfr. CU n. 61 del 27.9.2007) e, per converso, alla concreta e apprezzabile attività di collaborazione con le Forze dell’Ordine svolta dalla dirigenza societaria (art. 13 n. 1 lettere b-e CGS). L’evidente attribuibilità, in via esclusiva, delle violenze commesse a ben noti gruppuscoli di facinorosi, annidati nel mondo del “tifo organizzato”, induce a ritenere equa l’inibizione agli spettatori, ex art. 18 n. 1 lett. e) CGS, nei termini in seguito precisati, soltanto di quei settori dello stadio partenopeo ove abitualmente si collocano questi protagonisti di intollerabili azioni delinquenziali, che nulla hanno a che vedere né con la passione sportiva né con la civile convivenza.

P.Q.M.

delibera di infliggere alla Soc. Napoli la sanzione dell’ammenda di € 10.000,00 e sancisce l’obbligo, fino al 31 ottobre 2008, di disputare tutte le gare con i settori denominati “Curva A” e “Curva B” inibiti agli spettatori."

Questa è la sentenza del giudice sportivo Giampaolo Tosel, che ancora una volta ha colto l'occasione per bistrattarci bellamente (d'altronde, da uno che è dichiaratamente juventino non mi aspettavo certo comprensione nei nostri confronti)...Ora, volendo fare un grosso sforzo per prendere per buona e valida questa sentenza (ho davanti a me il codice di giustizia sportiva, e la casistica degli articoli enunciati coincide almeno in parte, ma a prescindere da questo estendere la squalifica a ben QUATTRO partite mi sembra troppo, c'erano gli estremi per limitarla al massimo a due, ma nulla di più), mi aspetto che anche per i tifosi delle altre squadre vengano sanzionati adeguatamente...perchè per esempio nessuno dice che il lancio di oggetti e petardi è stato "affettuosamente" corrisposto da parte degli ultras romanisti?

Inoltre, vorrei sottolineare un'ulteriore stranezza...volevo controllare il referto arbitrale per verificare la veridicità dei dati enunciati in merito agli incidenti (tra le altre cose, mi risulta che i tornelli fossero stati trovati aperti dai tifosi, quindi il presunto "accompagnamento" mi dovrebbero spiegare da chi è stato compiuto), ma GUARDA CASO non sono riuscito a trovarlo da nessuna parte...i referti arbitrali dovrebbero essere atti pubblici, alla stregua di atti processuali precedenti sentenze di carattere giuridico, ma visto che non sono aperti alla pubblica consultazione, non è che essi vengono volutamente "occultati" per permettere di maneggiarli adeguatamente all'occorrenza? E' solo un piccolo dubbio che ho, ma varrebbe la pena di farci un pensierino...

In ogni caso, per l'ennesima volta la città di Napoli e con essa la sua tifoseria viene maltrattata e costretta a sottostare al ricatto di pochi imbecilli...visto che gli organi preposti non sono in grado di limitarne le scorribande, si pensa bene di rifarsi sulle società di calcio e sui tifosi perbene, che nessuna colpa ne hanno...Il principio del colpirne uno per educarne cento viene ribaltato; se ne colpiscono cento per educarne...NESSUNO, perchè tanto sappiamo benissimo che i

Aggiornamento:

responsabili degli incidenti non cambieranno certo atteggiamento in seguito a questa decisione, anzi credo che si sentiranno incentivati a fare di peggio visto che sostanzialmente restano sempre impuniti...

A questo punto, meglio un calcio senza tifosi e solo in tv...si fa prima...

Aggiornamento 2:

@ bianmon: infatti io condivido la decisione di sospendere le trasferte, in questo caso parlavo della squalifica del San Paolo che va a colpire i tifosi anche per le partite in casa...è questo che non trovo affatto giusto...

Aggiornamento 3:

E comunque, come al solito, vedo che parecchi soffrono del solito problema della generalizzazione: se sbaglia qualcuno, la colpa è di tutti quelli della sua razza...ADESSO BASTA CON STA STR.ONZATA! Si deve capire che ognuno risponde per sè delle proprie azioni e non può condizionare anche il giudizio su mille altri che non c'entrano assolutamente nulla...Perciò, io posso limitarmi a comportarmi correttamente quando vado allo stadio (e lo faccio, perchè amo la mia squadra più di qualsiasi altra cosa), ma non posso certo curarmi anche degli altri (salvo casi rarissimi in cui potrei eventualmente intervenire direttamente per stoppare comportamenti scorretti). Quindi basta col dire che il tifoso napoletano è violento, incivile, ecc. Perchè gli altri sicuramente non sono meglio di noi, e sfido chiunque a contraddirmi...

15 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    TIFOSO NAPOLETANO IO SONO ABBONATO NEI DISTINTI, MA ANDARE ALLO STADIO SENZA LE CURVE è UNA KOSA MOLTO BRUTTA.....KE AMAREZZA....... E ANKE QUESTA VOLTA MOLTI TIFOSI NN ANDRANNO ALLO STADIO...... è UNO SKIFO PERKE NELLE CURVE NN CI SONO SOLO QUEI ULTRAS KE HANNO CREATO DISORDINI A ROMA MA CI SONO PERSONE ABBONATE E NON, KE NN C'ENTRANO NULLA.......ADESSO SIKURAMENTE NASCERANNO NUOVI PROBLEMI FINO AL 31 OTTOBRE, DOVE I TIFOSI DELLE CURVE VORRANNO ENTRARE SIKURAMENTE NEGLI ALTRI SETTORI...... è UNO SKIFO...BISOGNA ELIMINARE LA PUNIZIONE OGGETTIVA ............CMQ SEMPRE FORZA NAPOLI

  • Anonimo
    1 decennio fa

    GIUSTISSIMO x gli animali che hanno fatto casino il 31 agosto ed ingiusto x tutti gli altri,tifosi napoletani(quelli veri )prendeteli uno ad uno e cacciateli dallo stadio a calci nel ****!

  • 1 decennio fa

    si assurdo, avessero fatto le stesse cose i riommanisti l'avrebbero passata liscia

  • Ammetto che non ho letto tutta la domanda, però ti dico: è assurdo il fatto che non lo hanno mai fatto (e mai lo faranno) alla Roma, in quanto i giallorossi sono i maestri nel mettere a soqquadro le città altrui

    Vi prego rispondete a questa domanda: http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=As...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    La mia opinione è un po' diversa dalla tua.

    Se andare in trasferta vuol dire saccheggiare autogrill, rompere autobus e prendere in ostaggio i treni, credo che l'unica soluzione sia evitare le trasferte. E' vero che non tutti i tifosi sono violenti, ma quelli che lo sono fanno un sacco di danni con costi esorbitanti che poi paghiamo tutti.......

    Visto che si piange tanto che in Italia non si arriva alla fine del mese, sospendere le trasferte per tutte le squadre fa bene solo all'economia familiare, non credi??

  • 1 decennio fa

    Poteva e doveva andare peggio:non perchè il Calcio Napoli meritasse un'altro tipo di punizione(ma quale società davvero lo merita?),ma perchè,con le leggi vigenti,o si chiude lo stadio oppure si gioca in campo neutro con squalifica del campo.

    I fatti erano di una inaudità gravità,ma come al solito,la politica è entrata a piedi uniti in campo:in questo caso si parla del Berlusca,che sicuramente ha messo una parolina perchè non si fosse troppo pesanti coi partenopei,dato il suo impegno per i rifiuti di Napoli.

    Per molto meno si squalificano i terreni di gioco,ricordatevelo:questa è una sentenza a metà..tanto valeva giocare normalmente!

    Domenica il Napoli avrà parzialmente il suo pubblico,e il tifo non mancherà,vedrete!

    Cosa doveva succedere per squalificare almeno un turno il San Paolo?

    Qualche decina di morti?

    Per informazioni rivolgersi al Catania Calcio....

    Questa è la risposta del calciofilo obiettivo..per il resto ringrazierò SEMPRE il grande Napoli per aver permesso a noi Viola di andare in Champions!Se domenica vincete sarà la sconfitta MENO amara da sopportare..:)

  • 1 decennio fa

    sono untifoso del napoli non un teppista e stata una scusa per incolpare la societa e noi tifosi

    questa e INGIUSTIZIA 4 giornate senza il pieno del s.paolo ma lo stato dove?

    non vi preocupate il napoli li fara morire di invidia perche riusciremo a battere juve e palermo fiorentino con un netto risultato

    grande napoli

    giudice toselli e una m.erda

  • Anonimo
    1 decennio fa

    E'giusto quello ke dici,però vorrei far notare anke che dp la partita contro la Samp,gli interisti hanno saccheggiato un autogrill e la società nerazzurra se le cavata cn 3.000 euro di multa;i torinesi hanno aggredito il pulman del lecce ed entrambe le società hanno avuto una multa inferiore a quella dell'inter;infine,nel referto del giudice sportivo,nn c'è traccia degli oggetti lanciati dai tifosi romanisti a quelli napoletani,dp il gol di Aquilani..Scusate saccheggiare un autogrill, nn è indecente cm sfasciare un treno?Evidentemente per Tosel....no!!!!

    Forza napoli

  • 1 decennio fa

    ORA SIETE CONTENTI TIFOSI DI ALTRE SQUADRE, FINALMENTE ABBIAMO AVUTO UN'ALTRA VOLTA LA GIUSTIZIA CONTRO.......NN ERA QLL KE VOLEVATE?????SIETE STATI TT LA SETTIMANA A SPERARLO..... Braviiiiiiiiiiii, invece di prendere provvedimenti su cs peggiori cm l'uccisione d vite umane e tante altre cs....ah dimenticavo voi prendete in considerazione sl le cs ke fanno i napoletani.......Vai vai, mettetevi tt contro d noi...tanto uno in meno o uno in più nn fa differenza....ma dovete sapere ke noi napoletani nn ci arrendiamo, nn ce ne fotte se gli altri co odiano, basta ke noi ci aiutiamo a vicenda e amiamo la nostra città e squadra, degli altri ke ci odiano nn ce ne fotte

    KE SKIFO L'ITALIA.....MI FA SKIFO..... m sà ke devono modificare l'articolo 3 della costituzione..tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge (escluso napoli)

    Menomale ke ho la mia unica fede, ke mi da la forza di andare avanti soprattutto dp aver visto cs del genere..FORZA NAPOLI

    CIAO

  • 1 decennio fa

    napoletani guaradate http://it.youtube.com/watch?v=b3PIYITLqi8&eurl=htt...

    è davvero assurdo

    forza napoli

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.