Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportNuoto e tuffi · 1 decennio fa

come si fanno le virate senza rischiare di riempirsi i bronchi di acqua?

ho provato con i tappi per il naso ma respiro male .e poi i nuotatori non le usano. 10 punti a chi mi offre dei validi consigli sulla corretta virata

15 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    da nuotatrice...la virata è una cs piuttosto semplice...qll a stile (la capriola vicino al bordo) è l'unica in cui c'è il rischio d inghiottire acqua...bè il "trukketto" è quello d espirare durante la capriola...devi buttare fuori l'aria dal naso...così l'acqua nn entra nei polmoni...prima prova ad esercitarti facendo delle semplici bolle (vai sott'acqua e le butti fuori sempre dal naso)...poi prova a fare lo stesso procedimento nella virata: cerca di iniziare a buttare fuori l'aria nell'ultima bracciata prima della virata e continua fino a qnd (+o-) nn t dai la spinta al bordo kn i piedi...fidati...ormai nuoto da 14 anni!kizz!

  • 1 decennio fa

    boh...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    allora,quando stai per girare devi buttare aria dal naso e tenere la bocca chiusa ovviamente.ciaoo buona fortuna

  • Anonimo
    1 decennio fa

    butta fuori l'acuq dal naso mentre viri

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    esercitati molto nelle respirazioni, perchè questo è alla base di tutto. prima di entrare in acqua prendi aria appena la testa è completamente immersa, chiudi la bocca e lascia uscire molto lentamente l'aria dal naso. io faccio così e fino a ora tutto bene ... buona fortuna

  • 1 decennio fa

    Prima di fare la virata respiri, non frontale nella bracciata, e mentre fai la capriola soffi l'aria con il naso così non entra l'acqua.

    Per prendere mano a soffiare mentre fai la capriola fai anche delle capriole da sole senza nuotare, in modo da prendere confidenza e ti viene più naturale nella virata.

    Fonte/i: istruttrice di nuoto
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dai retta i tappi x il naso nn servono proprio a nulla !!!

    cmq la respirarazione è uguale in ogni stile quando sei all'ultima bracciata prima della virata prendi aria sia cn la bocca che con il naso poi qnd metti ,la testa sotto l'acqua chiudfi la bocca espira solamente cn il naso nn tutto insieme poco alla volta come un soffio prolungato finkè nn hai finito la virata e potrai respirare nuovamente !!! mi raccomando sembra semplice ma x ki lo sa fare x le prime volte mettiti lì e prova e riprova !!!!

    Impegnati soprattutto cn quelle dorso e stile nelle quali starai + tempo sott'acqua mentre in quelle farfalla e rana starai meno tempo sott'acqua !!!

    Spero di esserti stata utile !!!! x qualsiasi cosa anche x le partenze lascia xdere i tappi x il naso !!!!!

    Good Luck

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Esercitati con le respirazioni... quando fa la virata devi prima inspirare e poi espirare.. magari dal naso!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Semplicemente non "respirando" mentre fai la virata..devi espirare non inspirare!

  • 1 decennio fa

    bisogna imparare la respirazione... mentre viri debi buttare fuori l'aria con il naso cosi il flusso d'aria evcita che ci vada l'acqua!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao, nuoto da circa 20 anni...è facilissimo! un attimo prima di fare la virata prendi aria, poi da quando rimetti la testa sotto ed inizi a virare tieni la bocca chiusa e CONTEMPORANEAMENTE soffia lentamente con il naso.

    in questo modo l'acqua non entra dalla bocca perchè è chiusa e non entra dal naso perchè l'aria che tu spingi fuori crea una sorta di "tappo" naturale.

    prova e...VEDRAI! :)

    ciao!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.