Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportAttività all'apertoPesca · 1 decennio fa

esche per il black bass veramente valide ma nn costosissime????

Aggiornamento:

grazie toni ma io di black bass li prendo abbastanza però mi piacerebbe avere qualche esca"micidiale"nella mia scatola ke nn costi tanto

Aggiornamento 2:

grazie toni ma io di black bass li prendo abbastanza però mi piacerebbe avere qualche esca"micidiale"nella mia scatola ke nn costi tanto

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Le esche per il black bass che danno più risultati sono: grub, tube, jig, worms, minnow, rotanti e rapala

    Le misure ideali vanno dai 3-4 pollici in su, ciò che importa in questo tipo di pesca non è tanto la lunghezza dell' esca, ma il suo volume. Infatti tanto è più voluminosa, tanto sarà più adescante.

    Invece per quanto riguarda i colori, si utilizzano esche scure con acque opache, mentre si usano quelle chiare con acque trasparenti, anche se le tonalità meno evidenti danno sempre ottimi risultati anche in situazioni di scarsa luminosità.

    I "vermoni" di silicone sono ottimi per adoperare i siliconici correttamente bisogna richiamarlo in prossimità del fondo facendogli compiere saltelli, ma mantenendo una velocità di avanzamento sempre molto ridotta, questo alzando e abbassando il cimino della canna, con movimenti sempre irregolari!!

    Oppure si può trascinare l’esca sul fondo con un recupero lento, che su fondali di sabbia e limo permette di alzare nuvolette che segnalano l’esca al bass!!

    Anche i rapala vanno benone se sono affondanti occorrono recuperi lenti con accelerate improvvise di poca durata, se galleggianti anche qualche fermata permettendo all'artificiale di risalire un pò, magari con qualche strappetto.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Purtroppo le esche micidiali non esistono...Ogni esca ha il suo momento e il suo recupero, ci sono giorni che col jig ne prendi tanti e ci sono giorni che cappotti. Quindi non esiste un'esca micidiale perchè a questo punto l'avremmo comprata tutti.

  • 1 decennio fa

    Molti pescatori alle prime armi, danno la colpa dei loro insuccessi all'esca. Ci sono passato anch' io, vedi un bel black, lanci vicino a lui, e quello pian piano se ne va, così pensi che usando un' altra esca, le cose sarebbero andate diversamente. Sarebbe troppo facile! Basterebbe ampliare la nostra collezione di artificiali per averla vinta. Minnows, vermoni di gomma, grubs, rane finte, ecc. tutte questa esche sono efficaci, il problema principale nello spinning è l' avvicinamento, quando tu ti avvicini all'acqua e vedi il black, lui è già un po' che ti tiene d'occhio, e anche se tu non li vedi, i black al tuo avvicinarsi, per prima cosa smettono di cacciare, poi, se ulteriormente infastiditi si allontanano. Ma allora, come si fa? Bisogna curare l' avvicinamento, evitare di stagliarsi sullo sfondo, stare bassi, lanciare prima di essere sull' acqua. Prova a fare così, garantisco un netto miglioramento dei risultati.

  • 1 decennio fa

    Io ti consiglio i classici vermoni,una confezzione da 10-12 pezzi costa in media 7-8€.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.