Viola ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

problemino con clafutis di prugne?

Ho seguito questa ricetta:

Ingredienti: (Per 6 persone)

500 gr. di prugne nere snocciolate

150 gr. di farina

125 gr. di zucchero

3 uova

2 tazze di latte

1 pizzico di sale

Preparazione:

Imburrate una tortiera e appoggiate sul fondo la frutta. Frullate le uova con la metà dello zucchero, aggiungete la farina e il latte. Mescolate e versate il composto sulle prugne. Infornate per 25 minuti. La torta sarà cotta quando diventerà compatta in superficie. Servite spolverando il dolce con il resto dello zucchero.

....ma le prughe hanno buttato fuori molto liquido e ora la parte di sotto del mio clafutis mi pare troppo molliccia.E' la prima volta che lo faccio....è normale rimanga viscidina?

Aggiornamento:

infatti ho messo due bicchieri e ho aggiunto un po' di farina a occhio....ma sotto rimane molto molle e le prughe hanno cacciato parecchio succo che ho sgocciolato.

Aggiornamento 2:

Grazie Melinda...ma ora come corro ai ripari per l'effetto molliccio della parte di sotto del clafutis?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao........=))

    le prugne erano troppo mature, la prossima volta usa questo trucco: dopo averle tagliate a pezzetti, mettile nel colapasta e spolverale leggermente di zucchero a velo, (metti sotto 1 piatto) butteranno parte di succo, poi procedi con la ricetta, ti passo la mia............se vuoi provarla........

    500 gr. di fragole o altra frutta (il peso potrebbe variare in funzione della frutta usata), 250 ml di latte, 3 uova, 50 gr. di burro, 75 gr. di farina, 200 gr. di zucchero, 1 bustina di vanillina,la buccia grattugiata di 1 limone (solo la parte gialla), un pizzico di sale e mezza bustina di lievito.

    Imburrare la forma anche sui lati e spolverarla bene di zucchero. Disporre la frutta sullo strato di zucchero dividendole eventualmente in 2 se sono molto grosse.Preparate la crema sbattendo le uova con lo zucchero rimasto, il pizzico di sale, la farina setacciata,la vanillina, la mezza bustina di lievito, la buccia del limone grattugiata, e aggiungendo poco a poco il latte, deve diventare una crema fluida. Versare questa crema delicatamente sulla frutta e cospargerci sopra il burro a fiocchetti. Mettere in forno caldo a 210° per 30/45 minuti , deve diventare di un bel color nocciola carico, (controllate che sia ben cotto infilandoci un coltello, deve uscire pulito) sfornare e lasciare raffreddare, prima di servire cospargere di zucchero a velo. Si può consumare sia tiepido che freddo da frigorifero...........=))

    kiss

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sì.

    Anche se 2 tazze di latte mi paiono troppe.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.