Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

colon irritato...mi aiutate?

salve,

soffro di stitichezza ormai da minimo 2 anni,cerco di mangiare frutta verdura e cereali a rotta di collo ma la situazione nn migliora un granchè..nelle ultime due settimane i dolori all'addome sono aumentati così ho fatto l'ecografia x verifcare se si trattasse di appendice,l'ecografia ha dato esito che è tuttook tranne il colon irritato,ultimamente ho dolori all'addome e intorno all'ombelico e anche un pò sul lato destro dell'anca..

es:ho avuto 3 giorni di diarrea e da 2 giorni invece stitichezza assurda,

se qulcuno ne soffre come me potrebbe consigliarmi alimenti e diete x correggere il disturbo?

grazie mille,baci

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao , il colon è fatto di varie parti ( si può suddividere in ascendente, trasverso, discendente , sigma e retto ) bisognerebbe capire quale di queste è irritata , da come lo descrivi sembrerebbe molto il colon ascendente, questo si irrita molto col glutine , ma anche con alcune cose che attualmente mangi , fai ( o prova a fare ) così: non mangiare pasta , pane, fagioli , non riempirti di frutta ma seleziona quella che *senti* che secondo te va bene , bevi del the verde e limita il caffè, *assolutamente niente latte* , e tieni pulito e regolato l'intestino ma senza lassativi e purghe , usa le perette di gomma che trovi in Farmacia e fai dei clisteri di sola acqua fresca ( mai calda mi raccomando ) , fanne diverse di perette , puliscilo bene il colon , dovresti riuscire ( senza forzare e senza strafare ) a far arrivare l'acqua per tutto il colon fino alla parte malata , ce ci arrivi ti toglie l'infiammazione , ti espelle tutte le incrostazioni che col tempo si sono fatte a causa di errori alimentari e intolleranze varie , e ti restituisce la salute. Chi può spendere va a farsi fare la *idro-coln-terapia* , e altri si comprano la *macchina* per farsela in casa , ma il metodo delle perette-clistere è alla portata di tutti e non costa nulla. Sii prudente comunque quando lo fai , l'intestino è delicato. Come cominci a stare bene ( in pochissimo tempo tempo vedrai ) a pranzo mangia del pesce che fa benisssimo ( le trote ad esempio costano poco, e i filetti di trota con la polenta sono buonisimi !! ) e al mattino prendi un cucchiaino di Polline ( in erboristeria, solo polline sfuso, non *preparazioni a base di polline* ) che ti remineralizza e ti da un sacco di vitamine. Sono stato lungo , ma era necessario spiegarti bene , ciao e auguri.

  • 6 anni fa

    Ciao, ti posso segnalare questo articolo: "Colon irritabile: i consigli pratici per vivere meglio" lo trovi qui http://goo.gl/RM06qh

    Spero possa esseri utile, in bocca al lupo!

  • elena
    Lv 5
    1 decennio fa

    ti consiglio una visita dal gastroenterologo. di sicuro e' + preparato di noi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.