Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoFotocamere · 1 decennio fa

batterie al litio o ricaricabili?

quante foto si riescono a fare con una batteria al litio o forse e meglio le classiche ricaricabili

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ho già risposto esaurientemente a questa domanda e ti vado a cercare il link diretto....

    comunque tifo per le batterie ricaricabili NiMH da 1,2V

    ecco..questo è il link

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ai...

    e questa è la risposta

    Alcuni pratici consigli

    1) preferisci le fotocamere che utilizzano comuni pile stilo a quelle con il loro pacco batterie della casa...una volta che devi ricomprare il pacco batterie, son dolori !

    2) al posto delle normali stilo da 1,5V, monta delle pile ricaricabili da 1,2V al NiMH....ti garantiscono almeno 1000 cicli di carica/scarica e ne guadagna l'ambiente e il tuo portafogli

    3) scegli delle pile ricaricabili ad alta capacità: oggi si trovano delle ricaricabili da 2650 mAh a meno di € 2,50 l'una...una miseria: praticamente costano ancora 4-5 volte di più delle alcaline, ma queste le ricarichi un fottìo di volte e la ricarica costa quasi zero.

    4) in ultima alternativa ti costruisci una finta batteria collegata alla tua fotocamera e ti compri un accumulatore adatto da collegare alla cinta dei calzoni, come ho fatto io....per la mia vecchia telecamera il pacco batterie costava 60 euro....io me lo sono costruito con 5 euro con una pila al piombo...certo, devi saper smanettare un pò con il saldatore e conoscere i rudimenti dei circuiti elettrici...

    5) aggiungo che ho visto in vendita le prime pile stilo ricaricabili agli ioni di litio, mentre già da un pò di tempo circolano le alcaline ricaricabili da 1,5V anzichè 1,2V....insomma, la tecnologia ci è amica !

    Ti ho dato qualche idea buona ?

    ------------------------------

    PS: per chi non capisce la storia delle stilo... forse non ha ancora avuto modo di ricomprare un pacco batterie proprietario per la sua fotocamera e forse ancora non sa quanto dovrà girare per ricomprarselo quando tra qualche tempo tutti i negozianti gli diranno che è andato fuori produzione.

    Succede così con tutti i prodotti tecnologici come le fotocamere: hanno una rapida obsolescenza e nel giro di pochi anni non trovi più nulla...prova a cercare la batteria del telefono cellulare che avevi 5 anni fa...

    Una pila stilo ricaricabile, invece, la troverai sempre in commercio....e a prezzi sempre più bassi.

    Una pila stilo la trovi dovunque: sei in viaggio e ti sei dimenticato il caricatore per la tua batteria proprietaria ? sei finito. Se ti serve una stilo, la trovi al supermercato....io direi che la convenienza è estrema.

    Meditate, gente...meditate.

    -----------------------------

    Fonte/i: -ingegnere elettronico -tesi in microelettronuca e apparecchiature low power -energy manager
  • Anonimo
    1 decennio fa

    LITIO 4ever!!!!!!!!

  • 1 decennio fa

    Ovviamente dipende dall'uso del flash. Non per fare pubblicità, ma io uso due stilo ricaricabili marchiate IPERCOOP e ne faccio davvero tante da tempo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.