promotion image of download ymail app
Promoted
iago ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

cosa possono e cosa non possono mangiare i cani?

ho 1 cocker maschio d 2 mesi e 2 giorni vorrei sapere cosa posso e cs nn posso dargli da mangiare nn può vivere sl d croccantini... datemi qualche consiglio...nn ho mai avuto 1 cane! XD visto che c siete spiegatemi pure cm lavarlo =)

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ti faccio un elenco abbastanza lungo però molto dettagliato :)

    QUELLO CHE PUO' MANGIARE:

    Carne: la carne è la base dell’alimentazione quotidiana del cane ma, pur essendo molto nutriente, deve essere integrata ad altri alimenti. La carne non deve essere completamente magra, meglio se contiene una percentuale di grasso. Va scottata in acqua bollente per qualche minuto; ai cuccioli e cuccioloni è preferibile tritarla, mentre per gli adulti è consigliato fornirla a pezzi più o meno grandi in funzione della taglia.

    Pesce: è un ottimo alimento ma non deve mai essere servito crudo e, naturalmente deve essere completamente privo di lische. Il pesce, fornito una o due volte a settimana, è raccomandato soprattutto nell’alimentazione dei cuccioli ed in quella dei cani adulti durante il periodo estivo.

    Ossa: per favorire la dentizione e la pulizia dei denti, è possibile ma non indispensabile mettere a disposizione delle ossa di bovino (manzo o vitello); da preferire le ossa grandi come quelle del ginocchio. Va considerato che leccare o rosocchiare l'osso, genera una forte salivazione perciò, in alcuni soggetti, potrebbe provocare inappetenza, in questo caso, meglio diradare o evitare.

    Latte: è considerato un alimento completo ed è molto indicato per lo svezzamento dei cuccioli, o per i cuccioli già svezzati, in quanto ha un alto contenuto di calcio indispensabile alla crescita ed alla formazione scheletrica. Purtroppo la sua digeribilità risulta difficile per la maggior parte dei cani che non lo assumono abitualmente.

    Formaggio del tipo magro da fornire una o due volte a settimana. Ottimi gli yogurt che regolarizzano il tratto intestinale.

    Uova: possono essere fornite crude o cotte non più di 2 volte alla settimana e mescolate agli altri alimenti; se cotte meglio levare l'albume. Possono essere utili durante la crescita, da adulti meglio farsi consigliare dal veterinario.

    Cereali: sono una componente indispensabile del pasto casalingo infatti, sono ben digeribili e contengono molte proteine, vitamine, grassi e minerali. Ad ogni tipo di cereale va aggiunta la carne o le sue alternative.

    Pasta e riso: vanno serviti ben cotti; se il riso viene fornito abitualmente, di tanto in tanto andrebbe lavato dopo la cottura per evitare un eccesso d'amido.

    Cereali soffiati: facilmente digeribili, apportano molte calorie; non vanno cotti ma semplicemente serviti con aggiunta d'acqua fino a formare un composto rappreso e mai troppo liquido.

    Pane: è molto indicato poichè contiene importanti principi nutritivi, stimola la salivazione e fortifica le gengive, ma deve essere somministrato almeno raffermo di un paio di giorni o addirittura biscottato al forno, in quanto solo così diventa più digeribile. Può sostituire i cerali soffiati ma è da evitare quando è fresco.

    Verdura: meglio se cotta per renderla più digeribile e fornita in proporzione del 10-15 % del pasto; con l’ebollizione si perdono gran parte delle vitamine perciò, è consigliabile conservare l'acqua di cottura per eventualmente cuocere pasta o riso, o aggiungendola ai cereali soffiati. Sconsigliate in grandi quantità: spinaci, bietole, cicorie, lattughe.

    Frutta: tutta la frutta di stagione quando è gradita al cane.

    CIBI VIETATI:

    avanzi e gli scarti di cucina in particolare i conditi, gli speziati e i piccanti. Ossa lunghe di piccoli animali (pollo, coniglio), carne di maiale, formaggi fermentati, farinacei (patate, piselli, fagioli e cavoli, in quanto provocano un'eccessiva fermentazione), dolciumi (biscotti, caramelle, cioccolato, gelati ecc.), frutta secca, pane fresco.

    Cipolle e cavoli: contengono una sostanza (disolfuro di n-propile) che distrugge i globuli rossi circolanti, determinando così un’anemia, che può risultare in alcuni casi fatale.

    Omogeneizzati per bambini Spesso negli omogeneizzati è presente la polvere di cipolla come aromatizzante, la cui minima quota può già essere responsabile dei danni a livello eritrocitario.

    La cioccolata è pericolosissima, pensa che 3-4 etti possono persino uccidere un cucciolo. Dobbiamo sempre ricordare che l'apparato digerente del cane è diverso da quello dell’uomo e che taluni alimenti per lui sono come VELENO.

    Bacio

    Fonte/i: Ricerca personale fatta per i miei BimBi un pò di tempo fa...
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Puoi imparare ad educare il tuo cane con questo metodo http://CorsoAddestramentoCani.latis.info/?OEjJ

    Tutti vorrebbero avere un cucciolo beneducato, felice e socievole, ma questo dipende in gran parte da come viene addestrato. Ecco perché è importantissimo iniziare il prima possibile a insegnargli le buone maniere.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io alterno croccantini e riso con carne di cui ne va ghiotta molto piu dei croccantini.....basta non dargl icose dolci...ogn itanto un pezzetto di formaggio o parmigiano per le ossa visto che è un cucciolo no a salumi cmq alterna la sua dieta se hai la possibilita di cucinare del riso con la carne è molto meglio almeno sai qll che dai da mangiare a tuo cane....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ho un incrocio di labrador che ha 3 mesi e mezzo. Il veterinario ci ha consigliato di dargli da mangiare croccantini per il primo anno, quelli buoni tipo eukanuba o royal canin che sono ricchi di tutte le sostanze nutrienti di cui il cucciolo ha bisogno e in questo modo permetti un'ottima crescita, soprattutto ossea. Il veterinario ci ha consigliato così perchè se facciamo assaggiare al cucciolo altre cose (pasta, carne...) corriamo il rischio che poi non mangia più i croccantini ripeto il primo anno di vita è meglio che mangia quelli! Inizialmente insieme ai croccantini mettevamo il latte ma poi abbiamo evitato perchè con il caldo lo mandava a diarrea. Gli extra che concediamo al cucciolo sono il pane (soprattutto la scorza della pagnotta he gli fa bene anche ai denti) e la frutta....entrambi approvati dal veterinario.

    I cibi che assolutamente il cane non può mangiare sono il cioccolato, i dolci in generale, le cose fritte o troppo condite e le cipolle.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • le'
    Lv 6
    1 decennio fa

    si patate lesse per pulire internamente e prendere pezzetti di legno osso ecc..ma non dare mai ...a un cucciolo le ossa di pollo e coniglio solo dal macellaio che te le da durissime e giganti apposta tipo ginocchio----io ho creduto di uccidere la mia labrador pura con le ossa del pollo ma invece e' stata uccisa avvelenata da bocconi avvelenati buttati in strada..cosi' confermato dal medico ma ti giuro ho avuto un senso di colpa.....che mi sta passando piano piano anche io non sapevo delle ossa.....si riso soffiato ...pasta apposta per cani..mangiare apposta....solo che i miei 2 labrador sono dei lavandini....attenzione sempre...pero'....

    ì

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    non possono dierire l'erba...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao i cani non devono assolutamente mangiare cioccolato e quelle che anche per noi sono porcherie. devono evitare anche le cose salate tipo patatine fritte. per nutrirlo bene non c è modo migliore di seguire i consigli del veterinario che saprà consigliarti in base alle esigenze del tuo cucciolo. per lavarlo è importante che nn gli entri acqua nelle orecchio o negli occhi e poi attento ad asciugarlo bene soprattutto nel periodo invernale. comunque prova a prendere in esame anche qualche toletta li sono molto ben attrezzati ma PRETENDI di vedere il cane mentre lo lavano perchè potrebbero addirittura anestetizzarlo per il resto in bocca al lupo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    I dolci...sono un veleno per loro,anche se ne sono ghiotti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ti consiglio di dargli soltanto croccantini perchè contengono tutto...Non dargli mai cose che mangi tu come per esempio pasta o merendine...

    In quanto a come lavarlo ti consiglio di NON lavarlo perchè deve avere tutti e tre i vaccini...

    Spero di esserti stata d'aiuto...^^

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    quello che il cane non può assolutamnete mangiare è il cioccolato che x loro è come veleno.Anzichè cibo fresco ti consiglio i croccantini perchè gli puliscono i denti e poi ci sono diversi gusti o compra diverse marche e alternale e ricordati che i cani mangiano una volta al giono e a seconda del peso e dell'età del cane il mangiare deve essere pesato se no ti diventa un barilotto e non riesce più a correre e a giocare diventa pigro la mia cagnolina ha 16 anni è

    incredibile vero? la mia piccola pincerina lilli

    -----------------------------------------------------------------------------

    scusa non avevo letto il resto della domanda io la metto nella vasca da bagno e uso un prodotto apposta non fargli andare l'acqua negli occhi e nelle orecchie le orecchie puliscigliele con il coton fioc ma molto delicatamente oppure con un dischetto di cotone che si usa x struccare, il muso lavalo con la mano non buttargli direttamente l'acqua e asciugalo con il phon tiepido assicurati di asciugargli bene la pancia e le zampe altrimente con lìetà gli faranno male.avere un cane è una bella avventura goditela!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.