bruce ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 1 decennio fa

come funziona tecnicamente un impianto eolico?

le pale vengono spinte solo dal vento o esiste un motore di spinta?? ci sono vantaggi? perchè viene considerato così importante? Che differenze ci sono con i tradizionali generatori di energia? Poi non mi sembrano il massimo dell'estetica..

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Beh, le tradizionali torri eoliche, sono pali metallici alti decine di metri, alla cui sommità sta una scatola metallica, che è collegata a tre pale lunghe decine di metri. In questa piccola scatola (che non è poi tanto piccola, rispetto ad un uomo), ci sono i giunti meccanici delle tre pale, che collegando appunto l'alternatore qui presente alle pale esterne. Questa "scatola", mi sembra sia pure munita di un sistema di scorrimento, ovvero è mobile, cioè la direzione di soffio del vento, sposta le pale e la "scatola", appunto verso la parte più intensa del vento. La differenza con gli altri impianti, sta nella struttura (una pala) ed nella trasmissione di energia, che avviene con pale eoliche, al posto di turbine a gas, turbine a vapore o turbine idrauliche di altre centrali. A me non sembrano tanto male, in estetica, sempre meglio di una o più ciminiere di una centrale termoelettrica o fabbrica a carbone o olio combustibile (petrolio)!

    Comunque, sono in studio, giganteschi anelli, con il diametro di alcune decine di m (anche sul km di diametro), che sono mossi da aquiloni speciali (in nuovi materiali, detti compositi), che utilizzano i venti più intensi e regolari di alte quote (800-1000 m).

  • 1 decennio fa

    i tradizionali quali intendi??

    beh ke io sappia è come una mega dinamo ( quella della bici s'intende)

    il vento fa girare le pale ke per mezzo di un albero, fan girare una dinamo ke produce energia elettrica.. poi immessa nella rete e stoccata nelle batterie dell'ente ke gestisce l'energia elettrica..

    tutto qui..i vantaggi non sono tanti, energia pulita si, ma forte impatto ambientale, ddecremento del valore del terreno, rischi di uccisini della fauna volante..e generazione di energia non costante..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.