Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

sudorazione eccessiva?

ciao a tutti quando mi emoziono o sono in tensione tutto il mio corpo suda come una fontatna.. avete qualke prodotto da consigliarmi magari da erboristeria sarebbe meglio

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    perli di un problema che viene classificato come iperidrosi...e per questo problema gli antitraspiranti costituiscono la terapia di prima scelta. La sostanza più efficace appare essere il cloruro di alluminio. Questa sostanza è la componente principale di prodotti come l'HYDROSTOP, IL PERSPIREX, in grado di alleviare notevolmente il problema se l'ipersudorazione non è troppo eccessiva. In qualche paziente il cloruro di alluminio può causare reazioni irritative della cute. Il trattamento deve essere ripetuto regolarmente. Altre sostanze come la glutaraldeide o la tannina vengono impiegate di rado in quanto causano una colorazione brunastra della pelle e dei vestiti.

    io avevo il tuo stesso problema...sono molto emotiva...e ho risolto splendidamente con un deodOrante comprato in farmacia....perspirex apputno!

    Per usarlo c'è allegato un pratico e semplice foglietto illustrativo che, seguito scrupolosamente, porta gli effetti desiderati; ecco qualche indicazione riassunta:

    - applicare PerspireX la sera, prima di andare a letto,sulla zona ascellare perfettamente asciutta e priva di tagli o abrasioni. Utilizzando il roll-on, distribuire parsimoniosamente PerspireX sulla zona ascellare e lasciare che si asciughi completamente all'aria prima di riabbassare le braccia lungo i fianchi.

    - al mattino, risciacquare con acqua e un sapone delicato. Non applicare nuovamente. Il giorno successivo all'applicazione di PerspireX non applicare altri deodoranti o antitraspiranti in quanto la cute potrebbe essere più sensibile.

    Utilizzare PerspireX ogni sera finché non si è ottenuto l'effetto desiderato. Poi, applicare 1 o 2 volte la settimana, o con la frequenza necessaria per mantenere sotto controllo la sudorazione.

    Personalmente l'ho utilizzato per tre sere consecutive, e già dalla prima applicazione ho notato i benefici, dopodiché ho iniziato ad usarlo a giorni alterni o, a volte, un giorno sì e due no, con ottimi risultati.

    Per chi si depila o se si hanno lesioni sulla parte dove va applicato il prodotto, non va utilizzato per almeno due giorni e ovviamente, se si ha qualche sintomo come ad esempio un forte arrossamento o un bruciore persistente bisogna interrompere immediatamente il trattamento.

    Consiglio a chiunque soffra di eccessiva sudorazione di provare questo prodotto, secondo me è imbattibile; è un po' più costoso rispetto agli altri prodotti, la versione per ascelle roll-on la si trova in farmacia tra i 10 e i 15 euro, ma ha tre vantaggi, prima di tutto FUNZIONA, a differenza di molti altri, non lascia aloni bianchi sui vestiti come capita con altri deodoranti e poi non va applicato tutti i giorni, lo si mette alla sera prima di andare a letto e al mattino una doccia e si parte per una giornata fresca asciutta.

    e c è pure la lozione per mani e per piedi....

    io ho comprato solo il roll on per le ascelle....

    per quanto riguarda i METODI NATURALI, invece.....ecco cos ho trovato!

    Il metodo della nonna per eliminare il sudore da piedi e mani: inumidire un batuffolo di cotone nel succo di limone e massaggiare i piedi 2 volte al giorno, le mani anche di più.

    Ecco alcuni semplici rimedi per risolvere il problema dell'ipersudorazione e riconquistare una freschezza tutta nuova!

    Tisana alla Betulla

    • 20 gr. di foglie di Betulla

    • 1 litro di acqua

    Immergi le foglie di Betulla in un litro di acqua bollente per non più di 10 minuti e bevi più volte nel corso della giornata.

    Crema deodorante alla lavanda

    • 1 cucchiaio di burro di cacao

    • 2 cucchiai di cera d'api

    • 2 gr di timo

    • 1/2 cucchiao di olio essenziale di rosmarino

    • 1/2 cucchiaio di olio di ricino

    • 1/2 cucchiaio di olio essenziale di lavanda

    • 2 cucchiai di olio di soia

    Sciogli la cera d'api in un appropriato contenitore messo a bagnomaria.

    Aggiungi il burro di cacao e gli olii, mescolando con cura.

    Amalgama bene e versa il liquido in un contenitore di plastica lasciando raffreddare. Utilizza sulle parti del corpo interessate.

    Infuso alle erbe aromatiche

    Una manciata delle seguenti erbe:

    • lavanda

    • salvia

    • timo

    • rosmarino

    • menta

    • 1 bicchiere di aceto di mele

    Chiudi bene tutte le erbe in un contenitore assieme all'aceto di mele. Riponi il contenitore in un luogo caldo e lascialo agire per 10 giorni, dopodiché filtra in una bottiglia il liquido rimasto.

    Utilizza il liquido diluito in poca acqua sulle parti del corpo interessate e lascia assorbire.

    io ti consiglierei perspirex......e di lasciare eprdere questi intrugli e le cose cosi...però vedi te!

  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    Puoi controllare l'ansia e gli attacchi di panico grazie a questa soluzione http://sconfiggiansia.givitry.info/?04gi

    Le cause di un attacco di panico sono molteplici. Le nostre giornate sono costellate da impegni, preoccupazioni e ansie che non fanno che accrescere il nostro stress. Se per alcuni basta sapere come combattere lo stress, per altri, invece, il problema si aggrava.

  • Young
    Lv 4
    4 anni fa

    Puoi liberarti facilmente dell'iperidrosi grazie a questo metodo naturale http://miracoloperiperidrosi.latis.info/?0jeG

    L'iperidrosi può essere originata da disturbi a carico di vari organi, della tiroide, da disfunzioni ormonali, obesità, menopausa ma può avere anche cause psicologiche; nervosismo e ansia tendono ad aggravare la problematica che può diventare anche strettamente legata allo stato d’animo della persona.

  • Anonimo
    4 anni fa

    Esiste un apparecchio, il Drielle, che non fa uso di nessun medicinale e nessuna sostanza particolare, solo acqua del rubinetto che risolve il problema: http//www.bielsan.com/tit/iperidrosi.html

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ti capisco capita anke a me nei periodi di maggior stress,ho trovato in farmacia un deodorante ottimo Bioclin non blocca la sudorazione ma evita i cattivi odori.Per la mani non saprei consigliarti il mio problema si limitava alle ascelle,ora l'ho un pò risolto a livello psicologico

  • Anonimo
    1 decennio fa

    per bloccare la sudorazione non credo tu possa fare qualcosa.Magari parlarne con uno psicologo che potrebbe aiutarti a controllare i tuoi stati emotivi.

    Nel caso poi,avessi problemi di cattivo odore,in erboristeria esiste l'allume di potassio,che e'un minerale che si bagna sotto l'acqua e si passa sotto le ascelle.

    per intenderci e'come un grande pezzo di sale.Si vende in bustina e in stick e non costa molto..EFFICACISSIMO.

  • 1 decennio fa

    La sudorazione è un fenomeno naturale necessario per la regolazione della temperatura corporea. La secrezione del sudore è mediata attraverso stimoli nervosi di una parte del nostro sistema nervoso vegetativo (il cosiddetto sistema nervoso simpatico). In alcuni individui (che rappresentano ca. l' 1% della popolazione) questo sistema lavora ad un livello molto più elevato di quello necessario per mantenere una temperatura corporea costante. Questo disturbo viene definito iperidrosi.

    Classificazione

    1. Se l' iperidrosi fa parte dei sintomi di una patologia nota viene definita iperidrosi secondaria

    Le seguenti condizioni possono causare una sudorazione eccessiva, generalmente diffusa su tutta la superficie corporea:

    * Ipertireoidismo e altre disfunzioni del sistema endocrino

    * Terapia ormonale del carcinoma prostatico o di altri tipi di tumori maligni

    * Malattie psichiatriche

    * Obesità

    * Menopausa (anche da riferirsi ad un disequilibrio ormonale)

    2.Iperidrosi senza cause specifiche ( = iperidrosi idiopatica o essenziale)

    Questo disturbo è molto più frequente dell' iperidrosi secondaria. Generalmente inizia nell' infanzia o nell' adolescenza e si protrae per tutta la vita. Ansia e nervosismo possono aggravare o scatenare un attacco di sudorazione, ma soltanto raramente è presente una patologia psichiatrica vera e propria. Questi pazienti spesso vengono definiti emotivi, ma in genere è il fenomeno della sudorazione eccessiva che genera imbarazzo e ansia, non viceversa. Anche in presenza di disturbi psicologici/psichiatrici, l' iperidrosi tende ad aggravare l' instabilità emotiva.

    Manifestazioni dell' iperidrosi essenziale

    Iperidrosi palmare

    La sudorazione eccessiva alle mani è generalmente la condizione più fastidiosa tra tutte le forme di iperidrosi. Le mani sono molto più esposte di ogni altra parte del corpo e svolgono un ruolo molto importante nella vita professionale, in tutte le attività pratiche di ogni giorno e nella vita sociale. Molti individui con questo disturbo sono addirittura condizionati nella scelta della loro professione data la difficoltà che incontrano nel maneggiare materiali sensibili all' umidità (carta, etc.), per l' imbarazzo quando devono dare la mano etc. Alcuni pazienti arrivano al punto di evitare del tutto i contatti sociali.

    Il grado di sudorazione può variare da un moderato aumento dell' umidità fino alla formazione di gocce. Spesso, l' iperattività dei nervi che regolano la sudorazione crea anche disturbi a carico della microcircolazione (i vasi si contraggono e le mani risultano fredde mentre sudano).

    Iperidrosi ascellare

    Anche l' iperidrosi ascellare può creare imbarazzo per la formazione di chiazze bagnate sugli indumenti, qualche volta circondati da aloni bianchi per il contenuto salino.

    Iperidrosi plantare

    Altre localizzazioni

    L' iperidrosi essenziale limitata altronco e/o alle coscie è meno frequente. Altri pazienti soffrono di imbarazzanti attacchi di eccessiva sudorazione al viso, di solito alla fronte, specialmente quando si sentono emozionati.

    * Una combinazione delle diverse localizzazioni descritte sopra è molto frequente.

    * L' iperidrosi può manifestarsi con attacchi di sudorazione o, meno frequentemente, in modo continuo.

    * Può essere provocata da un alta temperatura ambientale o stress emotivi, ma può anche manifestarsi senza alcuna causa scatenante apparente.

    * Spesso ma non sempre, si aggrava durante i mesi estivi e migliora in inverno.

    ANTITRASPIRANTI

    Gli antitraspiranti costituiscono la terapia di prima scelta. La sostanza più efficace appare essere il cloruro di alluminio. Questa sostanza è la componente principale di prodotti come l'HYDROSTOP, in grado di alleviare notevolmente il problema se l'ipersudorazione non è troppo eccessiva. In qualche paziente il cloruro di alluminio può causare reazioni irritative della cute. Il trattamento deve essere ripetuto regolarmente. Altre sostanze come la glutaraldeide o la tannina vengono impiegate di rado in quanto causano una colorazione brunastra della pelle e dei vestiti.

    FARMACI

    Non esistono farmaci specifici contro la sudorazione profusa. Spesso vengono somministrati farmaci psicotropi (specialmente sedativi) e/o anticolinergici, ma dati i dosaggi richiesti per raggiungere un effetto accettabile contro l' iperidrosi, gli effetti collaterali diventano generalmente insopportabili. Per questa ragione non possono essere raccomandati nella maggioranza dei casi. Nei pochi pazienti che soffrono di ipersudorazione del tronco o generalizzata, per i quali non sono disponibili altri metodi di terapia, una leggera dose di anticolinergici può diminuire leggermente la sudorazione senza rendere la vita insopportabile a causa degli effetti collaterali (secchezza delle fauci, difficoltà di accomodamento della lente oculare).

    ALTRE TERAPIE

    * Medicina alternativa

    Da molti pazienti sono stati provati metodi di medicina alternativa comprendenti

  • 1 decennio fa

    Dovresti chiedere al medico, comunque ti capisco, perché capita anche a me.Una vera fontana.pensa però che con il sudore espelli tutte le tossine.Almeno questo.

  • Laura
    Lv 4
    1 decennio fa

    esistono delle creme specifiche per le mani, delle polveri tipo talco per le ascelle...ma in farmacia, non saprei se l'erboristeria ha queste cose

  • fata
    Lv 4
    1 decennio fa

    è normale che sudi perchè il tuo corpo raggiunge uno stato di tensione massima e che non riesce a controllare...in questi casi non è iuna normale sudorazione e nessun prodotto può contenere questo...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.