ricette liquore fatto in casa?!?

qualcuno sa darmi per favore ricette di liquori fatti in casa e già collaudati? grazie infinite...... 10 punti al migliore!!!!!

4 risposte

Classificazione
  • Debby
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Limoncello fatto in casa

    Ingredienti:

    * 1/2 litro di alcool

    * 1/2 litro di acqua

    * 12 limoni possibilmente non trattati e appena diventati gialli con la scorza spessa

    * 1/2 kg di zucchero

    1) Lavare accuratamente i limoni

    2) Togliere solo la scorza gialla, evitando la parte bianca

    3) In un bottiglione di capienza 2 o 3 litri con la macchinetta (o in un contenitore ermentico ampio) inserire le scorze di limone, l'alcool, lo zucchero e l'acqua.

    4) Capovolgere un paio di volte il bottiglione (o mescolare con un cucchiaio il composto), poi lasciarlo riposare in un angolo tranquillo e non esposto alla luce

    5) Al mattino e alla sera capovolgere per una decina di volte il bottiglione (o mescolare con un cucchiaio il composto). Fare tale operazione per 6 giorni.

    6) Dopo 6 giorni, occorre filtrare il limoncello e poi il limoncello è pronto. Per filtrare occorre procurarsi una bottiglia, un filtro da liquore (lo vendono nei negozi specializzati) e un imbuto. Posizionare l'imbuto nel collo della bottiglia, mettere il filtro, versare il composto lentamente. Solitamente io riempo l'imbuto e lo lascio stare. Poi dopo due orette riempo di nuovo l'imbuto e vado avanti così fino all'ultima goccia.

    7) Mettere il limoncello in frigorifero o in un posto molto fresco ed è pronto da bere.

    **************************************...

    ...

    Amaretto fatto in casa

    * 1 litro di grappa "bianca",

    * una scorza d’arancia tagliuzzata (solo la parte arancione),

    * due cime d'assenzio,

    * 30g di radice di genziana pestata.

    L'assenzio e la radice di genziana li trovi nelle erboristerie e nei negozi che vendono spezie

    Si mette la scorza d'arancia a macerare per un paio di giorni nella grappa sempre in un bottiglione di 2 o 3 litri, agitandolo frequentemente.

    Tenere il bottiglione esposto alla luce del sole

    Si aggiunge in seguito l'assenzio e la genziana pestata lasciando macerare il tutto per circa un mese, agitando il composto alla mattina e alla sera.

    Quindi si filtra (io uso sempre i filtri da liquori apposta) e s’imbottiglia.

    **************************************...

    Liquore d'arancia alla vaniglia

    * 1 litro dì acquavite bianca a 40°,

    * 3 grosse arance,

    * 1g di cannella,

    * 1/2 kg di zucchero,

    * 1 baccello di vaniglia.

    Lavate le arance con cura sotto l'acqua corrente.

    Asciugatele punzecchiatele con un grosso ago e mettetele in un vaso con acquavite, zucchero, cannella e vaniglia.

    Importante non mescolare: lo zucchero si scioglierà da solo

    Quindi chiudete e fate macerare per 2 mesi, esponendo al sole il più spesso possibile o conservando in un luogo tiepido e asciutto.

    Importante non mescolare

    Trascorso questo periodo togliete le arance, filtrate il liquore e imbottigliatelo.

    Lasciate invecchiare per 6 mesi prima di usarlo.

    **************************************...

    Liquore di ciliege

    (Te lo consiglio se hai una pianta di ciliegio che non tratti molto con pesticidi, concimi chimici vari)

    1 litro d'alcool a 90°,

    1kg dì ciliege,

    400g di zucchero,

    50 foglie di ciliegio,

    2 stecche di cannella

    Lavate le ciliege e mettetele in un vaso con lo zucchero.

    Chiudete ermeticamente e lasciatelo macerare al sole per una settimana.

    Versatele, con il liquido che si è formato, in un vaso più grande e aggiungetevi gli altri ingredienti.

    Dopo 30 giorni, filtrate con un filtro da liquori ed imbottigliate con sughero e ceralacca.

    Attendere 2 mesi prima di consumarlo.

    **************************************...

    CREMA CACAO

    * 1/3 litro d’alcool a 90°,

    * 50g di cioccolato fondente grattugiato,

    * 1 baccello di vaniglia,

    * 1/2 cucchiaino di caffè solubile,

    * 3 hg di zucchero,

    * 150 ml d'acqua.

    Mettete in infusione nell'alcool il cioccolato, la vaniglia a pezzetti e il caffè, in un bottiglione capiente 2 o 3 litri.

    Lasciate macerare per 15 giorni, agitando molto spesso il bottiglione.

    Dopo i 15 gg, fate bollire zucchero e acqua per 5 minuti, aspettate che lo sciroppo intiepidisca un poco e versatelo nell'infuso.

    Mescolate bene e lasciate raffreddare.

    A questo punto filtrate e imbottigliate.

    Attendere 3 mesi.per degustarlo

    **************************************...

    COCCO AL RUM (liquore ideale da fare d'estate)

    * 250g di rum scuro,

    * 30g di zucchero,

    * 1 noce di cocco.

    Forate la noce di cocco e ricavatene il latte.

    Fate sgocciolare bene, poi riempite la noce di rum.

    Chiudete il foro con un piccolo tappo di sughero e sigillate con calda cera per ottenere una chiusura ermetica. Puoi usare la cera di una candela bianca inprofumata

    Lasciate macerare per 6 mesi.

    Mettete in frigorifero per 3 giorni, riaprite il foro e potrete servire il liquore direttamente dalla noce.

    **************************************...

    LIQUORE DI ROSMARINO

    * 70g d'alcool a 95°,

    * 40g di foglie di rosmarino,

    * 10g di scorza dì limone (solo la parte gialla),

    * 1 litro di vino bianco.

    * 10g di zucchero

    Fate macerare in un recipiente ermetico il rosmarino, la scorza di limone e l

  • 1 decennio fa

    Questo al cioccolato è spettacolare e ci sono tutte le foto con la descrizione del procedimento:

    http://www.ilricettariodibianca.com/modules.php?na...

    e pure questo classico VOV è buonissimo e ci son le foto

    http://www.ilricettariodibianca.com/modules.php?na...

    le ho provate entrambe quindi vai sul sicuro ;-)

    Fonte/i: www.ilricettariodibianca.com
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ingredienti:

    40 G - Basilico

    50 G - Alcool A 95 Gradi

    20 G - Limone (scorza Gialla)

    100 Cl - Vino Bianco

    Preparazione:

    Fate macerare le foglie con l'alcool avendo cura di rimestare frequentemente. Dopo 6 giorni filtrate e aggiungete il vino bianco che avrete cura di scegliere molto buono. Filtrate nuovamente e consumate fresco. Se amate i delicati profumi di erbe aromatiche, questo liquore oltre che sollevarvi dalle digestioni difficili e dai languori di stomaco vi delizierà. Prendetene due bicchierini al giorno dopo i pasti.

    Spero ti piaccia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • 1 decennio fa

    Eccone.. ne sono tantissime

    http://www.segretidicasa.it/liquori.php

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.