Maria S ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Chi sa darmi consigli in merito ad un coniglietto nano deperito e debilitato ?

Il mio coniglietto ha raggiunto un peso preoccupante: 800 gr contro i 1500 gr. Ha poco appetito, è molto debilitato e fa fatica a saltare: le forze lo abbandonano.Il veterinario non si spiega questo peggioramento: c'è il rischio che operandolo non si risvegli dall' anestesia.Cosa posso fare?Vi prego sono disperata, ho bisogno di un aiuto repentino...Ha i minuti contati, e io non posso più vederlo così, mi si stringe il cuore

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ti consiglio questo:

    CONIGLIO AL LIMONE

    Mescolare in una ciotolina tre cucchiai d'olio con il succo del limone precedentemente filtrato da un colino, l'origano e l'aglio tagliato in quattro pezzi.

    Lavare ed asciugare con carta assorbente il coniglio, adagiarlo in una terrina e versarvi la salsina preparata; coprire con della pellicola e mettere in frigorifero a marinare per due ore, voltando di tanto in tanto la carne per farla insaporire in modo uniforme.

    Mettere in un tegame i rimanenti due cucchiai d'olio, farlo scaldare per qualche secondo e rosolarvi quindi il coniglio, leggermente salato, a fuoco basso per circa dieci minuti, voltandolo continuamente per ottenere una doratura uniforme; unire il brodo vegetale (si deve preparare piuttosto sciapo, altrimenti la carne rimane troppo saporita) ed il liquido della marinata alla quale saranno stati prima tolti i pezzi d'aglio.

    Coprire con un coperchio e fare cuocere il coniglio per circa un'ora, rigirandolo di tanto in tanto; servire su un piatto di portata irrorando la carne col fondo di cottura e guarnendo con delle fettine di limone.

  • 1 decennio fa

    se e' dimagrito cosi' tanto un veterinario dovrebbe sapere il perche'..ti consiglio di sentire altri pareri..e di darti da fare..sono animali molto delicati...e bisognosi di cure.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.