Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

raga mi date un aiutino vi prego.....?

raga mi fate un riassunto del mito del minotauro grz vvb

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Nettuno regalò al re di Creta, Minosse, un toro bianco da dare in sacrificio. Ma Minosse trovava sprecato sacrificare un toro di tale bellezza e quindi sacrificò un toro qualsiasi.

    Nettuno adirato fece accoppiare il toro bianco con la moglie del re, da questa unione nacque il minotauro, un essere dalla testa di toro e il corpo umano. Minosse fece costruire un labirinto per rinchiudervi il mostro. Per nutrirlo ogni anno venivano mandati dalla città d'Atene 7 ragazzi e 7 ragazze.

    Teseo, il figlio del re d'Atene Egeo, era stufo di questo sfruttamento da parte di Minosse così decise di imbarcarsi con gli altri 13 ragazzi verso Creta, se fosse tornato sano e salvo isserà le vele bianche sulla nave, in caso contrario vele nere.

    Lì a Creta conobbe la figlia di Minosse, la bellissima Arianna, se ne innamorò e lei come gesto d'amore gli promise di aiutarlo a sconfiggere il Minotauro.

    Arianna diede un filo a Teseo con quale non avrebbe perso la strada nel labirinto.

    Teseo riusì a sconfiggere il Minotauro e portò con se Arianna ritornando a Creta. Ma durante il viaggio di ritorno Teseo non voleva più con se la principessa e l'abbandonò nell'isola di Asso (successivamente sarà salvata dal dio Bacco e la farà sua sposa).

    La ragazza maledì Teseo il quale si dimenticò di issare le vele bianche.

    Il re d'Atene Egeo vedendo tornare le barche con issate le vele nere si buttò in mare per il dolore (da lì il mare prese il nome del re).

    Spero di aver risposto a quello che chiedevi ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.