Anonimo
Anonimo ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 1 decennio fa

mi potete dire un elenco da rispettare x risparmiare l'acqua...?

10 punti a ki mi da + regole ... xo dvono essere anke belle!;)

4 risposte

Classificazione
  • SF84
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    1) Per la detersione quotidiana, preferite la doccia al bagno: in un anno risparmierete circa 1200 litri di acqua.

    2) Non sapete rinunciare al bagno? Fatelo in coppia: è romantico e al tempo stesso dimezza la quantità di acqua che ciascuno di voi userebbe singolarmente.

    3) Tenete il rubinetto chiuso mentre vi lavate i denti o vi specchiate. Un rubinetto aperto scarica tra i 5 e i 15 litri d'acqua al minuto. In un anno, una famiglia di tre persone può risparmiare fino a 7.500 litri di acqua potabile.

    4) Dovete scongelare i surgelati? Tirateli fuori dal freezer qualche ora prima di cucinarli, invece di lasciarli qualche minuto sotto il flusso d'acqua tiepida. Risparmierete un centinaio di litri di acqua.

    5) Per lavare la frutta, non lasciatela sotto l'acqua corrente. Mettetela a bagno in un contenitore con del bicarbonato. Per rimuovere residui di terra, poi, usate uno spazzolino di fibre vegetali al posto del getto d'acqua.

    6) Per lavare i piatti a mano non è indispensabile usare l'acqua corrente. Potete riempire un contenitore o il lavello e lasciarli a mollo, usando il getto solo per il risciacquo.

    7) Non eccedete con l'uso di detersivi. L'eliminazione richiederebbe un consumo d'acqua maggiore.

    8) Lavatrice e lavastoviglie consumano in media 80-120 litri di acqua, indipendentemente dal carico. Per risparmiare acqua ed energia, utilizzateli sempre a pieno carico, diminuendo la frequenza dei lavaggi. Il risparmio annuale sarà di oltre 8 mila litri.

    9) Le lavatrici consumano meno della metà (circa 80 litri d'acqua) con il lavaggio a 30 gradi rispetto a quello a 90.

    10) Optate per una lavatrice con sistema "Jet System" o "Lavaggio a Pioggia": sono a basso consumo di acqua ed energia.

    11) Dovete annaffiare fiori e piante? Usate l'acqua usata per lavare frutta e verdura oppure quella piovana raccolta in un apposito cestello. Tenete presente, poi, che l'irrigazione a pioggia è più efficace e, al tempo stesso, permette di risparmiare acqua. Il momento migliore per farlo, infine, è dopo il tramonto, quando l'acqua evapora in misura minore. Risparmio annuo: 6 mila litri di acqua potabile.

    12) Non usate il water per eliminare sostanze tossiche, come vernici, sigarette, solventi, lacche, prodotti chimici. Ridurrebbe la funzionalità del sistema fognario.

    13) Sostituite gli erogatori delle docce, dei rubinetti e gli sciacquoni con impianti studiati per dimezzare il consumo d'acqua. Qualche esempio? La doccia a cornetta, il regolatore del flusso di acqua, il rompigetto aerato, le cassette di scarico a doppio comando...

    14) Collocate la caldaia per il riscaldamento dell'acqua in prossimità degli impianti di erogazione: in questo modo si limita lo spreco di acqua nell'attesa che arrivi quella calda.

    15) Controllate e riparate sempre eventuali perdite del sifone o del rubinetto: una goccia ogni cinque secondi corrisponde a oltre 2 mila litri in un anno!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    qualcuna scritta da SF84 te l'avrei detta anche io ma ormai...

    bravo a lui (e brava a te che vuoi risparmiare il bene più prezioso)

  • 1 decennio fa

    Ala completa lista di SF aggiungo. Non lasciare l'acqua apoerta durante la doccia: ti bagni, chiudi, ti insaponi, riapri.

  • 1 decennio fa

    da bere

    abbiamo un’acqua di qualità,

    costantemente controllata

    e, per di più, costa davvero poco

    Chiudi il rubinetto quando ti lavi i denti

    Tira l'acqua dello sciacquone, ma con attenzione

    chiudi i rubinetti

    mentre ti insaponi

    innaffia sempre verso sera: quando

    il sole è calato, l'acqua evapora più lentamente. Se possibile usa

    l’innaffiatoio per evitare eccessi d’acqua

    evita di lasciare aperto il rubinetto

    nell’insaponare le stoviglie

    usa elettrodomestici di classe A+ : consumano meno acqua

    controlla se i rubinetti o la cassetta del water hanno una perdita

    Scegli di fare una doccia e non il bagno

    chiudi i rubinetti

    mentre ti insaponi

    controlla se i rubinetti o la cassetta del water hanno una perdita

    Scegli di fare una doccia e non il bagno

    chiudi i rubinetti

    mentre ti insaponi

    le ho trovate da un sito internet moltoo carinoo.. ciao e brava xk consumare meno acqua è davvero utile =)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.