Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

giocare cn il cane!!!?

ho un piccolo cucciolo di jack russel e quando giochiamo tende a mordermi x skerzo...io nn voglio anke perche dicono ke è sbagliato ke lo faccia...cm faccio a farlo smettere??? consigli grazie...

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    IL CANE CHE ROSICCHIA

    Considerazioni:

    E' un comportamento tipico dei cuccioli che si sviluppa in particolare in relazione al cambiamento dei denti. Spesso tale comportamento si protrae anche in età più avanzata tra cuccioloni e adulti dando sfogo a cattive abitudini che, oltre a provocare danni ad oggetti più o meno preziosi, possono rivelarsi pericolose per l'incolumità stessa del cane.

    cause più comuni:

    L'orientamento orale del cane, che vive in famiglia, può trasformarsi in cattiva abitudine a causa del comportamento scorretto dei padroni. Tipici errori sono:

    giocare a tira e molla con oggetti casalinghi

    permettere che il cane rosicchi oggetti personali, considerati inutili, come scarpe, calze, indumenti o altro. Non sapendo discriminare tra il nuovo ed il vecchio, il cane rosicchierà tutto.

    dare troppa importanza alla bocca del cucciolo durante il periodo della dentizione con esplorazioni insignificanti

    redarguire oralmente il cane quando morde un oggetto proibito, provocando una sorta di eccitazione che porta il cane ad infierire con più vigore

    punire fisicamente il cane quando morde un oggetto proibito, provocando una forma di desiderio represso di rifarsi sull'oggetto stesso quando non è osservato

    perché:

    Nei soggetti in cui l'orientamento orale è molto sviluppato, l'isolamento ed il conseguente stress da solitudine, provocano delle tensioni che possono essere scaricate rosicchiando tutto ciò che è a portata di bocca. Allo scopo di evitare tutte quelle forme di eccitazione che potrebbero dare reazioni indesiderate, è opportuno controllarne le cause che, fra le più comuni, possiamo ricordare:

    uscire ed entrare in casa in modo troppo manifesto

    Stare troppo addosso al cane quando si è in casa, generando una differenza enorme ed incolmabile tra quando siamo presenti e quando siamo assenti

    l'isolamento inutile ed indiscriminato

    la reclusione in recinti o stanze ( in ambienti come questi possono manifestarsi anche automutilazioni )

    la noia per non aver nessuno con cui giocare dove la monotonia la fa da padrone

    il ritardare le abitudini quotidiane dettate dal suo orologio biologico, pasti, uscite per sporcare ed altro.

    una scorretta alimentazione dove non si distinguono i pasti dai supplementi

    cosa fare:

    I sistemi, naturalmente, non valgono per tutti i soggetti, le varianti sono molte e determinanti come: l'ambiente, i componenti della famiglia, l'età del cane e dei ragazzi conviventi e tutto ciò che rende diversa una realtà da un'altra. Lo spirito d'osservazione e l'esperienza del padrone, o di chi è deputato alla correzione, tracciano le giuste azioni da intraprendere. Gli atteggiamenti comuni da adottare,indipendentemente dalla realtà di ogni singolo caso, potrebbero essere:

    Procurati alcuni oggetti da destinare al cane

    alcuni devono essere appetibili come ossa di bufalo o altro

    non lasciarli mai tutti a disposizione, potrebbe pensare che è tutto rosicchiabile

    tutti i componenti della famiglia devono giocare con lui usando, in modo alternato, tutti gli oggetti prescelti

    quando deve rimanere solo, lascia disposizione un paio di oggetti, uno qualsiasi (che potrebbe anche distruggere) ed uno a cui è molto affezionato. Quest'ultimo non deve essere in vista ma celato in un luogo conosciuto ed accessibile al cane. La ricerca dell'oggetto desiderato e amato, sommati alla soddisfazione di averlo trovato, lo rendono disteso e tranquillo per un certo tempo.

    portalo fuori poco prima di uscire, significa fargli scaricare le tensioni accumulate in precedenza

    portalo fuori subito dopo il rientro, significa abituarlo ad attendere il tuo arrivo per scaricare le tensioni

    Il cane che rosicchia, mette in evidenza un suo disagio quotidiano perciò, per dare una svolta positiva alla situazione, un buon padrone interviene sulle cause e non sugli effetti. Un cane felice, ben accudito, dotato delle giuste attenzioni, aspetterà il padrone con tranquillità e senza essere preso dalla noia e dalla monotonia in compagnia dei suoi giocattoli preferiti.

    Fonte/i: www.dallapartedelcane.it/correzioni
  • Anonimo
    1 decennio fa

    e' una cosa comune per i cani lo fa anche la mia!!! tu gioca tranquillamente quando usa i denti gli urli "no" e lo lasci solo!!!!!

  • 1 decennio fa

    Il Jack Russel è un cane molto nevrile, ma non diverso dagli altri cani!

    Tutti i cuccioli per giocare tendono a mordere. Se vedi due cani che giocano, noti subito che si mordono a vicenda.

    Ovviamente più cresce il cane e più forza ci mette se non lo educhi e non gli fai capire chi comanda.

    Quando ti prende le mani in bocca tu non tirarla via, anche se ti farà male le prime volte lasciagliela in bocca e con voce decisa gli dici un bel NO. se molla la presa poi gli fai una carezza. ovvio che ci vorrà del tempo, ma sii determinato. dovrebbe imparare a non stringere dopo pochi giorni. in bocca al lupo!

  • 4 anni fa

    Puoi imparare ad educare il tuo cane con questo metodo http://CorsoAddestramentoCani.latis.info/?4P54

    Tutti vorrebbero avere un cucciolo beneducato, felice e socievole, ma questo dipende in gran parte da come viene addestrato. Ecco perché è importantissimo iniziare il prima possibile a insegnargli le buone maniere.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Fai bene ad educare il piccolo e a non sottovalutare comportamenti che da grande possono risultare dannosi.

    Hai provato a stringergli il naso con l'altra mano mentre ti sta mordendo?

    I miei dopo un paio di volte avevano imparato quanto è fastidioso mordere manine altrui

  • 1 decennio fa

    ma nn fa nnt!nn ti fa male,è solo 1 modo per socializzare cn te!

  • 1 decennio fa

    E' giusto quello che chiedi, il cane non deve mordere neanche per gioco. Quando lo fa di "no" o "mai" (che si usa per le azioni che il cane non dovrà mai compiere) e interrompi il gioco. Puoi abbinare il "no" alla presa del muso che consistere nello stringere il muso al cane. La presa del muso è un gesto simbolico non devi stringere forte devi solo tenere la bocca del cane chiusa serve solo per far capire al cane che ha sbagliato, fallo solo per pochi secondi,.

    Fonte/i: Il mio cane è stato addestrato in questo modo e non morde mai, neanche per gioco
  • Ele89
    Lv 5
    1 decennio fa

    L' unico rimedio ed è anche molto efficace è prenderlo per la collottola come fanno di solito le madri e lui capirà subito che è una cosa da non fare.. e non devi fare così solo quando morde ma ogni volta che giocate, questo serve per far capire che sei tu il "capobranco", comunque quello che comanda. E' un insegnamento che utilizzo anche con il mio pastore tedesco (me lo hanno insegnato all'addestramento dell'unita cinofila) e ogni volta che morde dire sempre con voce ferma NO!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    gli dici no! e ti allontani un attimo..dp un po torni e giocate ancora... se lo rifà gli dico no e qst volta gli dai un altro giochino...prima o poi impara..cmq è normale k morsica dv ancora farsi i dentini...dv dagli qlcs da rosikkiare..

  • 1 decennio fa

    beh digli di no con una faccia seria e dalli una piccola pacca sul muso(che nn faccia male) e quando no lo fa gli dai un biscottino o qualcosa del genere

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Quanti mesi ha?Se sta sui 3-4 mesi (come il mio cane) è normale che morda,lo fa per giocare!E poi i jack russel sono cani molto vivaci!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.