Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

L'amore fraterno. Quanto è importante?

Come può influire, sul mio benessere spirituale, l'amicizia e la comunione con altri cristiani?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    E' fondamentale!

    Ti dirò di più: per il nostro benessere spirituale è importante l'amicizia e la comunione con TUTTI, non solo con i cristiani o con chi professa la tua religione.

    Sicuramente è una cosa molto difficile da attuare, e purtroppo talvolta non è possibile; quello che possiamo fare è comunque dare il massimo di noi stessi nell'amare gli altri... è naturale che poi ci sarà qualche persona per cui proveremo un bene maggiore, ma ciò non vorrà dire che considereremo tutti gli altri come "di serie B", guai se lo facessimo!!! L' Amore ha tante sfaccettature, tanti riflessi, tanti modi per essere dimostrato!

    Posso dirti, per mia esperienza, che il periodo dove mi sono chiuso maggiormente in me stesso ed ho "amato" meno, pur senza volerlo, è stato il periodo in cui spiritualmente sono stato peggio. Quando invece faccio il possibile per donare agli altri quello che sono in amicizia e serenità, allora davvero sento una grande fede e gioia dentro di me.

    Certamente mi piace molto condividere le cose ed essere amico con persone del mio stesso credo, ma devo dirti che ho trovato degli esempi bellissimi anche in persone di altre religioni e in gente che non crede.

    Il pensare che Gesù ci abbia detto: "Amatevi come io vi ho amati" non riesce proprio a lasciarmi indifferente!!!! :-)

  • 1 decennio fa

    Ti rispondo con un salmo bellissimo

    Salmo 133

    Ecco, quanto è buono e quanto è piacevole, che i fratelli dimorino assieme nell'unità! 2 È come l'olio prezioso sparso sul capo, che scende sulla barba di Aaronne, che scende fino all'orlo delle sue vesti. 3 È come la rugiada dell'Hermon, che scende sui monti di Sion, perché è là che l'Eterno ha posto la benedizione, la vita in eterno.

  • 1 decennio fa

    L'amore fraterno come l'amore in generale dovrebbe essere visto al contrario.................quando una persona è evoluta spiritualmente vede tutto in modo positivo e stando bene puo solo provare amore verso gli altri.............(infatti è quando si sta male che si prova invidia odio e gelosia, quando si sta bene no) all'inizio.........come diceva Gesu bisogna imparare ad amare solo per prenderlo come abitudine.............sappiamo che per cambiare le nostre abitudini non è facile.............e percio...........cercando di darci un impostazione di amore alla fine ci abituiamo e iniziamo ad evolvere spiritualmente.................il nostro modo di vivere cambia e nasce il positivo in noi.......dopo di che non sarà un dover amare ma un voler amare..................

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Essenziale.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    più che influire, è il suo fondamento.

    Infatti Dio dice, che prima bisogna riconciliarsi con il fratello, e poi andare da lui.

    ciao

    Fonte/i: Vangelo Matteo 5:23-24
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.