Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 1 decennio fa

io ho una tartaruga di acqua dolce che non mangia più!!?

ciao a tutti io ho una tartaruga ke nn mangia più!!forse sta andando in letargo??ma è trp piccola ...ha solo poki mesi...do 10 pnt a ki mi dice cosa mangiano le tarta oltre gamberetti... :P ciaoo!!

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    gli potresti dare questo carota, cicoria, cicoria selvatica, lattuga romana, rucola, radicchio, crescione, erba medica, erbe di campo, trifoglio. Gli individui piu' piccoli spesso sono molto restii a mangiare verdura e vegetali, bisogna pero' cercare di forzarli perche' sono essenziali alla loro crescita

    se è in letargo è molto pericoloso devi metterla in un posto caldo

  • 1 decennio fa

    Quando vanno il letargo mangiano di meno. Non ti preoccupare

  • 1 decennio fa

    ciao,

    tutti consigliano i cibi che potrebbe mangiare scordandosi che la tarta non mangia......la prima cosa che devi fare e' stimolarla all'appetito....segui il mio consiglio...spara la temperatura a 28/30 gradi sempre che tu abbia un termoriscaldatore...vedrai che nel giro di pochi giorni sara' meglio disposta a mangiare...facci sapere...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    sta andando in letargo e cosi piccola e sconsigliabile, da piccole sn molto delicate e se nn è xfettamente in salute e c sn le condizioni adeguate facilmente nn lo superano, quindi t consiglio d comprare un termostato e mantenergli l'acqua sui 25 gradi, i gamberetti nn vanno bene assolutamente, gli devi dare gli stick x tarta e sopratutto cibo fresco, pesce preferibilmente d'acqua dolce, ma d mare si ci puo dare lo stesso, carne purke sia snz grassi, ogni tanto verdura o insalata a foglie e poi conviene tenergli in acqua l'osso di seppia ke e unottima fonte di calcio, t passo un link dove c sn altre informazioni e spiegate meglio..

    http://www.inseparabile.com/trachemys_scripta_scri...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    mangiano stik o lunghi batoncini di cibo pieni di nutrimento, con solo gamberetti la tartaruga muore in 7 mesi

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è possibile che stia iniziando il letargo, anche la mia i questo periodo mangia poco (e ringraziando Dio, sporca anche poco XD).

    oltre ai gamberetti, c'è il pellet, ma puoi dargli anche pesce bollito, carne bianca cruda, e se non ti fa schifo, i lombrichi ( quelli che si vendono come esche).

    Ciao.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è già in letargo......purtroppo!!!

  • 1 decennio fa

    Non darle da mangiare i gamberetti secchi che consigliano i negozianti, perché non capiscono che fanno male. Compra invece i pellets (ad esempio quelli della Tetrafauna per tartarughe baby) un mangime completo per tartarughe acquatiche. Non mangia più perché sicuramente la temperatura dell'acqua è troppo bassa, compra in un negozio di animali (se ancora non ce l'hai) un termoriscaldatore dell'acqua e mantieni la temperatura costante a 26°. Devi fare conto che occorrono 1 Watt per ogni litro d'acqua, ad esempio 25w per 20-25 litri d'acqua. Se tieni ancora la temperatura dell'acqua troppo bassa potrebbe andare in letargo e morire. Sicuramente all'inizio non accetterà questo nuovo cibo, prova a mettere 10 gocce di Idroplurivit per litro d'acqua, sono delle vitamine che trovi in farmacia, che stimolano l'appetito e se ha fino ad ora mangiato solo gamberi secchi avrà sicuramente una carenza di vitamine. Dopo un 2-3 inizierà a mangiare e si rimettera in forma di sicuro. Spero che non la tieni in una vaschetta di quelle minuscole, perchè se fosse così soffrirebbe e inoltre fra non molto crescerà tanto e dovrai provvedere ad un acquario. Inoltre per la salute di questi animali è importantissimo avere una lampada UVB. Che puoi trovare nei negozi di animali o anche in un sito internet come questa lampada http://www.rettilimania.it/product_info.php?cPath=... Se vuoi sapere altre informazioni sulle tartarughe puoi trovare tanti suggerimenti su tartaportal.it Ciao!!

  • 1 decennio fa

    il letargo va fatto fare ad tutti gli animali in buona salute, fai fargli la visita dal vet prima di mandarla in letargo, la vasca deve essere profonda almeno 1,20m , non andare dai negozianti che non sia specializzato in rettili o tartarughe, che ti danno tutte schifezze (poi ci meravigliamo, che stiano male?), comunque l'alimentazione, in natura sono prevalentemente carnivore da giovani e vegetariane da adulte, si alimentano con crostacei, gamberetti, lumache, molluschi bivalvi, pesci, insetti (larve ed adulti), ragni, vermi (anellidi), rane (uova, girini, ed adulti), feci e scudi di tartarughe, piccoli serpenti (Nerodia spp.), uccelli acquatici, carogne, alghe e piante da riparie, acquatiche e galleggianti (sopratutto le lenticchie di acqua). In cattività, vanno invece alimentate, alternivamente, con pellet per tartarughe e pesci da laghetto, pesci e gamberetti interi di vari tipi (acquadelle, alborelle, sanguinerole, scardole, ecc...) sia freschi, sia congelati, lombrichi, insetti, croccantini per gatti reidadrati(quest'ultimi evitali se possibile, o dagliene in dose minima e spartana), stricioline di insalata (romana e cicoria), e altre verdure (zucchine, carote, fagiolini, ecc...) pezzi di frutta (mela, pera, melone, cocomero, fico d'india, uva,banana, kiwi, ecc...).

    Fondamentale e ricordare che una alimentazione a base di gamberetti (gammaridi, o i cosìdetti gammarus) e pesciolini secchi, non è bilanciata e può provocare gravi problemi di salute, malattie metabboliche, mom (malattia osso metabolica,), avitaminosi, o infezzioni tipo SCUD (Septicemic Cutaneos Ulcerative Disease, Malattia Cutanea Ulcerativa Setticemica, o USD (ulcerative Shell Disease, malatia ulcerativa della corazza), gastroenteriti, ascessi auricolari, stomatiti, osreomieliti, glositi, costipazione gastrointestinale, in alcuni casi anche mortali.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Credo che anche a pochi mesi le tartarughe vadano in letargo ma sarebbe meglio chiedere ad un veterinario esperto!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.