promotion image of download ymail app
Promoted

Come sono le carrozze di seconda classe sugli intercity notte?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao,sono normali carrozze a scompartimenti che venivano utilizzate in composizione agli espressi.Le stesse che qualche anno fà vennero sottoposte ad intervento di rinnovamento radicale in seguito all''invasione di parassiti.

    In ogni carrozza ci sono da 10 a 12 scompartimenti ed in ogni scompartimento ci sono moduli di sedili scorrevoli chiamati 3+3 col corridoio laterale.

    Piccola curiosità:

    sotto il corridoio di ognuna di queste carrozze vi è il vano-accumulatori o batterie ch'entrano in funzione quando viene a mancare

    l'erogazione della corrente da parte del locomotore.Servono solo per illuminazione,blocco-porte ed altri piccoli servizi,ma non per l'impianto di klimatizzazione.

    Il rinnovamento potrebbe essere non visibile da un'occhio distratto,ma il lavoro è stato concentrato sopratutto nell'eliminazione degli "angoli morti" difficilmente accessibili dal personale delle pulizie,nell'installazione di finestrini fissi,impianto di climatizzazione,sostituzione delle classiche porte a battente dei vestiboli d'accesso con più sicure porte scorrevoli ed innalzamento della velocità massima supportabile da 160 a 200 km/h tramite l'installazione di ammortizzatori antiserpeggio in ogni lato di ogni carrello ( sono quegli ammortizzatori posti in posizione obliqua quasi orizzontale collegati alla cassa ed al carrello ).

    Le frequenti avarie alla climatizzazione sono causate in buona parte dalla fretta.

    In quei giorni si cercò una soluzione il più rapidamente possibile per tenere ferme le carrozze sottopote alla "cura" il meno tempo possibile.Si trattava pur sempre di circa 800 carrozze!

    Le difficoltà aumentavano perchè si trattava d'installare un impianto di aria condizionata,caldo-freddo e ricircolo in vetture che avevano un'età media superiore ai 20 anni.

    Si trattava di studiare e costruire un climatizzatore sufficentemente potente,abbastanza piccolo e non troppo pesante da non stravolgere l'assetto e gli equilibri della carrozza,far passare nuove condotte e nuovi cavi nel cielo e nel sottocassa della carrozza ch'era già abbastanza intasato da altre condotte e cavi.

    Per gl'interni la difficoltà era ridotta,bastava studiare elementi da applicare sopra i preesistenti oppure da sostituire con forme diverse.

    Per il sistema di sospensioni il problema era nullo in quanto i carrelli costruiti dagli anni 70 ad oggi venivano già predisposti per l'eventuale innalzamento di velocità.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    le carrozze sono normalmente danneggiate(in inverno non funziona riscaldamento,in estate il condizionatore,finestrini bloccati)Ma sono comode perchè puoi allungare il sedile e sdraiarti..okkio però:meglio portare sempre qlcs da mettere sotto di te,sono spesso molto sporche.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    quelle a 4 letti non sono male.

    Quelle a 6 letti sono da scartare (troppa gente in una stanzina). Se viaggi in compagnia si può accettare astento quella a 4 letti ma se ti capita uno sporcaccione che non si lava da 4 mesi, passerai più volentieri la notte in piedi fuori dalla stanza.....

    se sei sola vai in prima.

    Fonte/i: Se vuoi consigli sul mondo Alfa Romeo: http://forum.alfaclub.it http://www.alfaclub.it
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.