okkio
Lv 5
okkio ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

I bambini molto piccoli comprendono e hanno un loro pseudo-linguaggio o pseudo-intelligenza?

Chiarisco meglio la domanda: prendiamo un bambino di pochi mesi anche 3-4, sicuramente non è ancora in grado di comprendere quasi nulla se non piccole cose,non lo potremmo definire intelligente nel senso che non è ancora dotato di una vera e propria intelligenza,no perchè sia stupido ma semplicemente perchè manca di esperienza e di conoscenze tali e di grado di sviluppo quindi tali da consentirgli di capire come ad esempio funziona un gioco o altro...diciamo che questa fase comincia 1-2 mesi dopo...tuttavia anche in condizioni di bassa intelligenza(chiamamola cosi anche se non è questo il termine esatto)il bambino risponde a degli stimoli come se conoscesse anche un determinato linguaggio,linguaggio non definito ma che sembra essere universale tra bambini...se infatti provate a fare delle linguacce ad un bambino di quell'età o a fargli delle smorfie o cmq dei suoni buffi i bambini nel 90%dei casi rideranno come se riconoscessero in automatico che quel gesto,quel suono sono fatte per fare ridere!parlo di pseudo linguaggio perchè è preso dalla quasi totalità dei bambini

magari di fronte a tali smorfie possono anche reagire piangendo ma di fatto credo si possa trattare di una sorta di comunicazione sbagliata o mal recepita e questo spiega il pianto...

cosa ne pensate? grazie

p.s.:scusate la domanda un pò contorta ma spero di essere riuscito a farvi capire cosa intendevo!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Un bambino molto piccolo a 3-4 mesi non ha nè uno pseudo linguaggio nè una pseudo intelligenza.. Il cervello, la corteccia cerebrale soprattutto, si deve ancora sviluppare, deve formarsi.. Non ha quindi ancora gli "strumenti" necessari per elaborare uno stimolo o per parlare, anche solamente un suo linguaggio.

    In questo periodo di vita emette solamente dei vocalizzi, che non hanno per lui alcun significato logico.. Se non magari per indicare qualcosa che vogliono e non possono prendere da soli ad esempio, ma questo avviene più tardi..

    Tutto ciò che è presente intorno a questa età è istintuale, come il pianto o la risata.. Non viene elaborato dal cervello tutto ciò, ma si ha solamente una "risposta" istintiva.

    Il linguaggio e tutte le altre capacità cominciano ad essere sviluppate veramente intorno ai 12-24 mesi (soprattutto intorno ai 2 anni c'è una grande presenza di sinapsi che verranno poi "eliminate" più avanti con la "potatura sinapsica" perchè molte sono in eccesso).

  • 1 decennio fa

    Molto interessante... ti accendo una stellina ;)

  • 1 decennio fa

    Entrambe

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.