Svuotare l'aria dai termosifoni?

Questa mattina ho provato a svuotare l' aria dai Termosifoni (riscaldamento centralizzato) tuttavia non ricordo bene come ho fatto lo scorso anno, devo fare uscire l'aria, aspettare che esca l'acqua senza aria e poi chiudere la valvola o devo aspettare che esca anche tutta l'acqua? la valvola di chiusura e apertura del termosifone deve essere chiusa o aperta? come faccio a capire che sta uscendo solo acqua senza aria? il getto dell'acqua è sempre molto forte, ho riempito due secchi d'acqau prima di arrendermi e aspettare di saperne di più.Grazie

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Comincia con il rimettere acqua in caldaia, il pressostato deve arrivare ad 1,5 bar.

    Poi ricominci a sfiatare i radiatori, quando comincia ad uscire l'acqua chiudi la valvola.

    A fine giro torna a verificare la pressione della caldaia, riportela se è il caso, ad 1,5 bar.

  • 1 decennio fa

    li devi sfiatare quando la pompa è ferma, cioè quando i termosifoni sono freddi

  • Anonimo
    1 decennio fa

    no no non ci siamo... la prima idea è quella giusta.. svuoti l'aria fino a che non esce acuqa senza aria poi chiudi...

    se togli troppa acuqa cala tutta la pressione del circuito di riscldamento che va ripristinata caricando acuqa dalla caldaia...

    ma fossi in te eviterei di metterci mani direttamente... chiama qualcuno di pratico per controllare che ci sia sufficente acqua da mandare in pressione il circuito ora che ne hai tolti due secchi pieni...

  • 1 decennio fa

    Devi semplicemente tenere aperta la valvola finchè esce aria, chiudendola subito dopo la fuoruscita d'acqua.

    Il termosifone funziona come una borsa d'acqua calda di metallo, se infatti togliessi da una "borsa dell'acqua calda" l'acqua, vanificheresti il suo scopo! ^_^

    Visto che l'aria è intrappolata SOPRA l'acqua, appena vedrai uscire l'acqua tutta l'aria sarà uscita.

    Ciaooooooooo ^_^

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    quello che hai fatto probabilmente manderà in tilt la caldaia perché hai sottratto acqua cosa che non bisogna mai fare perché nel circuito deve esserci sempre la stessa acqua con un pochino di aria .

    Ora non devi toccare piu niente .

    Fonte/i: tecnico riparatore macchine da caffe caldaie murali a gas e industriali.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.