Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiRiparazione e manutenzione · 1 decennio fa

problema al radiatore vi prego rispondete....?

salve a tutti mi sono appena iscritta. Il mio problema è che due giorni fa si è staccato un pezzo a forma di vite che collega la parte finale del tubo del radiatore. Premetto che ho una fiat Panda 4x4 del 2001 e per trovare il pezzettino ho trovato molte difficoltà. Comunque dopo la riparazione il meccanico mi ha detto che forse ho la guarnizione della testata lesionata. La mia domanda è:" Da cosa si può capire che è usurata? e cosa rischio andando in giro se il problema esiste?" grazie a tutti!!!!

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Per capire bisogna vedere cosa fa la guarnizione. Il motore è diviso i ndue pezzi fondamentali: il basamento e la testata che gli sta sopra. Tra i due c'è una guarnizione che deve impedire 2 cose fondamentali: che i gas dovuri alla combustione della benzina non fuoriescano (perdita di pressione e quindi di prestazioni) e anche che il liquido di raffreddamento, che scorre dentro le pareti del basamento e interessa anche la testata, non esca nemmeno lui.

    Una guarnizione andata causa SEMPRE una diminuzione del liquido di raffreddamento, perché passa dalla testata allo scappamento, e il sintomo è una fumosità bianca (da verificare a motore caldo, perché a freddo fumano tutti a causa del vapore). Il secondo indizio può essere un calo delle prestazioni, ma se la guarnizione non è distrutta capita più raramente.

    Cosa rischi? Rischi che si deteriori sempre di più, facendoti perdere l'acqua sempre più velocemente (e quando resti a secco ri-cuoci la guarnizione e la testata) e facendoti perdere prestazioni, finché non sei costretta ad andare a passo d'uomo dal meccanico.

    Come fa il tuo meccanico a dirlo? Chi resta senza acqua del rafreddamento spesso compromete la guarnizione. Stai a vedere e tieni d'occhio il liquido di raffreddamento. Se non cala la guarnizione non è andata.

  • 1 decennio fa

    falla controllare e cambiare subito,,,xkè gli effetti della guarnizione d testa usurata nn sono belli... cmq dovresti presentare fumo bianco,,,rendimento del motore minore (x la perdita d compressione) fuori uscita dei gas d scarico dalla testa, rischio di miscuglio tra liquido del radiatore e olio motore, e trafilamento d olio nei cilindri cn fumate nere.. che dici...? conviene o no farla cambiare...?

  • 1 decennio fa

    Quoto turbolento, chiaro e preciso come sempre, ed aggiungo solo quello che succede, in successione, continuando a girare con la guarnizione bruciata senza verificare continuamente il llivello liquido raffreddamento e rabboccare

    1) Il livello acqua va sotto il minimo indispensabile per raffreddare la testata: la testata stessa crepa.

    2) il livello acqua scende ancora, il basamento si surriscalda: pistoni grippati, auto immobilizzata e motore da buttare. Possibile anche rottura di una o piu bielle.

    Fonte/i: Tecnico, operatore del settore
  • ciao,praticamente io ho avuto tempo fa un problema simile al tuo,praticamente le opzioni sono queste:se dopo aver cambiato il pezzo(vite) noti che la macchina va tranquilla nel senso che nn surriscalda in maniera eccessiva il motore significa che il problema è risolto,se l'anomalia(surriscaldamento)si ripresenta potrebbe essere la guarnizione della testata lesionata,ma per avere la certezza come hai chiesto tu bisogna per forza aprire la testata e controllare,spero di essere stato chiaro,di solito mi dilungo troppo,ciao ciao......

    Fonte/i: esperienza personale
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    è un po difficile da spiegare comunque ci provo, se la guarnizione della testata è usurata per prima cosa vedrai che spesso e volentieri dovrai aggiungere acqua nel radiatore secondo se la guarnizione e tanto danneggiata quando apri il tappo del radiatore dovrebbe essere sporco di una melma marrone quella è olio che va in contatto con l' acqua e se è veramente andata ma non penso sia il tuo caso addirittura se alzi l' astina belloli dovresti vedere che tende a prendere un colore marroncino chiaro questo vuol dire che l' acqua va in contatto con l' olio tramite la guarnizione di testa.se non la metti a posto rischi di fondere il motore spero di essermi spiegato nel migliore dei modi

    Fonte/i: sono un meccanico auto
  • 1 decennio fa

    Per capire se la guarnizione della testa è lesionata ci sono più sistemi:si accende la macchina si stappa il tappo del radiatore e sisaspetta fino a quando la amcchina è calda se accelerando la cqua sale di livello bolle ed esce la testa è bruciata,ma non sempre quasta prova funziona,altro sistema è quello di tenere d occhio il livello del liquido se diminuisce e no ci sono perdite vuol dire che la guarnizione della testa è rovinata.

    Fonte/i: Sono meccanico da oltre 10 anni.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.