nespolo ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 1 decennio fa

le procedure per allestire il mio acquario?

ciao,

mi sn procurato tutto il materiale necessario per l'allestimento del mio piccolo acquario da 25 litri. ora mi devo mettere all'opera. mi dite se è giusta questa procedura e mi date qualche altra info?

prima di tutto devo sciaquare tutti i componenti con una spugna bagnata solo d'acqua giusto?

poi devo inserire la sabbia e la ghiaia?

mettere tutta l'acqua

poi devo aggiungere all'acqua il biocondizionatore, 5 ml per 20 litri e nn mi resta che accendere la pompa dell'acqua........a proposito della pompa.....in un acquaio da 25 litri a che potenza devo metterla?

sistemare il filtro biologico. in ordine partendo dal basso dovrò mettere cannolicchi, carbone attivo, lana e spugna....giusto?

questo carbone attivo prima di inserire i pesci devo toglierlo????? e poi ogni quanto lo devo inserire di nuovo nel filtro?

la lana si lava o si sostituisce? e ogni quanto?

stessa cosa per la spugna, ogni quanto si lava e si sostiuisce?

una volta inserite le piante quanto tempo devo aspettare per metterci i pesci????quando inserisco i pesci devo lasciare tutta l'acqua che ho messo dall'inizio dell allestimento o ne devo cambiare un pò????

e poi l'acqua ogni quanto va cambiata?

un ultima domanda: per la lampadina posso crearmela da me con un filo mettendoci una lampadina di quelle a basso risparmio energetico?

grazie a tutti per l'aiuto

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    per gradi:

    sciacqua tutto con una spugna bagnata senza sapone.

    sciacqua anche la sabbia finche' l'acqua non sara' pulita.

    assembla il filtro biologico (cannolicchi, spugna, carbone (che fra 3-4 giorni leverai), lana)

    metti la sabbia.

    appoggia sulla sabbia un piatto di plastica e versa l'acqua sul piatto (eviterai di mandare la sabbia a spasso)

    leva il piatto di plastica e aziona il filtro

    metti il biocondizionatore nell'acqua

    metti un attivatore batterico (tipo nitrivec o cycle)

    metti le piante.

    per la luce ti consiglio una plafoniera con un tubo al neon da 8 watt ma che sia assolutamente stagna (ossia studiata per acquario) in quanto c'e' il rischio di folgorazione!

    manca il termoriscaldatore, l'acquario e' destinato a pesci tropicali? se si procurati un termoriscaldatore da 50watt ed un termometro, imposta la temperatura a 24 gradi, altrimenti (per carassi e oranda) lascia senza termoriscaldatore (ma 25 litri sono pochini...)

    le spugne si lavano in acqua corrente, la lana di perlon normalmente si sostituisce se molto sporca altrimenti si sciacqua.

    il carbone dopo i primi tempim (3-4 giorni) deve essere rimosso e sostituito con una spugna di dimensioni adatte.

    l'acqua normalmente si cambia nella misura del 15-20% ogni 15 giorni ma visto che l'acquario e' piccolino sarebbe meglio cambiarla piu' spesso, dipende comunque dai valori che hai (che vanno assolutamente tenuti sotto controllo) sopratutto dall'andamento dei nitriti.

    insomma auguri

  • 1 decennio fa

    ti hanno gia' risposto sopra, aggiungo che la portata della pompa dovrebbe essere circa di una volta fino a 3 volte la capacita' dell'acquario per ora , cioe' se l'acquario e' 25 lt meno il fondo, avrai circa 20 lt quindi una pompetta regolata ad una quarantina di lt ora...cio' dipende ache dalla quantita' di materiale filtrante....puoi anche usare una lampadina a risparmio energetico ma ti sconsiglio vivamente ed assolutamente di fare esperimenti con l'elettricita..specialmente con queste lampade il cui attacco non prevede alcuna copertura stagna...ti raccomando assolutamente di non fare mai questo tipo di esperimenti...

  • 1 decennio fa

    allora passiamo alle operazioni:

    1-lava tutti i componenti dell'acquario sotto l'acqua corrente è meglio;

    2-posiziona sul fondo della vasca il fertilizzante se hai piante vere o direttamente la sabbia o la ghiaia o entrambi (dipende da cosa hai comprato);

    3-riempi la vasca con l'acqua fino a metà

    4-posiziona piante, se sono vere serve fertilizzante se sono finte servirà un aereatore per i pesci, e rocce

    5-disponi il sistema di filtraggio (dal basso verso l'alto) carbone, cannolicchi, spugna o lana (o una o l'altra e se hai la spugna puoi lavarla e riutilizzarla, la lana invece la butti e la prendi nuova);

    6-riempi la vasca;

    7-metti e accendi la pompa (la potenza di aspirazione dipende da che pompa hai), l'eventuale areatore e il riscaldatore pèosizionato sui 25°C;

    8-metti il biocondizionatore;

    9-sistema la lampada e mi dispiace, ma le piante come i pesci hanno bisogno di luce specifica e quindi di lampade apposite ch trovi dal tuo rivenditore;

    10-dopo circa un mese analizza l'acqua del tuo acquario e se i valori sono nella norma (dipende dal test che usi, ma per maggiore sicurezza porta una provetta con l'acqua del tuo acquario al tuo rivenditore e falla analizzare da lui) puoi cominciare a prendere dei pesci.

    io ti consiglio di mettere non più di 7 o al max 8 pesci, tra cui d'obbligo corydoras (pulitore da fondo) e i pulitori da vetro. poi dipende dai tuoi gusti, ma un bel gruppetto di "neon" o "cardina" con un "pesce combattente" e 2 o 3 "chuna" hai sicuramente un bel quadro di colori.

    ti metto le foto dei pesci:

    pesce combattente -

    http://www.inseparabile.com/pesci/images/1hjgj94.j...

    chuna -

    http://www.derwentkoiandtropicals.co.uk/photos/Com...

    cardina -

    http://www.webalice.it/rodolfo.turco/Acquario/Card...

    neon -

    http://www.quilazampa.it/paracheirodon.jpg

    corydoras -

    http://www.tropicalfishfinder.co.uk/dbimages/coryd...

    pesci pulitori -

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/a/aa/Gyri...

    oppure

    http://www.alessiodileo.com/immaginiforum/Pesce_pu...

    spero di averti aiutato

    Fonte/i: ho un acquario da 100litri
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.