Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Condividereste mai un diario segreto col vostro partner?

Una sorta di "diario a due".

Tutti e due ogni giorno scrivete i vostri pensieri. Tutto. Qualsiasi cosa vi passasse per la testa, senza mettersi dei limiti sapendo che l'altro leggerà.. o meglio: ascolterà.

Eh, sì, perché ogni sera ognuno dei due scriverà la sua parte e subito dopo la leggerà a voce alta al partner.

Un modo diverso per riuscire a dire cose che è difficile dire all'altro.

Quanta complicità, sincerità e trasparenza ci vogliono per poterlo fare?

Aggiornamento:

@Mafosha: non lo sto facendo e non lo sta facendo nemmeno qualcun altro di mia conoscenza. Ci pensavo l'altra notte, mi è venuto in mente così...

30 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Troppa. Il diario è qualcosa di talmente tanto intimo che non si può condividere con nessuno. Nemmeno con le persone che si amano.

    Quando scrivi su un diario, scrivi in un modo completamente diverso da come scrivi di solito, perchè non scrivi per essere letta se non da te. Scrivi per te stessa. Il diario non ammette altri visitatori.

    Sarebbe come permettere a qualcuno di poter ascoltare i propri pensieri.

  • 1 decennio fa

    Incomicerete a mentirvi anche sul diario

  • .
    Lv 7
    1 decennio fa

    no,non lo farei mai,per il semplice fatto che sarebbe comunque un filtro al libero fluire delle mie emozioni e dei miei pensieri piu' segreti quella parte piu' intima e solo mia che non voglio condividere con nessuno.

  • 1 decennio fa

    No, ma non per il fatto che io abbia delle cose da nascondere...Ma per il semplice motivo che la vita e la privacy di ognuno gli appartiene...Non avrei mai voglai che il mio partner mi rinfacciasse dellem cose successe, oppure che io scoprissi cose sue che potrebbero uccidere il mito dell amore...

    Meglio mantenere certe cose per noi...per non ferire, e per mantenere un mistero...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Noi lo facevamo in quattro.. quando abitavo con due ragazze ed un ragazzo. Carinissimo..:-)) Lo tenevamo sul tavolo della cucina. Annotavamo anche l'importo delle bollette e le scadenze, ma raccontavamo anche di noi, tantissimo.

    Quello a due non mi è mai capitato di farlo veramente..., ma è una idea graziosa. Non oso immaginare cosa succederebbe se poi ci si lasciasse..:-)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' no cara, ci sono cose che di mio non devono essere scoperte e poi te gia qualcosina sai di me! secondo te potrebbe essere quasi terapeutico per me farlo?

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mai.

    I miei pensieri personali devono restare solo miei.

    Non si può condividere tutto e non sarebbe neppure bello farlo.

    Ci sono pensieri che,chi ti ama,trova difficile da accettare.

    Chi dice di non avere segreti col partner,mente sapendo di farlo.

  • io e il mio fidanzato ce l'avevamo...sai i primi tempi, quando sei piccino piccio...lui mi scriveva le lettere...io gliele scrivevo...poi abbiamo pensato di creare un diario...ce lo scambiavamo alla fine di ogni settimana e nella settimana lo scrivevamo... e questo vedendoci comunque tutti i giorni più o meno perchè ai tempi io andavo a scuola.

    e ci raccontavamo tutto.

    e ancora mi chiedo quando è stato il momento in cui lui ha deciso di tenermi nascosti i suoi progetti, ma soprattutto perchè.

  • 1 decennio fa

    Io e il mio ragazzo abbiamo un nostro quadernino dove sono menzionate le nostre date più importanti, l'abbiamo fatto per poco tempo però, ci vuole molto tempo per stare dietro ad un nostri diario =D

    E comunque credo che non ci voglia niente più che noi persona in rapporto con il nostro lui.

    Interessante come domanda :)

  • il diario è mio è basta solo mio.....e mai nessuno lo leggerà neank il mio tipo(k ora nn ho :( )....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.