Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

Coe conciliare lavoro e faccende domestiche?

A voi donne,come fate a conciliare casa e lavoro?Mi raccontate una vs giornata tipo?

Aggiornamento:

Vorrei sapere la vs giornata scandita in orari!grazie.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Buon giorno allora io lavoro per otto ore al giorno comincio alle 9.00 finisco alle 13.00 rientro alle 15.30 e finisco alle 18.30 la mia giornata comincia cosi':

    1=Sveglia alle 6.30-6.45

    2=Faccio il letto

    3=Stendo la biancheria lavata la sera

    4=Lavo le tazze e la caffettiera

    5=Mi lavo e vado a lavoro

    Torno a casa alle 13.20 + 0 - e faccio cosi':

    1=Mangio un panino al volo

    2=Comincio a preparare qualcosa per la cena tipo taglio le verdure o sgongelo la carne e sistemo tutto gia nelle pentole per fare prima alla sera.

    3=Mi lavo il bagno e la lavanderia

    4=Torno a lavoro

    Arrivo a casa alle 18.45 e faccio cosi'

    1=Accendo i fornelli e comincio a cucinare la cena

    2=Passo l'aspirapolvere e ogni 2 giorno lavo a terra ma se ci sn macchie passo cmq il mocio

    3=Metto la biancheria in lavatrice io la attacco la notte

    Il martedi ed il giovedi' mi dedico a stirare xche mio marito torna a casa alle 22 quindi metto a cucinare la cena o stiro o spolvero =Mangio e lavo i piatti per evitare di fare piu cose la mattina

    E un po una palla ma basta organizzarsi e tutto diventa facile detto cosi' sembra quasi che una donna sia una macchina ma poi ti viene tutto naturale.La sera vado a letto verso le 23 quando mio marito nn torna tardi.

    Il sabato mi dedico alla pulizia generale della casa.

    Un bacione

    Fonte/i: Esperienza personale
  • 1 decennio fa

    sveglia ore sei preparo la colazione alle otto sono al lavoro ,albergo a lugano, pausa dalle due alle sei e rimango in albergo perchè con traffico di quell'ora è impossibile andare e tornare , smetto alle dieci se va bene arrivo a casa alle undici carico la lavatrice programma 32 minuti e la stendo guardo poca tele e vado aletto, i mestieri di casa solo nei giorni liberi

  • ASIA
    Lv 6
    1 decennio fa

    al mattino colazione appena svegli. mentre il mio compagno si prepara in bagno io apro un po le finestre,rifaccio il letto, lavo le tazze delle colazione e tiro fuori il pranzo (se è nel frezer) e preparo il tavolo per il pranzo.

    poi tutti al lavoro.

    ho la pausa dalle 13 alle 14.30 quindi abitando vicino vado a casa e in attesa che il mio compagno rientri (in genere alle 14) inizio a preparare il pranzo...nel frattempo faccio i piccoli lavoretti come ritirare i panni stesi se sono asciutti....

    pranziamo....lavo i piatti...il mio compagno li asciuga e prepara il tavolo per la cena.

    di nuovo tutti al lavoro.

    alla sera finisco alle 18.30 e quando non devo passare al supermercato o da qualsiasi altra parte, vado a casa.....faccio una doccia rilassante e in attesa che rientri il mio compagno (in genere verso le 19.30/20) faccio qualche piccola pulizia (un paio di volte la settimana passo velocemente (molto velocemente) la scopa elettrica e tutte le sere dò una disinfettata veloce ai sanitari)...oppure stiro (non mi piace accumulare montagne di bucato)....oppure carico la lavatrice (che stenderò dopo cena)....

    ceniamo e prepariamo il tavolo per la colazione (se sappiamo che non arrivano ospiti).....

    poi finalmente ci rilassiamo davanti alla tv....

    le grandi pulizie le faccio la domenica mattina quando sono sola a casa...la spesa grossa (che poi grossa grossa non è mai da fare dato che cmq in settimana al supermercato ci passo immancabilmente) la facciamo il sabato mentre siamo in giro....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Oltre a lavorare e fare le faccende domestiche convivo, il che la dice lunga perchè è come avere un bimbo per casa!!

    Comunque cominciamo dall'inizio:la mattina prima di andare a lavoro cerco di lasciare tutto in ordine, quindi sistemo il letto, lavo le tazze della colazione, se riesco passo al volo lo swiffer!

    quando rientro nel pomeriggio mentre lavoro al computer avvio la cena, magari carico la lavatrice e do una sistemata al bagno. dopo cena stendo il bucato, levo le cianfrusaglie che sono in giro e poi basta!

    Resta inteso che la lavata generale ai pavimenti mi tocca farlo il sabato mattina o immediatamente dopo pranzo!! insomma una vitaccia!! no scherzo basta oraganizzarsi e soprattutto evitare di lasciare la casa in disordine :-)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    la mia giornata principalmente si svolge a lavoro perchè rimango a mangiare in ufficio, quindi parto la mattina alle 08:05 (dopo aver rifatto il letto) torno a casa alle 18:40 circa e faccio da mangiare insieme a mio marito, alcuni gg della settimana lui cucina ed io stiro oppure faccio le lavatrici, dopo cena lui sparecchia ed io carico la lavastoviglie e pulisco la cucina... dopo coccole!

    Le pulizie più grandi le lascio a sabato mattina..

    Ciao e non pensare troppo alle faccende sennò diventi matta!!!!

    consiglio da amica

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.