Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

come si fanno i crostini neri toscani?

volevo preparare i crostini neri toscani. ho letto tante ricette, più o meno simili, ma dico la verità mi son venuti sempre SKIFFFFFF!!!

mi viene la salsa bella, bel colore ma ha troppo sapore di fegato, forse sbaglio i fegatini. li ho presi di pollo, ma in giro ho letto anche che è necesaria la milza + i fegatini!!!! MI DATE LA RICETTA GIUSTA e IL PROCEDIMENTO???? TANTA FORTUNA A CHI MI AIUTA!!!!!!

toscani aiutatemiiiiiiiiiiii!!! smakkkk

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    CROSTINI NERI TOSCANI (CROSTINI DI FEGATINI)

    INGREDIENTI (per 6 persone):

    Ingredienti per 6 persone:

    300 grammi di Fegatini di pollo

    mezza cipolla

    mezzo bicchiere di vino bianco

    1 cucchiaio di capperi tritati

    2 cucchiai olio d'oliva

    brodo

    burro

    sale, pepe

    pane (fruste)

    PREPARAZIONE:

    Rosolate la cipolla tritata bene in una casseruola con olio d'oliva e poi aggiungete i fegatini di pollo puliti bene. Aggiungete il vino bianco e fate evaporare.

    Levate i fegatini, tritateli bene ed rimettete al fuoco aggiungendo il burro, unendo i capperi e insaporendo con sale e pepe.

    Fate cuocere per 10 minuti bagnando con un po' di brodo. Lasciate intiepidire, intanto affettate le fruste mettetele in forno per 5 minuti in modo da abbrustolirle e infine spalmate con il composto preparato.

  • 1 decennio fa

    300 gr fegati di pollo

    200 gr stomaci di pollo

    1 fetta di pancetta 60gr circa

    salvia

    7/8 bacche di gineprocipolla un quarto

    olio extravergine di oliva

    sale

    pepe

    piccola manciata di capperi

    imone

    1 noce di burro

    Far sobbollire i fegati e gli stomaci ben lavati in una casseruola scolando via via il liquido che si forma. Terminata questa fase di scolatura aggiungere gli altri ingredienti, aggiustando con sale e pepe. Far saltare a fuoco vivace. Sfumare con vino bianco e portare a cottura. Passare il tutto nel mixer, aggiungendo i capperi lavati e strizzati, ponendo attenzione di non realizzare un patè. Nel composto ancora caldo sciogliere una noce di burro e aggiungere una spruzzata di limone.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.