Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 1 decennio fa

la vostra carriera da calciatori?

per coloro che giocano a calcio

in che categoria giocate e avete giocato

a che eta avete iniziato, quanti gol avete fatto, il gol piu bello che avete fatto, la cazzata piu clamorosa che avete fatto, se avete vinto qualcosa, e vari aneddoti che vi vengono in mente?

descrivete la vostra carriera da calciatore, in campionati uficiali, anche le giovanili!

P.S. senza sparare cazzate

Aggiornamento:

io non ho avuto una brillante carriera, ho iniziato a giocare a 11 anni in una squadra, prima giocavo per strada o in ogni posto dove si poteva attrezzare una porta e una palla nel mio paesino. cmq ho fatto in diverse squadre, le varie giovanili: esordienti, giovanissimi, allievi e juniores. poi ho fatto molta panchina e due partite in 1°categoria, cioe 2 esordi con due squadra diverse, senza concludere niente. nel mio paese non c era una squadra dove giocare, quindi tutti andavamo a giocare in altri paesi facendo la loro fortuna; a l anno scorso abbiamo fondato la squadra nel io paese e siamo partiti dalla 3° categoria, pero non siamo riusciti a salire e quest anno ci riproviamo di nuovo. io sono un ala di centrocampo, ma a volte gioco terzino, pero e un ruolo che non amo molto perche non so difendere.

Aggiornamento 2:

nelle varie giovanili ho fatto intorno ai 15 gol, mentre in 3°categoria sono a quota 6, 5 su rigore e 1 su azione, perche io sono il rigorista della squadra. sono stato sempre bravo a tirare i rigori a fino a mo non ne ho sbagliato uno. il gol piu bello che ho fatto e stato nei juniores, prima partita di campionato, l esordio nella nuova squadra, ero al limite dell area di rigore sulla destra, un mio compagno sulla fascia mi passa la palla, stoppo la palla e faccio partire un tiro , quasi pallonetto che si infila sul secondo palo, diciamo quasi uguale a quello di sheva che fece a buffon contro la juve. grande gol ma non e servito a niente perche abbiamo perso lo stesso 3-1. la cazzata piu clamorosa, penso l anno scorso. in casa, perdevamo 1-0, il mio campagno lanciato verso la porta, supera il portiere ma si allunga la palla verso il fondo, io intanto mi apposto in area di rigore, lui mi passa il pallone e io a porta quasi sguarnita liscio il pallone.

Aggiornamento 3:

una grande cazzata anche perche in quella partita avavo sbagliato altri gol! ma la fortuna mi venne incontro e all'ultimo minuto l arbitro ci da un rigore per noi, e io con grande freddezza lo segno, 1-1 e mi sono fatto perdonare!

non ho vinto niente,tranne un torneo scolastico, perche nella mia zona non ci sono grandi squadre, e quindi ci deve arrangiare! poi partecipo a vari tornei amatoriali, anche estivi senza vincere niente, in un torneo ho perso per 2 anni consecutivi la finale! ho 20 anni spero di giocare ancora a lungo e di salire di categoria con la nostra squadra del paese!

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    io gioco nella seria A femminile della prov. di Milano (non la fiammamonza come tutti pensano), gioco da 8 anni come 2° punta; ho fatto un bel po di gol (non molti ma un pò), ma sinceramente non mi ricordo il numero esatto (mio zio si segna tutti i gol dovrei chiederlo a lui), il gol più bello l'ho fatto in un amichevole contro una squadra maschile, mi ricordo che io e una mia compagna di reparto ci passavamo in continuazione la palla poi arrivati a centrocampo la mia compagna fa partire un tiro lungo x me che ero quasi davanti al portiere, mi è arrivate dritta in faccia, e l'ho subito l'ho messa in rete di destro...dovevi vedere l'allenatore com'era impazzito ci urlava a dietro perchè non la passavamo a nessuno e facevamo tutto noi 2 , infatti adesso ci mettono sempre in coppia a giocare, e quando una delle 2 non è in campo insieme all'altra ci sentiamo come incomplete proprio perchè ci piace molto il nostro dialogare con la palla; la cazzata + clamorosa che ho fatto è stato mandare a quel paese l'arbitro perchè lui mi aveva detto di stare più calma in campo e io l'ho mandato a quel paese, dopo 2 secondi mi sventola il cartellino rosso in faccia e li l'ho rimandato a quel paese, e insieme a me anche il mio mister che è entrato in campo x rincorrere l'arbitro e chiedergli il motivo del cartellino rosso (troppo bella la scena); abbiamo vinto diverse coppe tra cui 3 scudetti, mi sono infortunata sul campo solo una volta per uno stiramento muscolare...e spero di giocare ancora x tanto tempo; quando trovo del tempo libero gioco a calcio con gli amici, però giocare con i maschi è tutta un altra cosa!

    Siamo un gruppo molto unito, la nostra capitana è un'attaccante anche lei, di solito giochiamo col 3-4-3 però poi dipende da chi ci troviamo di fronte; abbiamo un difensore che ammazza le caviglie (un pò alla chiellini-materazzi) e quando s'incazza comincia ad andarci duro, molte volte quando facciamo gli allenamenti la mister la mette in porta x paura che faccia qualche cazzata su di noi.

    la nostra portierona è formidabile, sui guanti si è fatta mettere le iniziali SF x sebastian frey perchè è una sua fans!

    Io ho il numero 6, prima avevo il 5; però a gennaio li dobbiamo ricambiare perchè cambia lo sponsor (spero di prendere o il 9 o 8 oppure l' 11).

    E cosa dire ancora...ah si la nostra mister....prima era un uomo, adesso è una donna, ma con l'uomo ci divertivamo molto di + era un pò alla Ciccio graziani che ti urlava a dietro quando eri in campo e negli spogliatoi si incazzava da matti soprattutto con noi attaccanti perchè diceva che dobbiamo fare fare gioco ai centrocampisti, invece noi attaccanti ci divertivamo a passarci la palla tra di noi!

    Come esultanza di gruppo facciamo il trenino con anche tutta la panchina e la mister che dice sempre "dai ragazze in campo non siamo all'asilo che cosa sono sti trenini e robe varie"....e poi basta...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io sono un portiere di 2 categoria,la parata più bella la feci 2 anni fa contro il mariglianella terzo in classifica,cross in area tiro a botta sicura e io con un volo incredibile mando la palla in angolo, di cazzate purtroppo qualche volte me ne capitano,sono un portiere abbastanza strano, alterno miracoli incredibili ad errori clamorosi

  • Io faccio il portiere, quindi i gol non li segno.Ho iniziato a giocare quando avevo 7 anni, ma poi mi sono fermato. Due anni fa ho ripreso a giocare in una squadra della periferia di Pescara (la Fater): la squadra dell'anno scorso non era formidabile, ma con tanta grinta e cuore siamo arrivati secondi al campionato provinciale giovanissimi.

    La parata più bella di sicuro è stato quella durante FATER - INTERNAZIONALE DURINI, che era la finale del campinato: mancava qualche minuto alla fine del primo tempo e stavamo perdendo 1 a 0. Calcio d'angolo: io esco e respingo la palla con i pugni, un giocatore fuori area stoppa e tira, mi tuffo alla mia destra e respingo la palla, che però rimane lì. L'attaccante si fionda sul pallone e tira: io da seduto allungo un piede e respingo la palla che poi riesco a bloccare.

    La cazzata più grande? ELICESE - FATER, eravamo sullo 0 a 0. Lancio sbagliato di un centrocampista avversario, io chiamo la palla ma un mio compagno la tocca lo stesso: ingenuamente tengo le gambe aperte e la palla mi passa sotto e si insacca.

    Se l'anno scorso fu molto bello, quello nuovo è incominciato malissimo: la partita è FATER - PORTO, prima amichevole estiva.

    Siamo sull'1 a 0 per noi: un avversario parte da centrocampo, nessuno lo ferma e dal limite dell'area tira: il pallone era nel 7, ma io blocco la palla. A questo punto ti chiedi: non è forse questa la parata più bella che hai fatto? Non è la più bella per un semplice motivo: ricadendo metto male il ginocchio e prendo una bella botta. Non sembrava niente di grave, ma non è così: il medico mi prescrive 2 MESI DI RIPOSO!!!!!!!!

    Perciò ho dovuto saltare le prime 6 partite del campionato regionale!!!

    Ora però ho recuperato, e sono pronto per scendere in campo!!

    Ora però perchè non scrivi qualcosa su di te se giochi?

    P.S. FORZA FATER!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ho giocato nella scuola calcio del mio paese che è fra le più conosciute e vincenti d'Italia L'Adelkam ( Terzi in italia dietro Milano e Treviso) dove sono andato all'età di 7 anni fino a 16 dove ho fatto un giorno un provino per il Marsala e mi hanno preso quindi ho fatto la primavera ai tempi di Accardi (Sampdoria) di cui LUI mi faceva la panchina essendo tutti e due terzino sinistro, e EVRA (Manchester United) poi sono passato a palermo dove ho fatto solo la preparazione perche' poi annoiato da continui via vai senza rimborsi spese (facevo 70 km al giorno) e lì sono stato con CIARAMITARO (Palermo), poi sono stato nelle mie zone bazzicando fra promozione e eccellenza fino ad oggi a giocare nel torneo amatoriale perche' ho trovato lavoro e non mi va' di perderlo.

    Di gol belli essendo terzino ne ho fatti pochi mi ricordo però uno in particolare in promozione una bolide su punizione contro la prima in classifica abbiamo vinto poi 1-0 con un mio gol.

    La cazzata è stata una mia dormita su un fuorigioco ho lasciato tutti in gioco che figura....Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ho iniziato a 9 anni e ho fatto tutte le giovanili. Ero piuttosto forte fisicamente e quindi finivo sempre con i più grandi e questo non mi è mai piaciuto, perchè giocavo per divertirmi. Sono arrivato in prima squadra e mi sono ritirato dalle attività per un sacco di motivi, principalmente perchè avrei dovuto cambiar squadra per giocare e per esser rispettato e messo nel mio ruolo, ma per motivi di studio non l'ho fatto e una volta che smetti, smetti. Mi sono divertito un sacco, specialmente negli juniores vincendo anche un campionato. Ho iniziato, come tutti, sognando di essere centravanti, poi ho giocato ala sinistra ma dopo un paio d'anni mi sono deciso a fare il terzino, cosa che mi dava enorme soddisfazione. Ho segnato molti gol, ricordo una volta in particolare contro una squadra "ricca", con lo speaker tipo basket Usa che incitava i giocatori di casa: ho fatto un grandissimo gol su punizione e lo speaker fu costretto a fare lo spelling del mio nome, che sodisfazione! Pochi cartellini in carriera, è sempre stato Zanetti il mio modello e ho cercato di fare in tutto e per tutto come lui!

    Se capita qualche torneuccio amatoriale sono terzino sinistro, e sono felice della mia carriere di calciatore! Ciao e bella domanda!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non ho giocato mlt a calcio da 9 a 11 anni il gol + belli ke ho ftt ne sn 2 ma nn so prp scegliere il migliore:una volta mi rikordo ke ero posizionato al limite dell'area spostato sulla sinistra sbagliai il kontrollo e il difensore mi stava anticipando allora per non farmi anticipare misi il piede con tutta la potenza che avevo sotto al pallone ,ne usci un tiro bellissimo che andò a finire nell'angolino alto sul secondo palo un gol simile "alla del piero" per intenderci, anche se fatto in una maniera fortunosa,il secondo invece presi palla a centrocampo,evitai 4 avversari con delle finte di corpo mi prensentai solo davanti al portiere in posizione centrale sul dischetto del rigore e lo beffai sul primo palo,la + grande cazzata praticamente a porta vuota era un pallone che spioveva dall'alto difficile da controllare eh infatti ciccai clamorosamente la palla mandandola fuori

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Faccio il portiere, quindi di gol non ne ho fatti, ho fatto il professionista dai 14 ai 18, quindi giovanissimi nazionali, allievi nazionali e per metà anno primavera, l'altra metà sono andato via perchè giocavo poco e ho fatto la prima categoria.

    parata più bella nel periodo degli allievi nazionali, esterno destro che si accentra e tira col mancino dal limite dell'area verso il secondo palo, quasi sotto al 7, volo e con la mano sinistra la vado a togliere...

    cazzata + grossa, bè i portieri sfortunatamente ne fanno parecchie, anche peruzzi o buffon, ma nel periodo della prima categoria (due anni fa) giocai contro il tor di quinto nel campionato juniores, io copro il primo palo alla mia sinistra perchè l'avversario tentava un cross basso da appena dentro l'area, intuii questo, ma gli venne un tiro verso il primo palo, quello da me coperto, il pallone si infilò vicino al palo e io che mi ero tuffato dall'altra parte mi feci passare il pallone in mezzo alle gambe...e ci siamo fatti tutti una bella risata!

    ho vinto qualche torneo di relativa importanza, ma ho partecipato al beppe viola, uno dei + importanti tornei della penisola...gioco ancora, ma sono fermo per la pubalgia! (ho 20 anni)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io nn ho una carriera calcistica ma gioco vari tornei amatoriali...ho fatto tantissimi gol, ma il più bello ke ricordo è...palla alta e stop di testa, ero spalle alla porta e ho tirato al volo snz guardare la porta...palla sul secondo palo e portiere immobile...davvero bello...

    ho vinto vari tornei...

    la cazzata più grande invece è stata imitare una giocata di un mio amico xkè nn ci sn riuscito e mi sn rotto la caviglia...cmq qnd ero più piccolo ho giocato anke 2 campionati nella categoria esordienti e giovanissimi...mi mettevano in difesa e ho fatto poki gol...in realtà sono un ala o trequartista...ma da terzino me la cavo mlt bene...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ho 16 anni..sto giocando a calcio e faccio gli allievi nazionali..gol solo di testa..ora però sono strappato..che palle!

  • 1 decennio fa

    Interegionale una 20 di anni fa, gol pochi e quasi tutti di testa...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.