Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

chi conosce una ricetta per un dolce davvero speciale da gustare in compagnia mangiandolo in piedi? grazie?

meglio quindi se non ci sono creme e cremine....

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Torta di nocciole al cioccolato

    INGREDIENTI:

    8 albumi montati a neve soda

    200 g. di nocciole tostate e tritate

    200 g. di amaretti pestati finemente

    200 g. di zucchero polverizzato con il macinacaffè

    4 cucchiai di cacao amaro

    un pizzico di sale

    2 cucchiai di rhum

    PREPARAZIONE:

    Riunire in una ciotola tutti gli ingredienti e per ultimi gli albumi che vanno amalgamati con cautela. Rovesciare l'impasto ottenuto in una teglia imburrata, meglio se a cerniera, e mettere nel forno già caldo per 40 minuti a 200°. Lasciare raffreddare e servire, eventualmente, la torta con uno zabaglione al Moscato o al caffè.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    i muffin!xò che siano perfetti, morbidi e saporiti!La ricetta l'ho trovata su un sito inglese con decine di video di varie ricette.Il procedimento è di una semplicità totale, li avevo nell'intervallo di tempo tra il suono della sveglia di mio fratello e il momento in cui si è deciso a scendere per colazione!!

    Ingredienti per 16-18 muffin:

    250 g. di farina 00

    150 g. di zucchero

    1 pizzico di sale

    2 cucchiaini di lievito pan degli angeli

    gocce di cioccolato (a piacere)

    (volendo, un aroma quale vanillina o scorza d'arancia o limone)

    1 uovo

    200 ml. di latte

    110 g. di burro completamente fuso

    Procedimento:

    -in una ciotola mescolare tutti gli ingredienti solidi:

    -in un'altra quelli liquidi (gli ultimi 3 della lista):

    -quindi versare i liquidi nella ciotola coi solidi e mescolare rapidamente, quel tanto che basta per ottenere un impasto liscio:

    -Riempire ogni stampino con 2 cucchiaiate dell'impasto e cuocere in forno a 180 °C per circa 18 minuti:

    se nell'impasto aggiungi qualche cucchiaio di cacao avrai dei muffin al cioccolato!oppure uoi aggiungerci pezzettini di mela di cioccolati diversi!

    in alternativa ti lascio anche la ricetta delle tortine camille quelle di carota della mulino bianco! ho trovato questa ricetta tempo fa in una rivista di cucina e te la passo xchè avendola testata ti garantisco il risultato!

    300 gr. farina autolievitante

    200 gr. zucchero

    100 gr. olio di semi (io ho usato 100 gr. burro sciolto)

    100 gr. latte

    200 gr. carote grattugiate

    2 uova ma se sono piccole 3

    50 gr. mandorle macinate

    pizzico di sale

    se le vuoi xfette metti scorza d'arancia e limone grattugiata e se usi farina normale metti una bustina di lievito

    Lavorare le uova con lo zucchero, aggiungere la farina, l'olio (o il burro), il latte, le carote, le mandorle-cerca di tritarle fino a ridurle a "farina"- e gli aromi.Suddividere il composto nei pirottini e infornare a 180° per 15/20 minuti (fare la prova stecchino). La ricetta originale prevede la temperatura del forno a 170° per un tempo di cottura superiore, ma non e' specificato.Io avevo fatto 160 gradi x20 minutiSono meravigliose e restano morbide anche un paio di giorni dopo.Sono buonissime come colazione o merenda!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Biscotti al cocco (non i soliti frollini al cocco):

    200gr di farina di cocco (cocco disidratato)

    190gr di zucchero fine

    100gr di albumi

    30gr di miele

    In un pentolino mescolare tutti gli ingredienti, mettere sul fornello finché si intiepidisce,pochi minuti. togliere dal fuoco, con le mani bagnate formare delle palline 2,5 cm di diametro.

    Mettere su una teglia con carta forno e infornare nel forno già caldo a 240° finché risultano dorati (circa 8 minuti)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ed invece che dici di fare proprio mousse o panne cotte?

    Invece di servirle nel modo tradizionale le servi in piccoli bicchieri di plastica (in molte pasticcerie e/o ristoranti trovi ormai dolci simili)

    come bicchiere puoi usare tranquillamente quelle x i grappini di vetro se li hai oppure acquistare dei bicchieri di plastica (meglio se trasparente) della capacità di 25/30 ml.

    Potresti riempirli con dolci al cucchiaio diversi...eccone alcuni:

    Panna cotta

    Ingredienti: 200 ml di panna fresca, 300 ml di latte intero fresco, 50 gr. di zucchero, 10 gr. di colla di pesce.

    Metti in ammollo la colladi spesce in acqua fredda. Nel frattempo prendi un pentolino e versaci il latte + la panna e lo zucchero! Scalda senza portare all'ebollizzione! Quando sarà ben caldo aggiungi la colla di pesce strizzata! Mescola x bene! sul fondo dei bicchierini metti del caramello e/o del topping alla fragola! Versa la panna cotta e lascia intiepidire. Metti quindi nel frigor x almeno 2 ore!

    Varianti panna cotta:

    Panna cotta alla menta: gli ingredienti sono i medesimi della panna cotta "normale"! Non devi fare altro che sostituire 5/10 ml di latte con dellos ciroppo di menta. Sul fondo dei bicchieri potresti metterci il topping al cioccolato.

    Panna cotta la caffè: sostituisce 50 ml di latte con del caffè (se hai la macchinetta del caffè usa l'espresso, altrimenti va cmq bene quello della moka! Versa nel bicchierino e sopra mettici del cioccolato a scaglie.

    In altri bicchierini potresti mettere del semplice budino al cioccolato mescolato (quando ancora caldo) con degli amaretti sbriciolati e sopra metterci un ricciolo di panna montata!

    In altri ancora dei mini tiramisù! (se ti serve la ricetta fammi sapere ma di solito il tiramisù lo sanno fare un pò tutti)

    E dato che stiamo entrando nella stagione invernale che dici di una bella mousse all'arancia?

    Ingredienti :4 arance, 1/2 limone, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di fecola, 2 uova

    Spremi le arance ed il 1/2 limone.

    In una ciotola lavora i tuorli con 2 cucchiai di zucchero fino a quando ottiene un composto cremoso! Aggiungi quindi i 2 cucchiai di fecola e mescola x amalgamare bene. Aggiungi quindi, sempre mescolando, il succo di arancia+limone.

    Versa il composto in una pentola antiaderente e cuocere a fiamma bassa fino a quando il composto si ispessisce e far ispessire a fuoco Togli dal fuoco. Aggiungi quindi gli albumi precedentemente montati a neve, mescolando dal basso verso l'alto x non smontarli.

    Versa nelle ciotoline e lascia raffreddare. Mettilo x 1 oretta in freezer! Da servire molto fredda e magari abbellita con della scorsa di arancia.

    spero di averti dato una bella idea!

    Ciaooo!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ti do questa ricetta davvero buona e si mantiene morbida...

    4 banane, 3 etti di farina, 2 etti di burro, ,2 etti di zucchero (più un paio di cucchiaini), 3 uova, 1 bustina di lievito

    Mescolare farina e zucchero, quindi fondere dolcemente il burro (senza farlo friggere), e lasciarlo intiepidire un attimo prima di aggiungerlo, sempre mescolando. Unire le uova, una per volta, e poi il lievito. Risulterà un impasto morbido e giallognolo, al quale dovete aggiungere le banane (sbucciate e tagliate a rondelle). Mescolate bene e versate il tutto in una tortiera con carta forno o imburrata (se rotonda di circa 25 cm. di diametro e con i bordi un pò alti), spolverizzate leggermente di zucchero la superficie ed infornate a 170 gradi per mezz' ora circa. Durante la cottura gonfierà, farà una leggera crosticina in superficie e sarà pronta quando infilando un coltello al centro della torta la lama ne uscirà "asciutta".

    se non vuoi metterci la banana ti puoi sbizzarrire con qualunque frutta,io l'ho fatta anche con le mele e le pere!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    la famosa torta di mars:

    6 mars(le barrette) 250gr di riso soffiato naturale (i rice crispies) 4 cucchiai di latte e 150 gr di burro

    lo so che è super calorico, ma è molto goloso...

    fai sciogliere i mars tagliati a pezzetti insieme al burro e al late. quando tutto è sciolto BENE aggiungi il riso soffiato (devi usare una pentola molto grande) e mescoli fino a che tutto il riso non ha preso il colore del mars.

    poi prendi una teglia o un contenitore basso e preferibilmente squadrato. metti il riso-mars e lo schiacci bene bene. un paio d'ore di frigo e poi lo puoi togliere dalla teglia e tagliare a quadratini.

    consiglio: copri la teglia con la carta da forno, così è più facile toglierlo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ti consiglierei dei dolci al cucchiaio tipo mousse o creme, qui puoi trovare tutto:

    http://ricette.dialettando.com/lista_ricette.lasso...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.