Pesca Cefali in Mare ?

Ciao a tutti, volevo chiedervi come da titolo alcune informazioni sulla pesca del cefalo in mare... io pesco nei vari porti della provincia di rimini! Volevo chiedervi che amo posso usare, l' ultima volta ho usato un amo dell' 8, ma ho notato che era troppo grosso e così sono tornato a casa a mani vuote!! Cosa mi consigliate? Per l' esca uso pane da tost lasciato a molle nell' acqua e poi asciugato al sole aggiungendo un pugno di forma gratuggiata! Grazie in anticipo per le risposte!!!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    michele tu stai u n po confuso sulla tecnica secondo me,xkè anke senza sapere ke lenze usi ne se usi una fissa o una bolognese,già usare un amo dell 8 è grave,con quell amo al massimo puoi prendere un cefalo dalla pancia o da qualke altra parte se quando ferri ce ne sono molti intorno all esca ma dalla bocca no!allora prendo in considerazione la canna fissa,la lunghezza dipende dal fondale se sei su una banchina a piombosul mare usi una canna leggermente piu lunga di quanto è profonda l acqua,se invece il fondale degrada o ci sn massi nei primi metri si va di sicuro dai 7 metri in su,la canna deve essere robusta ma dalla vetta molto sensibile ed azione abbastanza parabolica visto che i monofili devono essere di diametro davvero ridotto e nn hai la frizione ad attenuare le iniziali testate del cefalo,il filo trave che devi usare puoi variarlo dallo 0.12 allo 0.15 meglio se usi fili fluorati(no fluoro carbon ma solo fluorati)perchè sn piu robusti a parità di diametro rispetto ai normali monofili inquanto il rivestimento esteno di fluoro li rende impermeabili e quindi in acqua il loro carico di rottura nn diminuisce rispetto agli altri fili.dunque una volta legato il trave lo lasci una settantina di centimetri piu corto della canna,ci infili un galleggiante ke puo esere da 0.75 massimo 2 grammi,e poi la piombatura composta da una torpilla(il piombo forato ad olivetta )e 3 pallini spaccati il tutto fino a raggiungere un peso di circa il 70/80% del carico del galleggiante in modo ke rimane fuori dall acqua solo asticella e vedi subito le tokke(es. galleggiante da 2 grammi:torpilla da 1gr pallino da 0.10gr a bloccare la torpilla e poi pallini da 0.30 0.20 0.10 tutto equidistante in uno spazio totale di 60cm,)dopo di ke leghi al trave un microgancio che è meglio rispetto alle girelle perchè velocizza il cambio di terminale,al quale colleghi il terminale a forcella tramite l asola che ti consiglio di fare col nodo dropper che mantiene i braccioli più larghi tra loro,braccioli che saranno lunghi 70 e 50 cm e realizzati rigorosamente in fluorcarbon cn diametro dallo 0.08 allo 0.12 caso eccezionale anke 0.14 ma quasi mai,così facendo la paratura e luga quanto la canna,ma se tu ti trovi su un molo alto e devi guadinare con una canna lunga ti consiglio di farla un pò piu lunga della canna anke abbastanza se sei alto prche se no quando il pesce affiora è lontano da te e vai male a guadinare,l'amo va bene un 14 oppure 16 o 12 ma il 14 è universale,io li ho pescati anke col 22 innescando un solo bigattino però con la bolognese altrimenti senza frizione si piega l amo,per innescare usa il fiocco di pane francese,se cè molta minutaglia di consiglio un trancetto minucolo di sardina freschissima ke è selettiva come esca,le porkerie nn la mangiano.giustamente poi ti sondi il fondale e peschi ad un decina di centimetri dl fondo.per richiamo usa il pane x toast bagnato col latte e del formaggio basta ke sia formaggio dal forte odore,puoi mettere anke dell olio di sarda ma in bassa quantità,io personalmente nn lo uso,poi per far raggiungre una buona consistenza allla pastura perkè deve essere dura da nn sciogliersi prima del fondo aggiungi uno sfarinato al formaggio ke lo trovi in qualsiasi negozio,se invece vuoi innescare all amo i bigattini metti anche i bigattini nella pastura,xò mano mano ke la appollottoli perchè altrimenti muoiono senza aria,basta così la montatura la puoi usare anke x la bolognese se sono molto grossi i cefali e quiindi possono rompere il terminale.secondo me sn stato troppo aperto cn te ma tanto sei di rimini nn credo ke ti incontro in qualke gara dalle mie parti,a lecce ti consiglio di iscriverti in qualke società di agonisti,anke se sono restii a darti le dritte impari sempre anke solo origliando i loro discorsi,in bocca al lupooo

  • 6 anni fa

    vanno bene anche ami del10

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.