promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Le vostre preghiere sono preparate come incenso?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Le vostre preghiere sono ‘preparate come incenso’?

    “Sia la mia preghiera preparata come incenso dinanzi a te”. — SALMO 141:2.

    GEOVA DIO comandò al profeta Mosè di far preparare dell’incenso sacro da usare nel tabernacolo di Israele. La formula data da Dio consisteva in un miscuglio di quattro sostanze aromatiche. (Esodo 30:34-38) Il profumo era veramente soave.

    2 Il patto della Legge stipulato con la nazione di Israele richiedeva che si bruciasse incenso ogni giorno. (Esodo 30:7, 8) L’uso di incenso aveva un significato particolare? Sì, perché il salmista cantò: “Sia la mia preghiera preparata come incenso dinanzi a te [Geova Dio], il levare le palme delle mie mani come l’offerta di cereali della sera”. (Salmo 141:2) Nel libro di Rivelazione, o Apocalisse, l’apostolo Giovanni descrive quelli che stanno intorno al celeste trono di Dio con in mano coppe d’oro piene di incenso. Il racconto ispirato dice: “E l’incenso significa le preghiere dei santi”. (Rivelazione 5:8) Perciò il bruciare incenso dall’odore soave simboleggiava le preghiere accettevoli offerte dai servitori di Geova giorno e notte. — 1 Tessalonicesi 3:10; Ebrei 5:7.

    3 Se vogliamo che le nostre preghiere siano accette a Dio, dobbiamo rivolgergliele nel nome di Gesù Cristo. (Giovanni 16:23, 24) Ma come possiamo migliorare la qualità delle nostre preghiere? Esaminando alcuni esempi scritturali saremo aiutati a preparare le nostre preghiere come incenso dinanzi a Geova. — Proverbi 15:8.

    Pregare con fede

    4 Perché le nostre preghiere ascendano a Dio come incenso dal profumo soave, dobbiamo pregare con fede. (Ebrei 11:6) Quando una persona spiritualmente malata accetta l’aiuto scritturale degli anziani della congregazione cristiana, la loro “preghiera della fede farà star bene l’indisposto”. (Giacomo 5:15) Le preghiere fatte con fede sono gradite al nostro Padre celeste, e altrettanto dicasi dello studio devoto della Parola di Dio. Il salmista manifestò il giusto spirito quando cantò: “Alzerò le palme delle mie mani ai tuoi comandamenti che ho amato, e di sicuro mi occuperò dei tuoi regolamenti. Insegnami la bontà, l’assennatezza e la conoscenza stesse, poiché nei tuoi comandamenti ho esercitato fede”. (Salmo 119:48, 66) ‘Alziamo dunque le palme delle nostre mani’ in umile preghiera ed esercitiamo fede osservando i comandamenti di Dio.

    5 Supponiamo di non avere la sapienza necessaria per affrontare una prova. Forse non siamo sicuri che una determinata profezia biblica si stia adempiendo ora. Anziché lasciare che questo ci faccia vacillare spiritualmente, preghiamo per avere sapienza. (Galati 5:7, 8; Giacomo 1:5-8) Naturalmente non dobbiamo aspettarci che Dio ci risponda in maniera spettacolare. Dobbiamo dimostrare la sincerità delle nostre preghiere facendo ciò che egli richiede da tutti i suoi servitori. Per rafforzare la nostra fede dobbiamo impegnarci nello studio delle Scritture con l’ausilio delle pubblicazioni provveduteci tramite “lo schiavo fedele e discreto”. (Matteo 24:45-47; Giosuè 1:7, 8) Dobbiamo anche progredire nella conoscenza partecipando regolarmente alle adunanze del popolo di Dio. — Ebrei 10:24, 25.

    6 Oggi alcuni cristiani perseguono interessi e carriere che fanno pensare che abbiano perso la consapevolezza che siamo molto inoltrati nel “tempo della fine”. (Daniele 12:4) I loro compagni di fede possono appropriatamente pregare per loro, perché ravvivino o rafforzino la loro fede nelle prove scritturali che la presenza di Cristo è iniziata nel 1914, quando Geova lo insediò quale Re celeste, e che ora egli sta regnando in mezzo ai suoi nemici. (Salmo 110:1, 2; Matteo 24:3) Tutti noi dovremmo renderci conto che certi eventi predetti come la distruzione della falsa religione — “Babilonia la Grande” — l’attacco satanico di Gog di Magog contro i servitori di Geova e l’intervento dell’Iddio Onnipotente in loro soccorso nella guerra di Armaghedon possono iniziare con sorprendente subitaneità e verificarsi tutti in un tempo relativamente breve. (Rivelazione 16:14, 16; 18:1-5; Ezechiele 38:18-23) Chiediamo dunque in preghiera che Dio ci aiuti a rimanere spiritualmente desti. Preghiamo con fervore che il nome di Geova sia santificato, che venga il suo Regno e che la sua volontà si compia sulla terra come in cielo. Sì, continuiamo a esercitare fede e a dar prova della sincerità delle nostre preghiere. (Matteo 6:9, 10) Tutti quelli che amano Geova devono continuare a cercare prima il Regno e la giustizia di Dio e partecipare il più possibile alla predicazione della buona notizia prima che venga la fine. — Matteo 6:33; 24:14.

    Lodiamo e ringraziamo Geova

    7 Per ‘preparare le nostre preghiere come incenso’ è importante che esprimiamo sincera lode e gratitudine a Dio. Il re Davide fece una preghiera di questo tipo quando lui e il popolo di Israele offrirono contribuzioni per la costruzione del tempio di Geova. Davide pregò: “Sii benedetto, o Geova, Dio d’Israele nostro padre, da tempo indefinito fino a tempo indefinito.

    Fonte/i: PEr saperne di piu' ti invito a chiedere a un Testimone di Geova. . .GUARDA KE KOINCIDENZA!!! NOI TESTIMONI DI GEOVA HABBIAMO RISPOSTO PROPRIO ALLA TUA DOMANDA IN UNA NOSTRA RIVISTA!!!
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma sei la figlia strafatta di Yoko-Ono ???

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Momento...Un conto è andare in chiesa o al cimitero e recitare le preghiere che si reputa opportuno dedicare in quel momento...Un conto sono le preghiere della sera o del mattino, o quelle che senti il bisogno di dire per comunicare con Dio...Allora lì è più un parlare spontaneo...Ma inutile, se non credi, avrai sempre qualcosa da ridire su qualsiasi cosa io ti dicessi!!...Mi dispiace per te..Non immagino dove tu possa trovare la forza o la motivazione a superare i momenti difficili della vita....Ed ancor più triste pensare che finita questa vita terrena e corporea, non rimarrà più nulla di noi!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.