Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

Dopo quanto tempo il Drenax+ compresse inizia a fare il suo effetto diuretico?

Lo uso da una settimana ma sono ancora molto gonfia

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il prodotto in sciroppo ha un effetto più immediato rispetto alle compresse che vengono consigliate come "mantenimento" o in caso davvero i sintomi non siano seri (ma generalmente lo sono se vi si ricorre). Quindi si consiglia un primo periodo di sciroppo e successivamente compresse per mantenere i risultati.

    Le piante in esso contenute sono:

    CARDO MARIANO (Silybum marianum), CARCIOFO (Cynara scolymus), CURCUMA (Curcuma longa): si tratta di estratti vegetali che favoriscono i processi digestivi e promuovono l'attività fisiologica del fegato, che può essere corresponsabile di una maggiore ritenzione idrica. Contribuiscono dunque a rimuovere le scorie prodotte dall'organismo, facilitando la riduzione dei liquidi in eccesso.

    ORTOSIFON (Orthosiphon stamineus), BETULLA (Betula alba), LESPEDEZA CAPITATA (Lespedeza capitata), TE' VERDE Camelia sinensis), ALOE VERA (Aloe vera): dalle proprietà drenanti, depurative ed antiossidanti; fanno sì che si riducono fisiologicamente i liquidi in eccesso e contemporaneamente proteggono dai radicali liberi.

    CENTELLA ASIATICA (Centella asiatica), RIBES NERO (Ribes nigrum): favoriscono il corretto funzionamento dei vasi sanguigni, che possono essere fattori più o meno predisponenti alla ritenzione idrica..

    RUTINA: è presente in altri prodotti specifici (ad esempio Essaven Gel) ed è utile per la corretta permeabilità dei vasi sanguigni, rende maggiormente disponibile l'acido ialuronico, impedisce l'ossidazione della vitamina C e ne promuove l'impiego da parte dell'organismo, aiuta nei casi di fragiltà capillare (versamenti sanguigni conseguenti anche a traumi di lievissima entità) .

    Il farmaco non va usato in gravidanza né somministrato ai bambini.

    USO: Si diluiscono 30ml (con l'apposito misurino in dotazione) in almeno 1litro d'acqua (io diluivo 30ml in 1 bottiglia da un litro e mezzo di acqua "leggera"), da bere durante la giornata preferibilmente lontano dai pasti. Si consiglia di protrarre il trattamento per almeno un mese (anche se io non protrarrei molto la cura per troppi mesi, poichè anche le erbe possono avere degli effetti collaterali consistenti se non si viene monitorati da un fitoterapista serio).

    La confezione è di 250 ml.

    Bevendo molto si facilitano anche le funzioni intestinali.

    spero di averti aiutata...bacioni!

    Fonte/i: web
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.