esperienza di laboratorio...mi serve solo ragionamento...ke a me manka -.-'?

Mescolando volumi diversi di acqua a temperatura diversa, la temperatura del volume di acqua complessivo è la media delle due temperature???

qst è la doma prinvcipale...

in poke parole eravamo in laboratorio abbiamo meskolato quantità di acqua uguali a temperature divberse e quantità di acqua diverse a temperature uguali etc...poi abbiamo misurato la temperatura finale e dobbiamo trovare un kollegamento..un qualkosa!!

vi prego nn risp a kaso piutto scrivete kavolate ma nn una kosa sbagliata solo x i punti...ci tengo molto grazie mille a ki mi aiuterà!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    1) - quantità diverse alla stessa temperatura: la temp. finale non è cambiata (non c'è alcun scambio di calore)

    2) - quantità di acqua uguali a temp. diverse: la temp. finale è la media esatta. Quella + fredda raffredda l'altra, questa cede calore riscaldando la prima.

    Esempio: 1 litro di acqua a 10° (A) + 1 litro a 70° (B). La temp. di A aumenta: 10 ---> 20 ---> 30 ..... e contemporaneamente quella di B diminuisce: 70 ---> 60 ---> 50 ....... finchè arrivano a 40° (la media aritmetica). Qui le due temperature "si incontrano" e non è più possibile alcun scambio di calore: ritorniamo al caso precedente.

    La temp. di A è aumentata di 30° prendendo il calore da B (chiamiamo X la quantità di calore presa), la temp. di B è scesa di 30° cedendo la stessa quantità X di calore ad A

    3) quantità di acqua diverse a temperature diverse: la temp. finale non è la media delle due. Bisogna conoscere le quantità di A e di B

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Allora spero di esserti d'aiuto:prova a pensare innanzitutto di avere una grossa pentola con dell'acqua a 100 gradi...in questa ci aggiungi mezzo bicchiere di acqua fredda (supponiamo 5 gradi)...

    La temperatura sarà più vicina ai 100 o ai 5? Spero che tu risponda ai 100!!! Infatti la temperatura finale dipende sì dalle temperature dei 2 liquidi, ma anche dalla massa! Quindi la temperatura finale non è la media delle 2 temperature iniziali

    Nel caso del tuo laboratorio...mescolando quantità uguali a T diverse, la T finale sarà la media delle 2 iniziali( in quanto trattando con uguali quantità di acqua la massa diviene ininfluente!)

    Quantità diverse di acqua a T uguali porteranno ad una T finale uguale a quella iniziale...

    la conclusione che devi trarre è che la T finale dipende sia dalla massa che dalla T iniziale dei 2 liquidi

    Lo stesso problema puoi anche affrontarlo termodinamicamente (non so in realtà se hai le conoscenze per capirlo, ma lo spiego lo stesso per completezza)

    Nel momento in cui versi l'acqua fredda a temperatura = T_fr e avente massa = m_fr, nell'acqua calda a temperatura = T_ca e avente massa = m_ca

    il calore ceduto dalla massa d'acqua a temperatura maggiore è uguale al calore assorbito dalla massa d'acqua a T minore (il calore si trasferisce sempre dal corpo a T più alta a quello a T più bassa!)

    Scriviamo questa eguaglianza (ricordando che Q = c*m*(T_finale - T_iniziale----> con c si intende il calore specifico)

    Q_ceduto = Q_assorbito

    -[c * m_ca * (T_finale - T_ca)] = c * m_fr * (T_finale - T_fr) (il segno - indica che il calore è ceduto!)

    ----->semplifico c e dopo alcuni banali passaggi matematici trovo

    T_finale = (m_fr * T_fr + m_ca * T_ca)/ (m_fr + m_ca)

  • 1 decennio fa

    ci vorrebbe una giornata!

    comunque la formula fisica è questa

    m1*(tf-t1i)=m2(tf-t2i)

    dove:

    m1=massa della prima quantità d'acqua

    t1i=temperatura iniziale della prima massa d'acqua

    m2=massa della seconqua quantità d'acqua

    t2i=temperatura seconda quantità d'acqua.

    tf=temperatura finale della miscela

    per l'acqua 1litro=1kg

    studio ingegneria e queste cazzate le vedo tutti i giorni quindi fidati che è così.

    le formule derivano dall'uguaglianza delle espressioni del calore,non te le spiego xke sono un macello.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.