Anonimo
Anonimo ha chiesto in Giochi e passatempiHobby · 1 decennio fa

lavorare il fimo?c'è qualcuno di voi ke sa lavorare il fimo?

c'è qualcuno di voi ke sa lavorare il fimo e ke ha voglia di insegnarmi qualcosa?oppure qualcuno ke mi può dare un sito sulla lavorazione???grazie

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Eccoti il link di un sito ricchissimo di idee " fame di fimo"

    http://famedifimo.splinder.com/archive/2007-09

    Il FIMO è argilla polimerica, un tipo di pasta sintetica, malleabile, di tutti i colori molto diversa dal pongo.

    Infatti, quando hai finito la lavorazione la metti nel forno e la pasta diventa dura. Ha un po’ l’aspetto di una resina o del plastico. Poi, per avere une finitura ottima, si può verniciare la pasta con una vernice speciale. Dopo la pasta sintetica resista ai colpi e all'acqua.

    Per iniziare... il Fimo, lo trovi in quasi tutti i negozi di belle arti e nei colorifici. Dovrebbe costarti 2 euro e non di piu' a panetto.

    Alcune dritte In commercio ce ne sono diversi tipi (Fimo - Cernit - Sculpey - Kato Polyclay - Gemcolor - Creall therm), ma in Italia i più comuni sono due, Fimo e Cernit.

    Per questa pasta il consiglio di comprare un forno elettrico da dedicare solo alla cottura fra 110 ºC e 130ºC per 20-30 minuti. Perchè può essere tossica! Però SOLO quando viene cotta ad una temperatura troppa elevata (cioè più di 130°C). Anche se nessun studio ha mostrato la tossicità delle paste sintetiche, è sempre meglio prevenire che curare…

    Infatti, quando hai finito la lavorazione. Ha un po' l'aspetto di una resina o del plastico Poi, per avere une finitura ottima, gli oggetti si possono verniciare con una vernice speciale. una finitura con il lucido è ben più bella; Si rinforza il contrasto dei colori, protegge le creazioni e da una luminosità alla pasta!

    Con questo meraviglioso prodotto si possono creare oggetti fantastici come: murrine, pupazzetti, anelli, bijoux, bomboniere, braccialetti, porta candele, miniature, collane, fiori, orecchini, perline, ecc.

    Non c'è bisogno di spendere moltissimi soldi per iniziare a lavorare con la pasta sintetica… Basta comprare la pasta, invece il resto del materiale l'hai già a casa (ma è sempre meglio se non riutilizzi queste Attrezzature per cucinare). La pasta sintetica si compra di solito nei negozi di belle arte, ma si possono trovare anche su internet a prezzi più economici. Poi una volta che ti sei innamorato di questa meravigliosa tecnica inizi anche a comprare degli attrezzi più adatti.

    Però per cominciare, possono andare bene, anche materiali per la pasta da modellare dei bambini… un matterello di vetro, un taglierino, un ago, degli stuzzicadenti o un filo metallico per fare i buchi nelle perline, una piastre di marmo, un paio di guanti di lattice o borotalco per non lasciare impronte sulla pasta, spremiaglio per fare dei capelli, ecc.

    Puoi se vuoi fare dei gioielli, un po' di minuteria per bigiotteria - ganci per orecchini, chiusure, cavetto, filo di cottone, cordoncini, di pinze, di perline, ecc. che troverai nei negozi di hobby e fai-da-te.

    Ha un grandissimo assortimento di colori e di effetti, tra i quali:

    Metallizzato: per realizzare dell'imitazione in oro e argento;

    Granito: per un effetto pietra, anche se sono di un colore non uniforme;

    Trasparente: questa è meravigliosamente geniale, la pasta lascia passare la luce, una volta che il lavoro è finito sembra vetro colorato, risulta molto utile per la tecnica del millefoglie;

    Fluorescente: per gli oggetti colorati che al buio si illuminano;

    Perlescente: effetto strass nella pasta, per delle figure brillanti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io lo usavo.

    beh saprai sicuramente che come è malleabile come il pongo. se lo metti in forno a 200° diventa come la terracotta.

    suggerimenti per fare decorazioni conviene fare dei salsicciotti ripieni di strisce colorate da tagliare a fette. poi li metti in forno.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.