Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

Ma porca paletta, è possibile che nessuno sappia darmi una risposta?

Il mio ragazzo ha 20 anni e lavora da 2 in un azienda chimica. Ora però si deve licenziare perchè ci sono stati dei problemi. QUANTO TEMPO PRIMA DEVE DARE IL PREAVVISO CHE SI LICENZIA? grazie mille..

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Art. 25 - Preavviso di licenziamento e di dimissioni.

    Il licenziamento del lavoratore non in prova, attuato non ai sensi dell'art. 25, lettera B), della Disciplina generale, Sezione terza, o le dimissioni del lavoratore possono aver luogo in qualunque giorno della settimana con un preavviso di:

    *

    6 giorni (40 ore) fino al 5° anno compiuto di anzianità di servizio;

    *

    9 giorni (60 ore) oltre il 5° anno e fino al 10° anno compiuto di anzianità di servizio;

    *

    12 giorni (80 ore) oltre il 10° anno compiuto di anzianità di servizio.

    Resta inteso che in caso di distribuzione dell'orario di lavoro settimanale su 5 giorni, i giorni di preavviso sopra indicati saranno riproporzionati in ragione del coefficiente 1,2 fermi restando i valori orari sopra esposti (40, 60 e 80 ore).

    La parte che risolve il rapporto senza l'osservanza dei predetti termini di preavviso deve corrispondere all'altra l'indennità di mancato preavviso computata ai sensi dell'art. 2121 del Codice civile così come modificato dalla legge 29 maggio 1982, n. 297.

    Il periodo di preavviso non può coincidere con il periodo di ferie.

    Per i permessi che venissero richiesti dal lavoratore preavvisato di licenziamento, per la ricerca di nuova occupazione, interverranno accordi tra il lavoratore e l'azienda in base ai criteri normalmente seguiti nell'azienda stessa.

    L'indennità sostitutiva di preavviso spetta in ogni caso al lavoratore che all'atto del licenziamento si trovi in sospensione.

    Il licenziamento deve essere comunicato per iscritto.

    ♥Vαlery♥

  • 1 decennio fa

    dici al tuo ragazzo ke va da un sindacalista,gli saprà dare tutte le risposte ke cerca!

  • Devi controllare che tipo di contratto ha sottoscritto e che clausole ci sono.

    Vista l'età non credo che abbia firmato un contratto troppo complicato e generalmente in questi casi non è previsto il preavviso.

    Ma del settore chimico non so nulla, per cui controlla il contratto, se non è tutto chiaro cerca su internet il contratto corrispondente sulle pagine del Contratto collettivo nazionale del lavoro.

  • 1 decennio fa

    almeno 1 mese prima...ma dipende dal contratto....cmq hai sbagliato categoria

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il preavviso sei obbligato a farlo a meno di fartelo trattenere dal datore di lavoro però ricorda 2 punti secondo me importanti:

    1- per gli impiegati di quasi tutti i contratti le dimissioni decorrono dal giorno 1 o 15 del mese, pertanto se le dai il 5 e hai un mese di preavviso dovrai lavorare fino al 15 del mese successivo

    2- il preavviso è una trattenuta delle giornate con non hai svolto pertanto se il tuo stipendio lordo mensile è 1000 e tu non fai il preavviso di 1 mese la trattenuta netta sarà proprio di 1000.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il preavviso varia a seconda delle condizioni di contratto e della modalità di assunzione.

    Il tuo ragazzo dovrebbe avere un documento che lo specifica.

    Che faccia attenzione a "come" si dimette e a quali motivi adduce per farlo. C'è il rischio che l'Azienda ribalti su di lui certe responsabilità e lo licenzi, cosa molto diversa.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dipende. Genericamente sono 7 giorni lavorativi di preavviso, ma non è detto, dipende dal settore. Digli di chiedere chiarimenti alla segretaria dell'azienda.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    un mio collega ha dato 21 giorni un altro 15 dipende anche dagli anni che seistato li a lavorare.-..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    basta non andare + a lavorare

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sei già licenziata...Meglio che te ne vai già

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.