cosa è un boiler in idraulica e a cosa serve?

passate la domanda perche nn sapevo proprio dove metterla!

10 punti al primo che mi risponde garbatamente!

16 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dipende con che idraulico perli...

    Ti faccio i vari esempi, poi scegli quello che fa al caso tuo

    uno può essere lo scaldabagno elettrico o a gas

    oppure la migliore definizione è

    un "contenitore" per l'acqua , che va collegato ad una caldaia predisposta. Solitamente tale caldaia e priva della produzione istantanea dell' acqua calda, perchè questa funzione viene assegnata all' impianto esterno, nel boliler passa una serpentina all'interno della quale passa l'acqua dell' impianto di riscaldamento, che porterà a temperatura desiderata l'acqua nel serbatoio...

    Se hai altri dubbi chiedi pure.

    p.s. esistono anche caldaie sia pensili che a basamento complete di boiler interno

    Fonte/i: Termoidraulico di professione da oltre 10 anni
  • 1 decennio fa

    come dice il nome stesso.. serve a far bollire l'acqua

  • 1 decennio fa

    Nient'altro che lo scaldabagno. ciao

  • 1 decennio fa

    Purtroppo è un termine "francofono" che per ragioni geografiche e storiche nella lingua italiana, ormai si è, radicata, ma a prescindere...come direbbe un geniale nostro comico, il "boiler" nulla altro che, un produttore di acqua calda, che utilizzando vari sistemi tecnologici (ogni modello con il proprio sistema) ci consente di avere acqua calda a disposizione. Possono essere: elettrici ed anticamente, pericolosissimi a scambio termico rapido (veniveno montati sui rubinetti del lavandino di marmo della cucina (anni 50), Successivamente ed ancora a norme vigenti, ad accumulo lt.80/100,

    ma ancora adesso risulta poco efficente, per le famiglie che decidono di farsi il bagno o la doccia in maniera consecuenzale, (bisogna attendere che l'accumulo, abbia di nuovo il contenitore, accumulo di nuovo alla temperatura ottimale), inoltre e come ritrovato tecnologico, vi è lo scalda bagno a gas a scambio termico rapido, che sfrutta il principio di una serpentina di tubi di rame ove all'entrata dell'acqua fredda, detto serpentino di tubi sovrapposti alle fiamme di gas, all'uscita da' acqua calda (con tutte le sicurezze del caso, in quanto trattasi di gas (GPL, METANO o altre famiglie di gas) Gli ultimi progressi tecnologici in Materia consentono ,di installare detti apparecchi (boiler o scalda acqua) in quasi tutti i locali domestici a condizioni che abbiano, detti locali le caratteristiche di sicurezza che le Leggi prescrivono e che abbiano uno scarico fumario a norme di Legge: ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Siamo proprio mal messi se facciamo simili domande; comunque serve per la produzione dell' acqua calda ad uso sanitario.!!!!!!!!!!!!!

  • 1 decennio fa

    SCALDA ACQUA....SE NN SAI CS VUOL DIRE SCALDARE L'ACQUA ALLORA SEI MEXO MALE....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    é una bombola che si trova in bagno

    serve per riscaldare l'acqua attraverso una resistenza normalmente elettrica

    ciao

  • stella
    Lv 5
    1 decennio fa

    e uno scalda-acqua e serve per riscaldare l' acqua....

  • è un scalda acqua ad accumulazione!

    è tipo quello dei bagno ke serve a scaldare l'acqua x lavarsi! è come una caldaia ma + piccola!

    spero di esserti stata d'aiuto! ciao ciao kissoni a tutti!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il boiler è un contenitore atto all'ebollizione dell'acqua... non è un normale scaldabagno o un bollilatte... è, per intenderci, quell'apparecchio che trovi installato anche nei termocamini, ed è grazie a quest'oggetto che mentre il camino riscalda te, il boiler riscalda l'acqua per uso sanitario e per i radiatori di tutta casa...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.