Cosa vi porta a odiare gli atei?

Parlo naturalmente a tutti quelli che in domane precedenti hanno passato l'intero tempo a criticare ed a offendere gli Atei.

Naturalmente dedico un minuto a chi non c'èntra nulla: moltissime brave persone in questo sito (e le ammiro) hanno sempre rispettato la visione del mondo altrui, per questo la mia domanda non è rivolta a loro, bensì a quelli che hanno indetto una "crociata" contro di noi.

Allora ditemi una volta per tutte:

Cosa avete contro di noi? La vostra morale non ha più senso su di noi?

(PS: commenti stupidi e offensivi saranno segnalati, qui si cerca di dialogare, non si cerca la guerra civile)

2 risposte

Classificazione
  • Ambra
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao andrea io sono una credente, ma ti assicuro che ho sempre rispettato le scelte altrui, perchè ognuno ha l'assoluta libertà di fare le proprie scelte e sinceramete ti dico che mi vergogno quando un credente critica ed offende un ateo pretendendo che la pensi come lui, nella Bibbia sta scritto che Dio stesso non obbliga nessuno; allora mi chiedo perché dovrei farlo io? ciao.

  • 1 decennio fa

    Io non ho nulla contro voi...

    alla fine, ognuno la pensa come vuole..

    e idiota chi giudica gli atei...

    ognuno fa ciò che gli pare della propria vita.

    stai bene cosi? bene buon per te ^^..

    =)... a parte questo, io non ho mai criticato o odiato un ateo...

    che me ne frega di quello che pensano? XD...

    ciaooooooooooo ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.