Neonati, passeggiate e poppate...?

la mia migliore amica partorirà pressapoco ai primi di marzo...viviamo una attaccata all'altra (case una accanto all'altra insomma..) e prevediamo di fare molte passeggiate anke perchè sarà primavera e di sicuro farà bene al piccolino o alla piccolina.....comunque, lei vuole allattare al seno...e allora ci è sorto il dubbio..e se mentre stiamo passeggiando, mentre siamo sul lungo lago e quindi c'è abbastanza gente, al cucciolo (o cucciola) viene fame? lei ha detto che si vergognerebbe (è una persona molto timida...mi domando come farà in sala parto con tutti quegli estranei...!!!) ad allattare in pieno lungolago, con tutta la gente che passa....secondo voi, che si potrebbe fare?

il suo boy diceva che bastava prendere un tiralatte, tirarsi il latte (lui a dire il vero ha usato il termine "mungersi"), metterlo nel biberon e comprare qualcosa che tiene caldo il biberon da mettere nella borsa della carrozzina....ma esiste qualcosa di comodo da portarsi dietro nella borsa che tenga caldo un biberon? urgono pareri!!!

bacioni e grazie da noi e dal fagiolino che non vogliono dirmi se è maschio o femmina.. ^_^

Aggiornamento:

avete ragione.....la cosa difficile sarà convincere la donna più timida del mondo ad allattare il pupo all'aperto...

Aggiornamento 2:

ma tra una poppata e l'altra quanto regge il pupo? voglio dire...mettete che lei lo allatta alle4....quando richiede la poppata successiva? varia da bimbo a bimbo?

15 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao guarda io farei volentieri a cambio, sono costretta ad allattare il bimbo con il tiralatte perchè da solo non riesce ad attaccarsi al seno è nato prematuro e ci mette ore a poppare anche al biberon... tirarsi il latte è noioso e quando sono a passeggio provo grande invidia per tutte le mamme che anzichè portarsi dietro bottigliette biberon e termos con mille travasi, si siedono, tirano fuori la tetta e via... magari potessi farlo io, anche io sono molto vergognosa ma supererei bene l'imbarazzo, anche perchè all'ospedale devi allattare davanti a tutti... ci fai l'abitudine e poi ti assicuro che le altre persone che passano non si vede quasi nulla del seno, basta mettersi una camicia o un giubbotto aperto davanti, senza reggiseno, o un bello scialle, una tetta la copre il bimbo mentre ciuccia e l'altra metà rimane coperta dai vestiti, poi semmai potresti farle tu un po' da paravento ; )... Auguri alla tua amica, dille di stare tranquilla perchè allattare è una cosa naturale e nessuno deve vergognarsene, anzi... non è come stare in topless sulla spiaggia... è solo un gesto d'amore e non di esibizione, una mamma che allatta mette tenerezza e non sguardi vogliosi! vedrai che lei lo capirà ed è bello che abbia vicino un'amica premurosa come te.

    Sì se si allatta al seno varia da bimbo a bimbo, ma di solito almeno 2 o 3 ore se la poppata è stata saziante

  • 1 decennio fa

    Io credo che la tua amica dovrebbe aspettare prima di decidere cosa fare. Nel senso che la nascita di un bimbo non solo ti sconvolge la vita, ma ti cambia. Vedrai che l'istinto materno prevarrà sulla sua timidezza. Auguri a lei.

    Lu

    Fonte/i: esperienza personale
  • Anonimo
    1 decennio fa

    a parte che il suo istinto di nutrire il piccolo le fara' passare la vergogna..non e' che una si mette nuda con le poppe al vento..basta usare maglie o camicette aperte sul davanti , tirare un po giu la zip, il pupo mangia e quindi quello che si vede e' la sua testolina..ci sono anche reggiseni da allattamento che lasciano giusto lao spazio per mangiare senza scoprirsi tutta.. un'altra cosa e vedere se sul lungolago ci sono bar con una stanza che non da direttamente sul fuori e chiedere se li si potra' allattare il bimbo.. io quando sono in giro con mia figlia-che ha gia 15 mesi- so che posso contare su due bar e una libreria, che ha un salone per conferenze che usano una volta al mese e il resto del tempo ci trovi mamme che allattano.. cmq una volta in pieno centro ho sentito un bimbo di poco piu di due mesi che piangeva disperato e dopo un secondo piu nulla, mi son girata e ho visto che il piccolo era nel marsupio e la mamma gli stava dando il latte semplicemente dopo aver sbottonato un bottone.. e non si vedeva proprio nulla, tra marsupio , bimbo, camicia, maglia, giacca.. dille di non preoccuparsi, e' un gesto naturalissimo e con un minomo di organizzazione si puo fare ovunque

    in bocca al lupo

  • 1 decennio fa

    lucy se allattera meglio che nn se lo tolga per darglielo quando siete in giro perche prendendo il biberon il bimbo capisce che e´piu facile e fa meno fatica qaiundi puo rifiutare il seno...meglio che usciate ad es subito dopo la poppata. a dire la verita´io ho allattato mio figlio ovunque: in treno in aereo ai bar al mio matrimonio (e suo battesimo...nn in chiesa!!!) in macchina, al parcheggi0, al ristorante insomma ovnquen. basta sedersi in posti un po nascosti se ha vergona e portarsi uno scialle o una salvietta da mettere sulla spalla e farla ricadere sul seno...ma non c e nitnete di piu bello e naturale che allattare

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ciao,

    normalmente si allatta il bambino a casa prima di uscire.

    Dopo, di solito dormono profondamente e potete fare la passeggiata. Da piccolini non possono resistere al sonno quando sono sazi e li metti in carrozzina che si muove. Avrete tempo per almeno 2 ore.

    Se l'orario è un po' combussolato, come può succedere facilmente a un neonato e una neomamma, anche in quel caso si ha sempre un po' di tempo (10 minuti) per cercare un luogo tranquillo prima che il bebe piange forte dalla fame, quasi tutti si fanno notare prima con "strilletti" che poi aumentano.

    E poi è anche possibile allattare un bimbo senza che nessuno se ne accorge. Se la tua amica porta la giacca o un gilet o si mette un fazzoletto sulla spalla, non si vede nulla. Anche tu ti potresti metterti un po' davanti a lei, cosi nessuno potrà vedere il seno (ce la testina del bebe davanti e mica ci si deve spogliare, solo forse con un vestito aderente, non con una maglietta o camicia).

    Il bello dell'allattamento è proprio che non ti devi preoccupare dell'attrezzamento, cose varie, preparare il biberon, temperatura giusta, portabiberon, (ci sono quelli isolati per tenere caldo il latte, ma sconsigliate per conservarci il latte più di un'oretta, perchè il latte "scade" facilmente se caldo).

    Il tiralatte l'ho usato quando volevo andare al cinema ecc. e la nonna ha potuto dare il mio latte al piccolo (possibilità per te o il papà per aiutare alla neomamma). Tenevo anche nel congelatore un po' di latte materna mia per i casi d'emergenza.

    Bisogna essere un po' allenate però per tirare latte a sufficienza e i bimbi allattati non sempre accettano il biberon (i miei hanno accettato di essere abituati al biberon, i bimbi di mia sorella invece no).

    Speriamo che funzioni l'allattamento, ma di solito è il miglior metodo per nutrire un neonato.

    Sarà bello per la tua amica di avere accanto un'amica come te.

    Fonte/i: Ho 2 figli allattati 10 e 13 mesi. Alcune volte lo dovevo allattare anche "in pubblico", ma ho sempre trovato un posto tranquillo dove non lo vedeva nessuno. E poi, ti dico, con la maternità e il parto ho perso anche tante preoccupazioni e vergogne inutili.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    guarda anche io sono come la tua amica: timida da morire e al solo pensiero di allattare in pubblico diventavo rossa, poi però ho preferito farlo anzichè far morire il bimbo di fame.....

    t assicuro al 100% che è molto semplice farlo, io persino al mare ho allattato, e poi è di una comodità pazzesca avere il latte sempre caldo e pronto, senza usare nè biberon e nè tiralatte!

    ti garantisco poi che la gente non è che si mette lì davanti a guardare la tua amica che allatta, Casomai consigliale dei vestiti e giacchetti aperti davanti o reggiseni quelli apposta per l'allattamento che viene scappucciato solo sul capezzolo, io onestamente ho sempre messo quelli normali anche perchè con la testolina del bimbo non si vede niente te lo assicuro! tranquillizza la tua amica...

    sennò mentre allatta tu potresti metterti in piedi da vanti....guarda risulterà più semplice che mai, non v fasciate la testa prima del tempo, ciao!

  • 1 decennio fa

    Il tiralatte non è efficace come la suzione non va utilizzato al posto del seno....se si vergogna cercate di programmare la passeggiata tra una poppata e l'altra oppure le verra naturale non c'è nulla di male e poi il seno rimane coperto dal bimbo

  • allora se lei lo allatterà è difficilizzimo che prenda anche il biberon di latte, che magari nemmeno è caldo giusto con conseguenti strillli dalla fame.

    io all'inizio, quando anch'io mi vergognavo, mi mettevo in pèarte e facevo scendere dalla spalla fin sopra la testa del bimbo, a mo' di separéé, un foulard che mi portavo sempre dietro tipo pashmina...poi la vergogna è passata...ma all'inizio è un vero salvavita...ti guardano senza dubbio, am non vedono ne bimbo ne seno..e senza paura, che lui respira benissimo =)

    resiste...dalla mezz'ora alle tre inizialmente..dipende dal bimbo, il mio ogni mezz'ora si attaccava...altri resistono ore dormendo...all'inizio di sicuro non più di tre ore.,...

  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    Puoi ingrandire il seno facilmente grazie a questo metodo naturale http://comeaumentareilseno.teres.info/?Abwv

    Aumentare il seno è il sogno di molte di noi donne: dopotutto un seno sodo e grosso è spesso visto come un simbolo di sex appeal, un’arma di seduzione, o semplicemente un modo per stare più bene con sè stesse.

  • NEVE
    Lv 4
    1 decennio fa

    non vedo questo enorme problema. Chiaramente vi dovete adattare voi un po' agli orari del bambino prima lo allatta poi uscite. Normalmente un paio di orette passano tra una poppata e l'altra e quando si passeggia i bambini, soprattutto nei primi mesi, dormono.

    In caso di emergenza vedrai che la più timida del mondo si adatterà ad allattare il bambino anche per la strada e comunque non ti devi mica spogliare nuda e sventolare il seno in faccia a tutti, si può anche allattare con discrezione magari in un angolino con te che un po' la copri o con un lenzuolino per coprirsi un po'

    Stai serena che tutto diventerà più naturale quando avrà il suo piccolo o piccola tra le braccia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.