Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

pala di pesaro (incoronazione della vergine)?

qualcuno sa descrivermi l' opera di bellini la pala di pesaro...grazieee

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Una collocazione speciale per un’opera speciale. Una sala delle Scuderie del Quirinale dedicata esclusivamente alla 'Pala di Pesaro' del Bellini – capolavoro custodito nei Musei Civici pesaresi, da martedì 30 settembre è esposta nell’ambito della mostra dedicata al grande artista veneziano.

    Una delegazione di Pesaro – composta fra gli altri dal sindaco Luca Ceriscioli, dall’assessore alla Cultura Luca Bartolucci e dal direttore d’area Cultura Sviluppo Alberico Miniucchi – si è recata a Roma per intervenire all’anteprima della mostra.

    “La mostra ha un ottimo allestimento, è curata in ogni dettaglio – ha spiegato l’assessore Bartolucci – e propone capolavori dell’artista provenienti da tutte le parti del mondo. Devo dire con orgoglio che l’opera più bella è senza dubbio ‘la Pala’ che è stata collocata all’inizio dell’esposizione, in una sala dedicata esclusivamente al capolavoro pesarese”.

    Con la presenza di ben sessanta dipinti del pittore veneziano, l’evento rappresenta un’occasione di imprescindibile importanza nel panorama della cultura nazionale. “Anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, durante la sua visita privata alla mostra, è rimasto molto colpito dall’allestimento, dalla magnificenza delle opere esposte e avrebbe voluto visitarla di nuovo”, racconta ancora Bartolucci.

    “Una mostra davvero eccellente, che propone capolavori di grande qualità – conferma il sindaco Luca Ceriscioli -, messa ancor più in risalto da un’illuminazione molto appropriata, tipica delle esposizioni temporanee. Quello della ‘Pala di Pesaro’ è un impatto fondamentale, è stata un’emozione forte vederla collocata all’inizio del percorso, in uno spazio a sè. La visita alla mostra è stata anche occasione per approfondire i temi legati alla valorizzazione e alla tutela delle opere dei musei civici”.

    Oltre alla Pala, l’altra opera di Giovanni Bellini prestata alla mostra in atto a Roma alle Scuderie del Quirinale, è il Padre Eterno (tempera e olio su tavola, 1505, proprietà Fondazione Rossini). La mostra dedicata al grande artista veneziano resterà aperta fino all’11 gennaio 2009

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.