Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Ricetta panini bianchi dolci?

Ho assaggiato a casa di alcuni conoscenti alcuni panini bainchi appena sfornati, che però erano dolci...

Qualcuno sa darmi la ricetta?? Non erano vere e proprie brioche, ma panini bianchi, in cui teoricamente si potrebbero mettere le gocce di cioccolato.

Aggiornamento:

I panini al latte non sono come quelli al burro?Quelli di cui parlo io erano un pò come panini normali... avevano questo aspetto, per spiegarmi http://www.panificiosacrocuore.it/Images/pane%20e%... ma erano dolci, si sentiva proprio che c'era zucchero!

Aggiornamento 2:

Nulla di + facile da fare con i soliti ingredienti che trovo già a casa, tipo burro, lievito x dolci o di birra e zucchero?? :(

4 risposte

Classificazione
  • 7fold_
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    forse erano i panini al latte???

    Ingredienti per l'impasto di circa 30 panini

    Burro 50 gr

    Farina Manitoba 500 gr

    Latte 300 ml

    Lievito di birra 25 gr

    Sale fino 7 gr

    Zucchero 60 gr

    per spennellare:

    Latte q.b.

    Uova 1

    Preparazione.

    Sbriciolate il lievito di birra in una ciotola, aggiungete due cucchiaini di zucchero e unite 100 ml di latte appena tiepido; mescolate per sciogliere i grumi e coprite la ciotola con un piattino, attendendo che sulla superficie del latte si formi una leggera schiuma.

    Nel frattempo scaldate appena il resto del latte, unitevi lo zucchero restante, il burro fuso e il sale, quindi mescolate bene per sciogliere il tutto.

    Ponete in una capiente ciotola (o su di una spianatoia) la farina, formate un buco al centro e versatevi il composto di latte e il lievito che nel frattempo avrà formato la schiuma.

    Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere una palla, che dovrete impastare per almeno 15 minuti (mi raccomando!), fino a che il composto non diventi liscio ed elastico.Ponete l'impasto in una capiente ciotola e copritelo con un panno leggermente umido; mettetelo a lievitare in un ambiente tiepido e senza correnti d’aria per almeno due ore: la pasta deve raddoppiare il suo volume.

    Quando la pasta sarà lievitata, toglietela dalla ciotola e formate un salsicciotto dal quale ricaverete tanti pezzetti del peso di circa 30 gr ciascuno, con i quali formerete delle palline che adagerete su di una teglia foderata con carta forno.

    Per formare i panini non dovrete prendere il singolo pezzetto di pasta e formare una palla con movimento rotatorio dei palmi delle mani (come per fare una polpetta), perchè i panini non risulterebbero lisci, ma pieni di grinze.

    Dovrete invece lavorare il singolo pezzetto di impasto prendendolo con le dita delle due mani, tirare i bordi della pasta verso il basso e spingerla con i pollici alla base, premendola poi per saldarla. Così facendo, porterete le increspature alla base della panino e la sua superficie risulterà liscia; la successiva lievitazione attenuerà tutte le increspature sottostanti.

    Spennellate i panini ottenuti con del latte tiepido e lasciateli lievitare per almeno mezz’ora in un posto teipido e privo di correnti d'aria.

    Nel frattempo accendete il forno a 220° e quando i panini saranno nuovamente lievitati, spennellateli con l’uovo sbattuto e infornateli per circa 18 minuti.

    Quando si saranno imbruniti, estraete i panini dal forno e lasciateli raffreddare.

  • 1 decennio fa

    ciao cassandra..dall'immagine a me sembrano panini all'olio xò gli unici panini dolci che conosco sono i panini al latte-come ti han già detto!ti lascio cmq la mia ricettuzza!magari la provi tanto è tutto fatto a mano con ingredienti di base! x i Panini al latte servono

    500 gr di farina 00

    500 gr di farina Manitoba

    40 gr di lievito di birra

    200 gr acqua

    300 di latte

    60 gr di burro

    24 sale (circa 3 cucchiaini colmi)

    20 zucchero (2 cucchiaini circa)

    In una terrina setaccia le farine.

    In una ciotola mischia il latte e l'acqua tiepidi, sciogli il lievito e lo zucchero, versa il tutto sulle farine e inizia a mescolare, sciogli il burro uniscilo e continua a mescolare.

    Mescola bene quando il composto e compatto aggiungi il sale e continua a mescolare fino ad ottenere una bella pasta soda, rimettila nella ciotola.

    Copri e chiudi in un sacchetto di plastica e mettilo a lievitare sotto una coperta per almeno un ora o fin quando non raddoppia di volume

    Io golosa come sono in quasi meta' dell'impasto ho aggiunto del cioccolato fondente grattugiato con il coltello, (non avevo le gocce di cioccolato ) e o lavorato fino a incorporarlo bene!

    Con un po di pasta ne ho fatte alcune ripiene con prosciutto e fontina filante, facendo un incavo con la pasta nella mano mettendo il ripieno e chiudendo sigillando bene, la parte sigillata deve andare appoggiata alla carta forno se no durante la lievitazione si possono aprire.

    Metti i panini cosi fatti nella teglia coperta di carta forno coprire e fai lievitare per almeno un ora

    Adesso spennella con un albume sbattuto bene e inforna a 200°C per 10 minuti.

  • lulù
    Lv 6
    1 decennio fa
  • 1 decennio fa

    panini semidolci

    250gr farina di forza(tipo manitoba)

    18gr lievito birra

    40gr burro

    25gr zucchero

    strutto e sale quanto basta

    100gr acqua tiepida

    fare la fontana e amalgamare al centro tutti gli ingredienti x 10-12 min, battendo energicamente(deve risultare tenero ma non appiccicoso).

    coprire a campana e fare lievitare x 50-60 min in luogo tiepido.

    senza lavorare la pasta, staccare una piccola quantità e arrotolare col palmo della mano sul tagliere.

    x ottenere un buon risultato: schiacciare energicamente la pasta arrotolandola senza spostarla e allentare la pressione mano a mano che senti la pallina formarsi.

    deve risultare liscia nella parte superiore(quella che era a contatto col palmo della mano), con un buchino in quella inferiore.

    disporre le palline un poco distanziate sulla teglia con carta forno, pennellare con uovo sbattuto e lievitare x 50-60min sempre in luogo tiepido.

    infornare a 210°-220° x 10-12 min circa.la parte superiore deve risultare ben dorata mentre tutt attorno debbono rimanere bianchi.

    il gusto ricorda il pan goccioli del mulino bianco.quando li facevo, agg il cioccolato tritato, ma avendo la mac che fà il pane, lo aggiungevo alla fine della seconda lievitazione(con la mac il procedimento è diverso xchè fà impasto-lievitazione-impasto-lievitazione))xchè col calore si scioglieva troppo.

    TI CONSIGLIO la farina di manitoba xchè è migliore x gli impasti di lunga lievitazione, ma se non ne hai, puoi provare con la farina normale e se non hai lo strutto, agg un poco di più di burro o oilo, infatti ci sono anche i panini semidolci all olio

    250gr farina manitoba(se non l hai, usa l altra)

    125gr acqua tiepida

    40gr olio extra vergine oliva

    15gr lievito birra

    20gr zucchero

    3gr sale

    Fonte/i: ricetta del fornaio
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.