Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Gaby
Lv 5
Gaby ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 decennio fa

Uovo a frittatina (senza olio!)?

Siccome non mangio mai fritto, a parte raramente di domenica (anche perchè non è che lo ami molto, ed anche perchè so che non fa proprio così bene) a volte per cena mangio un uovo a frittatina, senza olio e quindi in una padella anti aderente.

Ogni tanto cambio...a volte, sodo, a volte ad occhio di bue, a volte a frittatina.

Ma le calorie sono sempre le stesse, vero?

e poi so che è un po' pesante...ma è vero?

Aggiornamento:

No, mi sono espressa male.

Intendevo dire: è più digeribile quello ad occhio di bue, frittata o sodo?

tutto qua.

Ci sono comunque persone che lo chiedono...

Non uso formaggio, comunque.

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    se non aggiungi grassi (olio, burro) né formaggio, sottilette e cose così le calorie sono sempre le stesse, tranquilla! :) l'uovo per alcuni è un pò pesante da digerire, ma non c'entra nulla con le calorie, anzi..l'uovo contiene davvero poche calorie ed è la miglior fonte di proteine nobili.

    edit: ok! per quanto riguarda la digeribilità ti incollo una cosa:

    L'uovo è un alimento dalla digeribilità normale (da 60 a 180 minuti a seconda della preparazione) che diventa di difficile digestione solo se si cucina con molti grassi. [...] La digeribilità varia da un'ora (uovo alla coque) a un'ora e mezza (crudo), a due ore e mezza (uovo sodo) a tre ore (frittata o omelette). Il valore biologico dipende dalla cottura. È massimo per l'uovo crudo e minimo per l'uovo strapazzato o in frittata. In particolare l'uovo sodo mantiene un alto valore biologico solo se non è troppo cotto. Riassumendo il miglior modo di consumare l'uovo è alla coque o, in alternativa, sodo. Meno interessante consumarlo crudo o come frittata.

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    prova a farti un "uovo affogato",

    fallo cadere dolcemente, aprendo il guscio, in una pentolina con acqua bollente e tiralo su quando il bianco sarà ben cotto....poi un pizzichino di sale e via !

  • Anonimo
    1 decennio fa

    I pregi

    Le uova sono un'ottima fonte proteica (ogni uovo contiene circa 7 grammi di proteine, di cui 5 nell'albume e 2 nel tuorlo).

    I grassi contenuti nell'uovo sono per la maggior parte monoinsaturi e polinsaturi, e quindi benefici per la salute. Contengono anche una discreta quantità di acido linoleico, un grasso essenziale.

    Hanno un indice di sazietà elevato, grazie al loro basso apporto di calorie (solo circa 80 per ogni uovo di media grandezza), quindi sono indicate nei regimi alimentari ipocalorici.

    La digestione delle uova comporta una scarsa secrezione di acido cloridrico, quindi sono consigliate a chi soffre di gatriti o ulcere gastroduodenali.

    I difetti

    Le uova contengono molto colesterolo (circa 200 mg per un uovo di media grandezza). Con due uova già si supera la quantità giornaliera massima consigliata. Questo argomento merita un articolo a parte.

    Le uova provocano la contrazione della colecisti provocando spasmi e conseguenti coliche colecistiche nei soggetti che soffrono di calcoli biliari.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    aspetta fammi capire: stai chiedendo se l'uovo sodo differisce in quantità calorica rispetto all'uovo fatto a occhio di bue?? no perchè se è così stai messa un pò male eh!!! poi se la frittata è più pesante?? se la carichi di formaggio te credo!!! e poi la frittata cotta con l'olio non è un vera e propria frittura: di olio ne va appena un goccio non un litro!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.