Ultimo sondaggio Mannheimer Governo al 42% dei gradimenti ?

ROMA - "Il sondaggio di Mannheimer pubblicato sul Corriere della Sera dimostra che il governo cala e l'opposizione di sinistra resta al palo. Questo vuol dire che nella pancia del Paese c'é una rabbia che non trova ancora rappresentanza". Lo afferma Francesco Storace, segretario de La Destra, che fa riferimento ai dati Ispo pubblicati questa mattina. Secondo la rilevazione, come scrive Mannheimer, "la percentuale di chi dichiara di valutare positivamente l'operato del governo supera oggi di poco il 40% (arriva al 42%, ndr), a fronte del 60% degli inizi di settembre". Inoltre, "chi esprime un giudizio negativo per la prima volta risulta prevalente", 55% contro il 37% di settembre. L'opposizione, osserva ancora Mannheimer, "non ha però saputo trarre vantaggio da questo trend", visto che i consensi per l'operato dell'opposizione passano dal 20% di settembre al 16% e i giudizi negativi dal 75% al 77%. "Il congresso nazionale de La Destra a novembre - è la valutazione in proposito di Storace - sarà l'occasione per presentare all'Italia un grande progetto di destra sociale finalmente strutturato", che si pone l'obiettivo di intercettare il consenso dei cittadini che esprimono questo atteggiamento di "rabbia" che non trova rappresentanza.

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rub...

http://temporeale.libero.it/norep/viewNews.jsp?new...

Che dite sarà più credibile questo sondaggio, oppure quello di Berlusconi che si da un bel 70,2% di consensi ?? E quello di Veltroni che pensa ancora di avere più del 30% da solo ??

Oppure Mannheimer, quello tanto stimato a Porta a Porta, è divenuto anch'esso uno sporco bolscevico/fascista (dipende dal punto di vista) ??

Lo vogliamo dire che stiamo assistendo alla continuazione, da 20 anni a questa parte, di una incapacità ed inettidutine politica senza precedenti ??

Forse è il caso di far notare ai governanti di turno che i balletti di cifre e le bischerate bipartisan aiutano poco le famiglie....e nel frattempo la pasta è aumentata del 50%, nonostante il prezzo del grano si sia dimezzato....

Aggiornamento:

Ciccionamente...intanto ti ringrazio per il bambino...sai a 37 anni suonati ed il complesso di Peter Pan, fa sempre piacere....ma qui non rimonta nessuno, è una sconfitta bipartisan....

14 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    No, Mannheimer è una persona estremamente obiettiva. Un vero uomo di scienza insomma. Mi fido delle sue statistiche. La gente, a parer mio, non ne può più dell'attuale situazione politica, o meglio, dei politici. Penso che in molti sarebbero d'accordo se ci fosse un rinnovamento della casta... pardon classe politica attuale, che bazzica da più di 20 anni sulla scenza politica italiana...

    L'Italia necessita di un profondo cambiamento strutturale finalizzato a garantire la vera rinascita della democrazia (oddio! queste ultime parole ricordano molto la P2! comunque le sto usando in senso positivo, ovviamente). Serve una Terza Repubblica (o una Seconda, dato che la "Seconda Repubblica" è solamente legata allo scandalo Tangentopoli... dipende dai punti di vista...). Servono regole ferree che garantiscano la corretta eliminazione dei politici: dopo due legislature (o due mandati se si tratta di politica locale) ci deve essere un cambio, devono allontanarsi dalla Politica ("Chi ha troppo potere e troppo a lungo tende ad abusarne"). Questo per sistemare la Politica e la struttura dello Stato. Ma ci sarebbero tante, tante cose da fare...

  • 1 decennio fa

    Questo dimostra quanto sono falsi i sondaggi di Berlusconi e dimostra che la gente sta finalmente capendo quanto sia corrotto e irresponsabile questo governo.

  • Forse gli italiani si stanno finalmente, rendendo conto, che non è "votando il meno peggio", che si fa il bene del Paese.

  • 1 decennio fa

    Credo che i dati di Mannheimer siano corretti e la gente si stia finalmente ricredendo, ci sono però due problemi:

    - come sopravvivere per 4 anni e mezzo

    - costruire un'alternativa credibile con personaggi di spessore

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Erano percentuali risapute da persone attente ed intelligenti (Indipendenti*)...meno da persone poco accorte che fanno del dissenso proprio consenso (PD*)...assolutamente ignorate da chi vuol fare solo propaganda guidata!(*PDL)

    *precisazione d'obbligo per coloro che son tardi di comprendonio!

  • 1 decennio fa

    Se passava ancora un mesetto Berlusconi raggiungeva il 102,4% di consensi.

    Poteva aspettare ancora un pochetto quel bacucco di Renato, almeno c'era da scompisciarsi, peccato.

  • 1 decennio fa

    ciao coetaneo, sono contento che ci ritengano ancora bimbi alla nostra età.

    cmq, premettendo che i sondaggi non sono mai affidabili, berlusconi può solo perdere consensi, non credo che ne guadagnerà più, in quanto non taglia le tasse, taglia solo gli investimenti (gelmini-tremonti), le uniche cose (lodo, intercettazioni)che ha fatto non vanno nel senso di un aumento della sicurezza, ha dimostrato di fare solo piaceri agli amici suoi, gli stipendi non aumentano.

    veltroni per ora non ha fatto un'opposizione memorabile e penso che per ora quello che guadagna di più è dipietro.

    ma io starei molto attento agli eredi del pci....se finalmente imparassero dalla loro storia ed andassero uniti otterebbero un ottimo risultato, perchè la cgil è l'unico sindacato che sta acquisendo visibilità, perchè l'azione di berlusconi favorisce una radicalizzazione degli ideali e quindi chi era deluso alle elezioni e non ha votato o ha votato veltroni perchè non ha trovato un interlocutore serio tra i vari partitini dell'ex pci, ora se vedesse un movimento serio lo appoggerebbe.

  • 1 decennio fa

    IDV unica opposizione

  • 1 decennio fa

    come definire quelli che ancora gradiscono berlusconi?

  • 1 decennio fa

    se non erro sono i nostri dipendenti quelli là in alto,esiste anche il licenziamente

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.