che tipo di chiavi servono?

salve! ma oltre alla chiave di violino, quella di basso e quella di sol, ci sono altre chiavi, vero? so che sono sette in tutto, ma quando si usano nello specifico (es.:chiave di soprano, tenore...)

per l'esame di ammissione al conservatorio è necessario conoscerle già tutte e sapere solfeggiare in quelle chiavi?

per chi canta è necessario saper cantare in quelle chiavi?

ok, grazie in anticipo, ciao!!!!!

Aggiornamento:

scusate, ho sbagliato, le tre chiavi erano la chiave di basso, di do e di violino.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dunque le chiavi sono tre,ma la chiave di do può assumere 3 posizioni(ovvero dove si trova la nota della chiave,indicato dai due punti che accompagnano il simbolo della chiave sul pentagramma):la posizione di tenore(il do è sul quarto rigo del pentagramma),di contralto(il do è sul terzo rigo),di mezzosoprano(do sul secondo rigo) e di soprano(do sul primo rigo); e la chiave di fa può assumere la posizione del basso(fa sul quarto rigo) e del baritono(fa sul terzo rigo).La chiave di violino ha il sol sul secondo rigo e si chiama anche chiave di sol.

    ciao

    p.s=cmq vai tra che all'esame di ammissione al conservatorio nn ti fanno fare queste cose.All'esame di licenza di solfeggio dovrai preoccuparti di saper solfeggiare il setticlavio e conoscere tutta la teoria.e l'esame di ammissione è abbastanza facile!

  • 1 decennio fa

    Per entrare in conservatorio basta una chiave... quella che apre il portone. Ma di solito comunque ce l'ha il personale... tranquilla.

    Poi una volta dentro ti insegnano loro a leggere le chiavi.. si chiama SETTICLAVIO, lo studio delle 7 chiavi.

    E sarà una delle prove dell'esame di solfeggio.

    Non devi per forza già sapere la musica per entrare in conservatorio al primo anno... altrimenti i maestri che ci stanno a fare?

    Per cantare occorre solitamente quella di violino, tranne per i bassi che leggono in quella di basso (i tenori leggono in violino sapendo che però vale un'ottava sotto).

    Però per cantare devi avere un buon occhio, devi leggere la nota ma contemporaneamente il testo... non è facile senza pratica.

    Comunque per cantare, ma per suonare qualunque altro strumento... se vuoi raggiungere un certo livello, devi saper fare tante altre cose.

    Credo che un bravo cantante debba anche saper dirigere un coro, ad esempio... o suonare il piano... comporre... cioè più cose sai fare e più la tua maturità professionale si accresce.

    Tuttavia, tornando ala burocrazia, impara bene violino e un po' il basso.. il resto vien da se. Tanto al primo anno dovrai andare ^^

    Bye, e in bocca al lupo.

  • 1 decennio fa

    c'è la chiave di violino, le due chiavi di fa (basso e baritono) e 4 chiavi di do (tenore, soprano, mezzospprano, contralto).

    dipende a che anno fai l'ammissione, se la fai al primo no. sono argomenti da licenza di solfeggio. però non vorrei dir boiate ma i cantanti forse manco lo fanno setticlavio

  • 1 decennio fa

    si

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ha ragione lei, cmq non ti servono per entrare al conservatorio, tranne quella di violino e/o quella di basso, con il pianoforte e l'organo ti serve saperle entrambe, e poi gli altri stumenti dipende, per chi canta penso dipenda da che voce è.... Cmq quella fondamentale da sapere è quella di violino.... Buona fortuna....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.