Mi potete aiutare... 10 pnt?

vorrei dedicare una poesia sull'amicizia ad alcuni miei compagni, non ho idee mi potete aiutare??? niente di troppo pomposo una piccola poesia mi fareste un grande favore !!!

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Perché al mondo ci sono

    infinite ingiustizie,

    perché è raro scoprire

    la dolcezza delle persone,

    perché trovare un’amica

    eccezionale è quasi impossibile,

    cercheremo di scoprire

    tutte le cose migliori,

    lotteremo con tutte le forze

    per conquistare un’amizia particolare,

    non lasceremo nulla al caso,

    troveremo una persona unica,

    cercheremo di tenercela stretta!

    Perché persone come te

    non né esistono,

    perché la tua semplicità

    rende tutto più bello,

    perché sei veramente fantastica!

    come una molotov il mio cuore,

    se si rompe sprigona amore,

    immezzo al buio costante, un raggio di sole,

    che non può bruciare, anche se ti scalda

    non sai come andrà, saranno nuovi passi sulla sabbia,

    ricorda che se cadi nulla ti farà tornare coscente,

    ogni donna se ne va, l’ amico resta per sempre.

    Come uno stelo di rose

    dalle spine pungenti e tormentose.

    Come petali setosi

    di sentimenti morbosi.

    Non c’è rosa senza spina

    così non ci sono amici

    senza nemici.

    Cosa vuoi che siano

    piccole ferite tra le dita

    quando stringi in mano

    una rosa tanto ambita.

    Lo splendore dell'amicizia

    non è la mano tesa

    né il sorriso gentile

    né la gioia della compagnia:

    è l'ispirazione spirituale

    quando scopriamo

    che qualcuno crede in noi

    ed è disposto a fidarsi di noi.

    R.W.Emerson

    Ogni amico

    costituisce un mondo

    dentro di noi.

    Un mondo mai nato

    fino al suo arrivo,

    ed è solo tramite

    questo incontro,

    che nasce un nuovo mondo.

    A.N.

    “ Gli uomini non hanno più tempo

    per conoscere nulla.

    Comprano dai mercati le cose già fatte.

    Ma siccome non esistono mercati di amici,

    gli uomini non hanno più amici.

    Se tu vuoi un amico addomesticami”.

    A. de Saint-Exupèry

    dal Piccolo Principe

    Il vostro amico è il vostro bisogno saziato.

    E' il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza.

    E' la vostra mensa e il vostro focolare.

    Poiché, affamati, vi rifugiate in lui e lo ricercate per la vostra pace.

    Gibran

    “nella solitudine, nella malattia, nella confusione, la semplice conoscenza dell'amicizia rende possibile resistere, anche se l'amico non ha il potere di aiutarci. È sufficiente che esista. L'amicizia non è diminuita dalla distanza o dal tempo, dalla prigionia o dalla guerra, dalla sofferenza o dal silenzio. È in queste cose che essa mette più profonde radici. È da queste cose che essa fiorisce”

    Pam Brown

    boh eccone qualcusa...a me piacciono sopratutto quelle del Piccolo Principe..ma anche le altre non sono male : )

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Credo in voi, amici.

    Credo nel vostro sorriso,

    Credo nel vostro sguardo,

    specchio della vostra onestà.

    Credo nella vostra mano,

    sempre tesa per dare.

    Credo nel vostro abbraccio,

    accoglienza sincera del vostro cuore.

    Credo nella vostra parola,

    espressione di quel che amate e sperate.

    Credo in voi, amici,

    così, semplicemente,

    nell'eloquenza del silenzio.

    ti piace??

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Bravo Loddo. Usa quella.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    il destino ci presenta tanti amici.

    molti li kiamano amici del cuore.sono sinceri,sono veri.sanno quando nn stiamo bene e sanno anke cosa ci fa felici.e alle volte uno di questi amici del cuore si infila nel nostro kuore e allora lo kiamamo innamorato.egli da la luce ai nostri okki,musica alle nostre labbre,salti ai nostri piedi.

    ma ci sono anke gli amici di passaggio.essi collocano un sorriso nel nostro viso per tutto il tempo ke stiamo kon loro.nn posiiamo dimenticare glia mici distanti,ke ci amano nonostante quanto siamo lontani.

    vi voglio bene amici miei!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    “ Gli uomini non hanno più tempo

    per conoscere nulla.

    Comprano dai mercati le cose già fatte.

    Ma siccome non esistono mercati di amici,

    gli uomini non hanno più amici.

    Se tu vuoi un amico addomesticami”.

    A. de Saint-Exupèry

    dal Piccolo Principe

    Coltivo una rosa bianca,

    In luglio come in gennaio,

    per l'amico sincero

    che mi porge la sua mano franca.

    E per il crudele che mi strappa

    Il cuore con cui vivo,

    né il cardo né ortica coltivo:

    coltivo la rosa bianca. (josè martì)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    boo nn so bava kn le poesie

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=At...

    (per chi conosce patamon e mi da 1 mano 10 pnt sicuri)

    Penso che nessun'altra cosa ci conforti tanto,

    quanto il ricordo di un amico,

    la gioia della sua confidenza

    o l'immenso sollievo di esserti tu confidato a lui

    con assoluta tranquillità:

    appunto perchè amico.

    Conforta il desiderio di rivederlo se lontano,

    di evocarlo per sentirlo vicino,

    quasi per udire la sua voce

    e continuare colloqui mai finiti.

    Se potessi placare il tempo

    fermerei quei momenti

    che ci hanno visti vicini,

    che ci hanno reso amici.

    Femerei ogni attimo

    in cui mi hai dato affetto

    mi hai regalato un sorriso.

    Fermerei ogni minuto

    in cui le tue parole

    mi sono scese nell'anima

    e mi hanno fatto star bene.

    Ma se anche il tempo scorre

    implacabile,

    nel profondo del mio cuore

    il bene che provo per te

    non vedrà mai i giorni passare,

    e i ricordi giocheranno

    con i miei pensieri

    e in me ci sarà sempre

    l'eterno ripetersi

    di una gioia immensa!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    guarda.. secondo me non dovresti chiederla agli altri. dato che è per i tuoi compagni (ai quali ci tieni, presumo) dovrebbe uscirti dal cuore. ti sentiresti con la coscienza un pò ipocrita (e anche un pò merdina :P) durante la lettura di una poesia consigliata da altri, li prenderesti in giro. con la poesia potresti comunicare delle cose che solo loro potrebbero capire e dire delle cose che solo tu potresti dire a loro perchè li conosci e perchè ti conoscono. percio dai! carta, penna, passione e vedi come la mano andrà da sola!

    buon lavoro :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.