secondo voi montanelli fece un errore di valutazione?

il grande idro, che certo di sinistra non era, diceva:

“Io voglio che vinca, faccio voti e faccio fioretti alla Madonna perché lui vinca, in modo che gli italiani vedano chi è questo signore. Berlusconi è una malattia che si cura soltanto con il vaccino, con una bella iniezione di Berlusconi a Palazzo Chigi, Berlusconi anche al Quirinale, Berlusconi dove vuole, Berlusconi al Vaticano. Soltanto dopo saremo immuni. L’immunità che si ottiene col vaccino. Berlusconi è un uomo che ha risorse inimmaginabili, che ha della verità un concetto del tutto personale, per cui la verità è quello che dice lui. E a questa sicumera, forse a forza di dire bugie, ci crede".

ora io mi chiedo:

-iscrizione all p2 tessera numero 1816

-finanziamenti di origine ignota

-collaborazione politica fino alla fine con Craxi

-partito di forza italia fondato da Dell'utri, condannato per mafia

-giacenza in casa sua dell'omicida mafioso Mangano, in qualità di stalliere di Arcore

-conflitto di interessi

-emanazione dell'editto bulgaro secondo il quale sparirono dalla tv italiana 2giornalisti e 1comico

-leggi ad personam che gli hanno permesso l'assoluzione di processi in quanto "il fatto non è più reato"

-occupazione abusiva di una rete televisiva

italiani, ma non siete stanchi?

Aggiornamento:

vi ho scritto solo le cose sicure al 100% perchè fatti giudizari, se dovessi scrivere tutti i processi, si farebbe notte

Aggiornamento 2:

si, andreotti che è condannato per mafia. che baciò riina. bravo! bella gente!

Aggiornamento 3:

si, infatti, per fortuna che c'è youtube dove si vedono i poliziotti chiamare per nome i "fascisti" (presunti) e discutere con loro serenamente. va a continuare a vederti la de filippi

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Montanelli evidentemente era troppo ottimista sulle capacità di valutazione degli italiani. Di solito, dagli errori si impara. Ma bisogna avere un cervello per farlo.

    Io a volte ho l'impressione di vivere una situazione da "L'invasione degli ultracorpi": vedo persone attorno a me che fino a ieri erano di sinistra e adesso hanno paura ad esprimere un'opinione sincera... si omologano, ripetono passivamente quello che sentono dire in tv... il senso di solitudine è spaventoso... avvilente.

  • 1 decennio fa

    Mi associo con chi considera che Montanelli ha sbagliato nel valutare l'intelligenza del popolo italiano.

    Forse non aveva fatto i conti con questa seconda legislatura di Berlusconi (a mio avviso decisamente peggiore della prima), e comunque secondo la sua visione, non sarebbe stato votato, ed invece....

    --------------------

    X Geronimo:

    hai pienamente ragione, agli italiani delal libera informazione non gliene frega nulla perchè non sanno cosa sia, sono abituati ad un informazione di regime che gli fa credere che il cav. Berlusconi sia in grado di governare, e probabilmnete lo è, peccato che se non vuole finire i suoi giorni in galera (eh si, prima o poi morirà anche lui, le leggi dello stato potrà anche farsele, ma a quelle della natura non ci scappa) deve per forza pensare ai suoi interessi. Ma magari si sta salvando dalla galera per poi, una volta che ha concretizzato il piano di rinascita della P2, pensare al bene del popolo italiano, e questo perchè è perseguitato dai giudici, ma lui, cavaliere e paladino della libertà , invece di godersi i soldi che ha guadagnato leggitimamente (?), va contro il sistema ed è qui per salvarci dai comunisti.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Quoto maya al 100%.............gli italiani sono imbecilli e disonesti.......montanelli aveva valutato correttamente berlusconi ma aveva soppravvalutato enormemente l'onesta' e l'intelligenza degli italiani

  • 1 decennio fa

    Evidentemente non non siamo stanchi.Se consideri che anche la gentile signorina alla quale sto rispondendo in questo momento cade nel loro tranello esibendo quello che è il simbolo di uno dei membri della casta politica (aldilà di quele che sono le simpatie personali del sottoscritto per il leader)senza comprendere che la casta ormai da più di 20 anni è una unità compatta e stagnante con all'interno un meccanismo preciso come un orologio e che questo meccanismo ha il solo scopo di far credere a tutti di vivere in democrazia e che al suo interno esistano tra maggioranza e opposizione dei conflitti e degli interessi divergenti allora posso essere ben sicuro della scarsa lucidità degli italiani.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    non e' che la sinistra abbia fatto grandi cose

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ma finiscila Andreotti ha governato questo paese per 50 anni... tu dell'Italia non capisci nulla...!!!!

    e se pensi che gli italiani si affidino a personaggi come Di Pietro e come Veltroni allora vuol dire che sei fuori di testa..mia cara...

    Agli italiani di questa caxxate che hai scritto qui non frega nulla... frexa che al governo ci sia gente che sappia governare...!!!!

    ....

    ahahaha libera informazione come quella di Repubblica o dell'Unità???? basta vedere come hanno raccontato i fatti di Piazza Navona..ma per fortuna che c'è YouTube !!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.