lilly ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

aiuto ricette di cucina?

ciao ...ho un problema ...domenica verranno a pranzo tutti i parenti suoceri e cognate ecc..saremo in dieci.....siccome e' la prima volta in 10 anni che sono sposata che vengono a pranzo , sono in crisi...

qualcuno mi da consigli , per qualcosa di nn troppo complicato ...suggerimenti grazie

Aggiornamento:

mi sono dimenticata di dire che tra gli ospiti ci sono :

1 allergico all'uovo (quindi al pesto perche ' contiene grana padano e nel grana c'e' il lisozima che e' una proteina dell'uovo )

1 celiaco (pero' ho la pasta , la farina il pangrattato senza glutine 9

e 1 allergico ai semi (tipo semi di finocchio , sesamo ecc...)

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    puoi fare un risotto (così è senza glutine, senza uova e senza semi)

    Risotto ai carciofi (puoi sostituire con asparagi ed eliminare la mentuccia)

    200 g di carciofi 200 g di riso “vialone nano” 1 lt di brodo vegetale 50 g di cipolla ed aglio peperoncino olio d'oliva mentuccia 100 g di "cacio fiore" 1/2 bicchiere di vino bianco buccia di limone

    Preparazione

    Rosolare i carciofi con il riso insieme ad aglio, olio e cipolla.

    Sfiammare con vino bianco e portare a cottura con brodo vegetale.

    Finire di amalgamare con cacio fiore a pezzetti e guarnire con carciofi essiccati, mentuccia e limone grattato.

    Pollo alla toscana (puoi prepararlo prima e tenerlo pronto)

    1 pollo novello del peso di circa 1200 g

    6 spicchi d’aglio

    6 foglie di salvia fresca

    80 g funghi secchi (oppure 300 g di funghi freschi)

    vino bianco secco q.b.

    400 g di pomodori pelati

    brodo di carne q.b.

    olio extravergine di oliva q.b.

    30 g di burro

    1 cucchiaio di farina di riso (è senza glutine)

    sale e pepe q.b.

    Preparazione

    Tagliate il pollo a pezzi e mettetelo in una casseruola con l'olio, gli spicchi di aglio interi e qualche foglia di salvia.

    Fatelo rosolare, aggiungete il vino e lasciatelo evaporare; unite i pomodori, regolate di sale e di pepe, e fate cuocere per 15 minuti.

    Pulire i funghi (se freschi) e fateli sbollentare per 5 minuti, oppure fate ammollare in acqua tiepida i funghi secchi: uniteli al pollo e continuate la cottura per altri 40 minuti, aggiungendo il brodo mano a mano che il sugo si addensa.

    Prima di levare il recipiente dal fuoco, impastate il burro crudo con la farina e unitelo all'intingolo, che riuscirà così più morbido e denso.

    poi fai dei contorni che vuoi, insalata, patate al forno.

    per un dolce senza uova puoi fare lo strudel

    Ingredienti per 8 porzioni

    Pasta strudel

    - 250 gr di farina Manitoba

    - 150 g circa di acqua calda

    - 25 g di olio di semi (o di burro sciolto)

    Ripieno:

    - 1 kg di mele renette sbucciate (1,5 kg intere);

    - 120 g di zucchero;

    - 100 g di pangrattato;

    - 60 g di burro;

    - 60 g di uva secca;

    - la scorza di 1 limone grattugiata;

    - 2 cucchiaini di cannella in polvere;

    - 2 cucchiai di rhum

    Preparazione:

    Impastare farina, acqua e 20 g di olio fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Stendere una grande carta oleata o una tovaglia su un grande tavolo e infarinarla; al centro mettervi il panetto di pasta, ungerlo per bene di olio, coprirlo con una pentola riscaldata brevemente sul fuoco e lasciarlo riposare per 30 minuti.

    Scaldare nuovamente la pentola per pochi secondi sul fuoco, fino a farla di ventare calda (non rovente), e appoggiarla sull'impasto per 1 minuto, quindi iniziare a stendere l'impasto sulla tovaglia lavorandolo con la mani e con le dita, ricavando una sfoglia sottilissima, ungendolo se tende a rompersi. Eliminare i bordi, che sono impossibili da stendere sottili come il centro, dividere in due la sfoglia, imburrare la superficie di una e sovrapporvi l'altra.

    Mettere a bagno l'uvetta in acqua calda e rosolare il pangrattato nel burro in una padella antiaderente. Mentre l'impasto riposa pelare le mele e tagliarle a fette spesse 1-2 cm, metterle in una ciotola con metà dello zucchero, il succo del limone, 2 cucchiai di rhum, mescolare velocemente e far riposare.

    Riempire la pasta seguendo questo ordine: pangrattato, mele, zucchero, cannella, limone e uvetta. Non versare nell'impasto il liquido che le mele avranno rilasciato, raccolto in fondo alla ciotola.

    L'impasto deve essere disposto in forma di rettangolo non più lungo di 45 cm, per evitare che il ripieno fuoriesca occorre risvoltare i lati lunghi sul ripieno stesso. Avvolgere con delicatezza lo strudel e poggiarlo sulla teglia, su un foglio di cartaforno. Infornare a 180 gradi per 45 minuti e servire tiepido.

    per un dolce senza glutine

    torta di mele senza glutine

    100 gr. fecola di patate

    80 gr. amido di mais

    40 gr. farina di riso

    100 gr burro

    300 gr zucchero

    3 uova intere

    1 bustina di vanillina

    buccia grattata di 1 limone

    4 mele

    1 bustina di lievito in polvere

    1/2 di bicchiere di latte

    Montare le uova con lo zucchero e sempre girando con le fruste aggiungere il burro (lasciato ammorbidire fuori dal frigo alcune ore), le farine miscelate tra loro, la buccia di limone, la vanillina ed infine il lievito sciolto nel latte.

    Deve risultare un impasto molto morbido. All'occorrenza aggiungere latte.

    Tagliare le mele a fettine.

    Versare l'impasto in una tortiera , foderata di carta da forno, e ricoprirla con le mele tagliate.

    Infornare a 200° per 45 minuti.

    Fuori dal forno cospargere di zucchero a velo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    CETRIOLI E GAMBERI IN INSALATA

    Ingredienti

    Gamberi: 500-500 gr.

    Cetrioli: 3

    Cipolla rossa: 1 oppure metà (se grande)

    Aglio: 1 spicchio

    Olive nere: 300 gr.

    Limone: 1 (solo succo)

    Olio extravergine di oliva: 50 ml.

    Sale: quanto basta

    Preparazione

    •Far bollire i gamberi 5 minuti, quindi sgusciarli;

    •tagliare la cipolla longitudinalmente, e affettarla a semicerchi;

    •tagliare le olive e il cetriolo a piacere;

    •miscelare insieme, in una insalatiera, gamberi, cetrioli, olive, cipolla;

    Ora prepariamo il condimento dell’insalata:

    •sminuzzare l’aglio rendendolo simile a una crema, aggiungere l’olio, il succo di limone, il sale e, miscelare bene il tutto in una coppetta;

    •immettere tutto il condimento nell’insalata, mescolare bene e, lasciare insaporire il tutto per 15 minuti;

    •sistemare l’insalata in un vassoio guarnendo in modo grazioso con gli ingredienti e, servire in tavola.

    MAIALE, LATTE E FUNGHI

    Ingredienti

    costate di maiale alte 2 cm. 1 kg.

    latte 300 gr.

    funghi champignon 500 gr.

    burro 30 gr.

    olio extravergine di oliva 20 cl.

    farina, sale quanto basta

    noce moscata, spezie per arrosto di carne, pepe nero secondo gradimento

    Preparazione

    •mettere il burro e l’olio d’oliva in una padella antiaderente o di acciaio e riscaldare a fuoco medio

    •infarinare la carne friggerla a fuoco vivo nella padella pochi minuti e rosolare entrambi i lati

    •togliere la carne dalla padella, mettere in essa i funghi tagliati a pezzi e friggerli a fuoco medio per

    2 minuti

    •aggiungere il latte, la carne, il sale, le spezie, il pepe nero, la noce moscata e lasciare cuocere a fuoco medio coprendo la padella

    •quando i funghi saranno cotti e la salsa sarà densa come una crema e colore oro

    •rimuovere il coperchio e completare la cottura per 1 minuto

    •togliere dal fuoco sistemare il tutto in un piatto di portata e servire caldo in tavola.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    www.giallozafferano.it

    guarda questo sito prendi qualche idea di cosa fare.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ushas
    Lv 5
    1 decennio fa

    antipasto

    Crema di olive greche

    una scatola di olive nere snocciolate (le olive nere sono quelle arrivate a completa maturazione)

    un poco di passata di pomodoro

    uno spicchio d'aglio

    timo

    origano

    peperoncino q.b.

    olio e.v.

    un poco di sale.

    Dopo aver frullato grossolanamente le olive, mettetele in padella con olio, aglio, timo, origano, peperoncino e sale.

    Rosolate il tutto leggermente, aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro e terminate la cottura.

    Servite su crostini di pane abbrustolito.

    PRIMO

    sagne al pesto

    Ingredienti:

    sagne

    broccoletti di Bruxelles

    olive verdi (una ventina)

    basilico (una ventina di foglie)

    olio

    aglio

    peperoncino

    sale

    Procedimento:

    Pulire i broccoletti e lavarli in abbondante acqua fresca. In una padella far soffriggere l’aglio, tagliato a pezzetti, e i broccoletti . Continuare a cuocerli finchè non hanno terminato la cottura. A cottura ultimata aggiungere le olive verdi snocciolate, le foglie di basilico, il peperoncino e aggiustare di sale. Ho frullato tutto per ottenere una cremina deliziosa, da poter spalmare anche sul pane. Sulle sagne era un sughino ottimo.

    secondo

    seitan al forno con patate e porcini

    Seitan al forno con patate e porcini

    Seitan fresco (io l’avevo fatto in casa durante il pomeriggio)

    2-3 patate medie

    Funghi porcini freschi o surgelati

    Rosmarino

    Pangrattato

    Olio evo

    Sale

    Pepe

    Ho sbollentato le patate lasciandole al dente. Ho rivestito una teglietta di carta forno, ci ho messo disordinatamente dentro seitan a pezzi, le patate affettate e il funghi. Un paio di giri di olio, sale e pepe q.b, se vi piace abbondate con il rosmarino e cospargete con abbondante pangrattato. Mescolate tutto con le mani (pulite..), date un’ultima spolverara di pangrattato e infornate per una mezz’oretta a 200°.

    dolce (questo l ho fatto la settimana scorsa ed è favoloso)

    Dolce Mousse

    Ingredienti per otto persone:

    Per la torta:

    200 gr di farina 00

    190 ml di latte di soia aromatizzato alla vaniglia

    60 gr di zucchero di canna

    60 gr di malto di riso

    50 ml di olio di mais

    mezza bustina di lievito per dolci

    un cucchiaino di bicarbonato

    6 cucchiaini di cacao in polvere

    Per la crema:

    600 ml di latte di soia aromatizzato alla vaniglia

    50 gr di farina 00

    30 gr di margarina vegetale non idrogenata

    2 cucchiai di malto di riso

    3 cucchiai di panna da cucina

    1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato

    mezzo cucchiaino di curcuma

    buccia di limone

    Per la mousse alla nocciola:

    300 ml di panna vegetale da montare

    2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

    3 cucchiai di crema di nocciole

    Per il dolce:

    una tazza di caffè (o di orzo) freddo, zuccherato e allungato con acqua

    cacao in polvere per guarnire

    mezza tavoletta di cioccolato fondente tritato

    Procedura per la torta:

    1. In una ciotola mescolare la farina, il lievito, il bicarbonato, il cacao e lo zucchero.

    2. Aggiungere il malto, il latte e l’olio, amalgamando bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

    4. Ungere una teglia di circa 24 cm di diametro, versare il composto e cuocere in forno per circa 25 minuti a 160.

    Preparare la crema:

    1. In un pentolino mettere a scaldare la margarina con il latte, il malto e la buccia di limone.

    2. Aggiungere poco a poco la farina a pioggia, girando bene con una frusta. Far sobbollire per circa 4 minuti, sempre mescolando.

    3.Togliere la buccia di limone, aggiungere lo zucchero vanigliato, la panna , la curcuma, mescolare e passare al setaccio se ci sono grumi. Lasciar raffreddare la crema, coperta a contatto per evitare che si indurisca in superfice.

    Preparare la mousse:

    1. Montare la panna vegetale con lo zucchero vanigliato e unire delicatamente la crema di nocciole.

    Preparare il dolce:

    Dividere la torta in due dischi, bagnare quello inferiore con metà del caffè, coprire con la crema e il cioccolato tritato e posizionare il secondo disco, bagnarlo con il restante caffè, coprire con la mousse e spolverare con il cacao in polvere.

    buon pranzo :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ^^^LASAGNE VERDI

    Occorrente:

    -Lasagne fresche-100gPesto al basilico-500mlBesciamella-100gParmigiano-3Mozzarelle-

    Sale-Burro

    Procedimento:

    Lessare le lasagne e scolarle in acqua molto fredda.

    Preparare la besciamella, raffreddarla e misciarla con il pesto.

    Tagliare la mozzarella a fette da 6-7mm. Ora imburrare una teglia, disporvi a strati la pasta, il la salsa verde, la mozzarella, il parmigiano correggendo a piacere con il sale. Infornare a 180°C per 30-45m fino a doratura. Servire calda.

    ^^^BOCCONCINI DI POLLO AL LIMONE

    Occorrente:

    500g di pollo a fettine- un limone non trattato-1dl di brodo vegetale-olio-prezzemolo-sale.

    Procedimento:

    Tagliate a pezzi il pollo e rosolatelo un minuto per lato in padella con 2 cucchiai di olio. Spremete il limone sulla carne, salate e unite il brodo.Coprire e lasciar cuocere 3 minuti. Tritate il prezzemolo lavato, insieme a poca scorza di limone, distribuitelo sul pollo, spegnete il fuoco e servite.

    ^^^CARCIOFI ALLA GRECA

    Occorrente:

    8 carciofi-2 cucchiai di pinoli-una cipolla-un ciuffo di finocchietto-uno spicchio di aglio-un bicchiere di vino-mezzo bicchiere di aceto- mezzo bicchiere di olio-sale-pepe

    Procedimento:

    Pulite i carciofi.Tagliateli a metà e cuocere a vapore per 10 minuti. Intanto tostate i pinoli sotto il grill o in padella.Rosolare la cipolla tritata con l'olio.Unitevi il vino,l'aceto,mezzo bicchiere d'acqua,l'aglio,il finocchietto,una presa di sale e il pepe.Lasciar cuocere 10 minuti. Versare il composto sui carciofi e lasciar freddare. Servire ben freddi.

    ^^^TORTA ALLA FRANCESE

    Difficoltà:4/10

    Costo:3/10

    Occorrente:

    8 fette di pane-4 grosse fragole-un uovo-mezzo dl di latte-2 cucchiai di zucchero-una noce di burro.

    Procedimento:

    Sbattete l'uovo con il latte e mezzo cucchiaio di zucchero.Intingetevi le fette di pane e sgocciolate bene. Sciogliete il burro in padella e cuocete il pane a fiamma viva su tutti e due i lati. Disponete i "Toast" nei piatti e completate con le fragole tagliate a fettine e lo zucchero rimasto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    potresti fare

    primo- lasagna a forno con ragu mozzarella

    della pasta con funghi e salsiccia

    lasagna con pesto o spinaci e ricotta e besciamella

    secondo

    pollo a forno e patate

    patate a forno come contorno cotoletta impanata

    polpette

    polpettone

    insalata di lattuga di carote

    macedonia di frutta oppure dell'anans con gelato alla vaniglia

    per dolce io spero sempre che lo portino gli altri ed e sempre cosi !!!!

    sono piatti nn molto complicati spero di esserti stata di aiuto ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.