promotion image of download ymail app
Promoted
Antonio ha chiesto in SportAttività all'apertoCaccia · 1 decennio fa

si possono usare munizioni civili su una pistola militare e viceversa, essendo una cal. 9x21 e l'altra 9x19?

5 risposte

Classificazione
  • abuelo
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    si può fare l'una cosa, non l'altra.

    puoi sparare il 9x19 in armi civili 9x21

    non puoi sparare il 9x21 in armi militari 9x19.

    le due cartucce hanno la stessa lunghezza totale e la stessa conicità, oltre agli stessi fondelli, per cui stanno entrambe nei caricatori di entrambe. i diametri di palla sono i medesimi, da .355 a .357. Le canne delle beretta, per esempio, sono forate a .357 invece che a .355.

    preliminarmente bisogna dire una cosa molto importante che molti non conoscono o sottovalutano: entrambe le cartucce fanno head space sulla bocca del bossolo, per cui al fondo della camera di cartuccia c'é uno "scalino" su cui appoggia il bordo superiore del bossolo, la bocca appunto (con altri calibri, tipo quelli ad anima liscia, questo non accade: ecco perché è possibile inserire per sbaglio una 12/76 magnum in una camera standard da 70mm..)

    pertanto nelle corte camere cal. 9x19 delle mod 92 non si può sparare il 9x21, perché è più lungo: la bocca del bossolo appoggia sul risalto in fondo alla camera di cartuccia e due mm di fondello sporgono all'indietro, dal vivo di culatta, impedendo la chiusura dell'otturatore e quindi lo sparo.

    l'inverso è invece possibile, anche se con alcuni problemi.

    Se inseriamo a mano una cartuccia 9x19 parabellum in una camera 9x21, questa entra ed affonda. Mandando in chiusura l'arma, questa 9 volte su 10 è in grado di agganciare il rim con l'estrattore, ma non è sempre detto. In questo caso comunque la cartuccia avrà un maggior gioco longitudinale, perché farà head space sull'estrattore, che la spingerà anche leggermente da una parte. La percussione potrebbe essere pertanto insufficiente, perché parte della spinta del percussore si dissipa in spostamenti laterali e longitudinali del bossolo (se c'é elasticità residua a carico dell'estrattore). Insomma un 9para sparato in armi 9x21 è (1) potenzialmente meno preciso e (2) potrebbe portare a rotture a carico dell'estrattore. Per tacer del fatto che, oltretutto, è illegale.

    Ultima cosa importante. ho detto che inserendo la 9x19 a mano essa affonda in camera, e l'estrattore la impegna dopo la chiusura dell'otturatore. Se invece noi la facciamo prelevare dalle labbra del caricatore, scarrellando, la 9x19 entra in camera normalmente e può venire ciclata in manuale perfettamente. Questo perché la beretta ha la presentazione della cartuccia molto alta, e, come altre pistole, è dotata di alimentazione controllata: l'estrattore impegna il rim della cartuccia appena questa si libera dalle labbra del caricatore, guidandola in canna. La cartuccia quindi è sempre perfettamente guidata e mai sospinta. E', questo, uno dei motivi della ormai leggendaria affidabilità della serie 92.

    Fonte/i: vorrei precisare che ho letto qualche inesattezza ma non ho quotato nessuno giù. quoto su @@moralizzatore e @@mandrake
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Te lo dice la sigla stessa; la pistola militare spara il 9 x 19 cié il

    bossolo é lungo 19 mm e pertanto la camera della canna dove

    alloggia il bossolo é lunga 19 mm. ( si chiama anche 9 Luger o

    parabellum ) e lo sparano anche tanti tipi di mitra. Pertanto il 9 x 21

    ha la camera 2 mm più lunga, va da se che se li scambi uno sporgerà

    e l' altro andrà troppo avanti perciò non sono intercambiabili.

    Il 9 x 21 é un proiettile creato dai nostri cervelloni ( lo abbiamo solo

    noi in tutto il mondo ) che stanno seduti al governo e non sanno cosa

    altro fare. La stessa cosa é stata fatta per il .45 ACP che diventò HP

    per un breve lasso di tempo; stessa storia di mm.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Beh... naturalmente dipende tutto dal calibro. Non c'entra nulla se è militare o civile. Se il calibro è 9x21 c'è bisogno di munizioni 9x21 e lo stesso vale per il 9x19. Non sono molto esperto su questo tipo di munizioni però credo che non ci sia nessuna differenza tra i due tipi di munizioni. Sicuramente ci sono munizioni per ogni esigenza, ma se il calibro è quello non dovrebbero esserci problemi.

    Per quanto riguarda i due calibri che hai nominato il 9x21 sicuramente non andrà bene in una pistola cal. 9x19 e credo che sai anche il perchè. Mentre il 9x19 in una 9x21 forse potrebbe anche starci, ma non ne sono sicuro!

    Buena Suerte!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    come ti ha detto la 9x19 è più corta della 9x21, però io non mi azzarderei a incamerare una 9x19 in una pistola con la canna per i 9x21, in quanto essendo il 9x19 un proiettile parabellum, contiene la carica di lancio con più potenziale ed inoltre non andando a chiudere perfettamente nella camera di scoppio potresti avere dei ritorni di fiamma o peggio una rottura della canna o dell'estrattore.

    Fonte/i: p.s. il 9x19 è un calibro militare quindi vietato! per serpiko: il problema non è il calibro che è il diametro della palla, ma la lunghezza del bossolo, per cui carica di lancio e camera di cartuccia.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Su una 9x21 puo sparare anche le 9x19 para essendo più corte,ma su una calibro 9x19 non puoi sparare una cartuccia da 9x21 essendo più grande.

    Una beretta 98fs cal. 9x21 puo sparare anche le cartuccie 9x19 della 92fs ma quest'ultima non puo sparare le 9x21!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.