"Gerarchie" angeliche ed infernali?

Quale o quali sono le "gerarchie" angeliche ?

E quali quelle infernali ?

Il sostantivo è forse inadatto ma non ne ho di migliori.

Rispondete riportando se possibile le vostre fonti a supporto della risposta.

Aggiornamento:

Grazie a tutti, ma volevo sapere se è questa definizione di Asmodeo è giusta:

era uno dei demoni più indaffarati. Non solo era il supervisore delle bische nella corte infernale, ma era colui che diffondeva dissipazione. Era il demone della lussuria, incaricato di creare problemi matrimoniali. Quando si degnava di comparire davanti ad un mortale lo faceva a cavallo di un drago armato di lancia; aveva tre teste, una di toro, una di ariete e una d'uomo ed al posto dei piedi aveva zampe di gallo.

È un diavolo distruttore che sovrintende le bische. [...] Secondo alcuni il serpente che sedusse Eva. Ha coda di serpente, zampe d'oca e alito di fuoco. Gli obbediscono 72 legioni di diavoli. secondo la religione cristiana, e' il demone, servo di Satana, che ha il compito di distruggere l'amore, le coppie, il divisore di coppie e compare spesso anche negli esorcismi, è un demone molto forte, e molto presente.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Gerarchie Angeliche:

    Prima Gerarchia, o Suprema: Serafini, Cherubini e Troni.

    Seconda Gerarchia, o Media: Dominazioni, Virtù e Podestà.

    Terza Gerarchia, o Infima: Principati, Arcangeli e Angeli....

    1. Serafini (Draghi o Serpenti alati): quelli dell'ordine più alto, sono raffigurati con sei ali e circondano il trono di Dio cantando senza posa Santo, Santo, Santo. Sono Angeli fatti di amore, luce e fuoco.

    2. Cherubini (Tori alati): guardiani delle stelle fisse, custodi delle memorie celesti e dell'Arca dell'Alleanza. Sono i dispensatori della sapienza. Prima della caduta il loro capo era Satana.

    3. Troni (Il Verbo Manifesto): coloro che ci portano la giustizia di Dio. Talvolta chiamati ruote, nella Kabbalah ebraica vengono definiti Carri trionfali o Merkabah.

    4. Principati: sono i Prìncipi archetipici, proteggono le religioni.

    5. Potestà: iniziano l'Uomo ai Grandi Misteri. Sono gli elementi costitutivi della Mente superiore dell'uomo da cui nascono le Muse.

    6. Virtù: sono la Natura nella sua più alta espressione, dispensano grazia e valore.

    7. Dominazioni (Signorie): regolano le mansioni Angeliche, sono i signori dell'ordine e della casualità e manifestano la Maestà di Dio. Sono raffigurati mentre tengono in mano un globo o uno scettro in segno di autorità.

    8) Arcangeli: sono sette schiere, di cui tre maggiori e quattro minori. Attraverso essi opera lo "Spirito Santo". Questi i loro nomi:

    a) Arcangeli maggiori: Michael, Gabriel, Raphael.

    b) Arcangeli minori: Anaele, Azaziele, Ezechiele, Uriele.

    9. Angeli: sono i custodi delle persone e delle cose fisiche. Gli Angeli sono intelligenze pure, però non "coscienti" come l'uomo. Mentre l'uomo si stabilisce un fine e lavora per raggiungere il suo scopo, gli Angeli fanno parte del ritmo e del suo movimento.

    Gerarchia degli Spiriti Infernali

    LUCIFERO, imperatore.

    BELZEBU', principe.

    ASTAROTH, gran duca.

    Vengono poi gli spiriti superiori, subordinati ai tre principali spiriti del regno infernale sopra enunciati, essi sono:

    LUCIFUGO, primo ministro. SATANACCHIA, gran generale. AGALIARETH, gran generale.

    FLEURETIY, tenente generale. SARGATANAS, brigadiere. NEBIROS, maniscalco di campo.

    I sei grandi spiriti dirigono la potenza infernale esercitata dagli spiriti subalterni. Ai loro immediati ordini,quali emissari speciali,stanno tre spiriti superiori:

    Miriòn, Beliul e Anagaton incaricati di trasmettere i comandi che ricevono. Tengono al loro servizio i diciotto spiriti inferiori:

    1) Bael, 2) Agares, 3) Marbas, 4) Pruslas, 5) Arimon, 6) Barbatos, 7) Buer, 8) Gusatan, 9) Botis, 10) Bathin, 11) Pulsar, 12) Abigar, 13) Loray, 14) Balefar, 15) Foran, 16) Aiperos, 17) Nuberus, 18) Glasyabolas.

    LUCIFUGO comanda ai tre primi, a Bael, Agares e Marbas. SATANACCHIA a Pruslas, Arimon, Barbatos. AGALIARETH a Buer, Gusatan e Botis. FLEURETIY ha sotto di lui Bathin, Pursar, Abigar. SARGATANAS ha come suoi subordinati Loray, Balefar, Foran. NEBIROS ha alle sue dirette dipendenze Aiperos, Nuberus, Glasyabolas. Oltre i sopra nominati esistono milioni di spiriti sottomessi ai principali. Troppo lungo sarebbe elencarli ed inutile,giacché non ci serviremo di loro se non quando piacerà agli spiriti superiori di farsi sostituire in qualche lavoro,considerandoli come servitori o schiavi.

    Il gran LUCIFUGO ROFOCAL, primo ministro infernale, ha la potenza donatagli da LUCIFERO, sopra tutte le ricchezze e tutti i tesori del mondo. SATANACCHIA, gran generale può sottomettere, quando vuole, tutte le donne a fare con loro quello che gli piace. AGALIARETH, altro generale, ha il potere di scoprire i segreti i più occulti, rivela i grandi misteri. FLEURETIY, tenente generale, è dotato della facoltà di compiere durante l'azione che si desidera; fa cadere la grandine dove si vuole. SARGATANAS, brigadiere, può rendersi invisibile, trasportarsi di volo da un punto all'altro, aprire le serrature, farci vedere quanto succede nelle case altrui, insegnarci tutte le astuzie. NEBIROS, maniscalco di campo e ispettore generale, ha la potenza di produrre il male a chi si odia; insegna la qualità dei metalli, dei minerali, dei vegetali e di tutti gli animali puri e impuri; possiede l'arte di predire l'avvenire, essendo uno degli espertissimi negromanti fra gli spiriti infernali. E' in moto continuamente avendo l'alta ispezione di tutte le milizie dell'Averno.

    I demoni si dividono in 6 categorie 1 - Demoni del Fuoco, che abitano le regioni + lontane. 2 - Demoni dell’Aria, che volano intorno a noi. 3 - Demoni della Terra, che si mescolano agli uomini nel compito di tentarli. 4 - Demoni dell’Acqua, che vivono nel mare e nei fiumi provocando burrasche e naufragi. 5 - Demoni sotterranei, che determinano i terremoti e le eruzioni vulcaniche, si celano nei pozzi e tormentano i minatori. 6 - Demoni delle Tenebre, che devono il loro nome al fatto che vivono lontani dal sole. Fra i demoni più conosciuti ve ne sono alcuni non compresi fra i settantadue principali.

    SATANA : è il demone principale più conosciuto,il suo nome da serafino, Lucifero, deriva dal latino e significa "portatore di luce",suo è ogni potere e ogni conoscenza. E' il sovrano di tutti i demoni che gli rendono onore e allo stesso tempo lo temono. fu il primo a sollevarsi contro l'ordine del Cielo. per la sua statura è somigliante a una torre. Si manifesta come un uomo bellissimo, splendido, con lisci capelli neri e lunghi con una tunica bianca che acceca, ma in realtà ha un aspetto putrido. Nei libri sacri è scritto che si manifesta come tu lo immagini.

    BELZEBUB, Baalzebub, Beelzebub: più conosciuto col nome di Belzebù è una fra le energie più potenti,il suo nome significa "signore" (Bel) "delle mosche" (zebub),si manifesta con un ronzio simile a quello provocato da una mosca,è interamente distruttivo,combatte i nemici di chi lo evoca.

    BELFAGOR: "Signore della grande voragine, alba putrescente" sua è ogni tipo di conoscenza,rivela segreti, sotto il suo dominio sono tutte le scienze occulte.

    PAN: è il demone rappresentato da un caprone,la versione pagana di Satana, egli rappresenta la conoscenza ed il "tutto", al sfrenatezza e l'ubriachezza, la libertà da ogni vincolo imposto.

    ARIOCH: è un principe,sotto il suo dominio sono le arti belliche,è "il vendicatore per eccellenza".

    ALASTOR: è un principe,esegue ogni volere di chi lo evoca,vendica dei torti subiti.

    PLUTOS: è un principe, fa da tramite fra l'evocatore e le anime dei trapassati, conosce il futuro.

    KYRA: è una duchessa,le sue caratteristiche sono simili a quelle di Lilith (la parte femminile di Satana) sotto il suo dominio sono l'amore,la lussuria,è rappresentata come una vampira con lunghi capelli neri.

    PAZOOZOO: è un duca,le sue origini sono sumere,comanda le invasioni di cavallette è egli stesso rappresentato come un'enorme cavalletta.

    PUKALLUS: è un duca,ha il potere sui mari,conosce il futuro.

    NETHUNSHIEL: è un duca,rivela ogni segreto ignoto al mago,sotto il suo dominio sono tutte le attività commerciali.

    CERBERO, Kerberus: è un conte,ha il potere di proteggere le persone deboli,protegge contro gli attacchi occulti, vigila sulle abitazioni.

    HAIWAS: è un conte,offre aiuto al mago nelle operazioni occulte, risponde a domande inerenti al futuro.

    KOBAL: è un conte,sotto il suo dominio è l'arte,la pittura e tutto ciò che è raffinato,induce alla lussuria.

    LILITH: E' la Regina dei demoni succubi. I suoi servitori sono inclini a uccidere i neonati. E' il demone che tra l'altro sedusse Adamo, per poi fuggire lontano dallo sguardo di Dio, alle pendici del Sinai. Lì partoriva ogni giorno i suoi Lilim, che l'Onnipotente prontamente distruggeva alla nascita.

    Ecco i 72 (settantadue) Demoni più conosciuti

    ABIGOR: è un duca,da insegnamenti sulle arti belliche,predice il futuro e comanda sessanta legioni.

    AGARES: è un duca,lo si evoca rivolti ad est poiché comanda le legioni orientali; richiama chi è fuggito e impedisce le fughe,insegna qualsiasi tipo di lingua,le sue legioni sono trentuno.

    AINI: è un duca,ha la facoltà di rispondere a domande su argomenti ignoti, concede l'astuzia,comanda ventisei legioni.

    ALLOCEN: è un duca,risponde a domande inerenti l'astronomia,predice il futuro, comanda trentasei legioni.

    AMDUSCIAS: è un duca,fornisce al mago spiriti familiari per assisterlo,comanda ventinove legioni.

    AMON: è un marchese,riconcilia i nemici e causa l'amore,predice il futuro,comanda quaranta legioni.

    AMY: è un presidente,conosce la scienza e l'astrologia,comanda trentasei legioni.

    ANDRAS: è un marchese,insegna a combattere i nemici,alimenta le discordie, è un demone distruttivo,comanda trenta legioni.

    ANDREALPHUS: è un marchese,sotto il suo dominio sono la matematica e la geometria.

    ANDROMALIUS: è conosciuto sia come duca che come conte,aiuta il mago a ritrovare le cose perdute e i tesori nascosti.

    ASMODEUS, Asmodeo, Sidonay: è uno dei diciotto re,induce alla lussuria,semina orrore e caos, conosce la matematica e il segreto dell'invisibilità. E' un diavolo distruttore che sovraintende le bische. In Egitto il popolo lo venera ancora e gli ha dedicato un tempio nel deserto di Ryanneh. Asmodeo è secondo alcuni il serpente che sedusse Eva. Ha coda di serpente, zampe d'oca e alito di fuoco. Gli obbediscono 72 legioni di diavoli.

    ASTHAROT: è un un conte,ha la facoltà di insegnare al mago ogni segreto sulle arti e sulle scienze, rivela i luoghi dei tesori nascosti.Granduca molto potente negli inferi, dalla figura di un angelo molto brutto. E' il tesoriere dell'inferno...

  • 1 decennio fa

    Per il momento conosco solo la gerarchia infernale:

    I) THAMIEL (Bicefali). Spiriti di rivolta diretti da Satan e Moloch in lotta fra loro.

    II) CHAIGIDEL (Scorze). Spiriti di menzogna diretti da Beelzebub.

    III) SATARIEL (Velatori). Spiriti della falsità, diretti da Lu cifuge.

    IV) GAMCHICOLH (perturbatori delle anime), spiriti d'impurità diretti da Astaroth.

    V) GALB (Incendiari). Spiriti di collera diretti da Asmodeo o il Samaele nero.

    VI) TAGARIRIM (litigiosi). Spiriti di discordia diretti da Belphegor.

    VII) HARAB SERAPHEL (Corvi della morte) diretti da Baal.

    VIII) SAMAEL (Battaglieri) diretti da Adramelech.

    IX) IAMALIEL (Osceni) diretti da Lilith, demonio femmina degli aborti.

    X) RESHAIM (Malvagi) diretti da Nahenia.

    Gli ultimi si suddividono in quattro categorie, ciò che porta a tredici le varietà di demoni, che sono:

    GHEBURIM (Violenti); RAPHAIM (Vili);

    NEPHILIM (Voluttuosi); ANACIM (Anarchici).

    Gli angeli decaduti sono raggruppati dai Cabbalisti in diecine;

    la prima comprende:

    SAMAXAS, ARTAKUF, ARAKIEL, KA BABJEL, ORAMAMME', RAMIEL, SIUPSICK, ZALKIEL, BALKIEL e AZAZEL.

    La seconda comprende:

    PHARMARUS, AMARlEL, THAN ZAEL, ANAGNEMAS, SAMAEL, SARlNAS, EHUMIEL, TYRIEL, JAMIEL e SARJEL

    Fonte/i: Studio la Kabbalah
  • 1 decennio fa

    La Cabala è solita dividere le categorie di demoni in 10 gruppi :

    I) THAMIEL (Bicefali).

    Spiriti di rivolta diretti da Moloch.

    II) CHAIGIDEL (Scorze).

    Spiriti di menzogna diretti da Beelzebub.

    III) SATARIEL (Velatori).

    Spiriti della falsità, diretti da Lucifugo.

    IV) GAMCHICOLH (Perturbatori di anime),

    Spiriti d'impurità diretti da Astaroth.

    V) GALB (Incendiari).

    Spiriti di collera diretti da Asmodeo

    VI) TAGARIRIM (Litigiosi).

    Spiriti di discordia diretti da Belphegor.

    VII) HARAB SERAPHEL (Corvi della morte)

    Diretti da Baal.

    VIII) SAMAEL (Battaglieri)

    Diretti da Adramelech.

    IX) IAMALIEL (Osceni)

    Diretti da Lilith, demonio femmina degli aborti.

    X) RESHAIM (Malvagi)

    Diretti da Nahenia.

    Questi ultimi si suddividono in quattro categorie, ciò che porta a tredici le varietà di demoni, che sono: GHEBURIM (Violenti); RAPHAIM (Vili); NEPHILIM (Voluttuosi); ANACIM (Anarchici).

    Gli angeli decaduti sono raggruppati dai Cabalisti in diecine; la prima comprende: SAMAXAS, ARTAKUF, ARAKIEL, KA BABJEL, ORAMAMME', RAMIEL, SIUPSICK, ZALKIEL, BALKIEL e AZAZEL; la seconda comprende: PHARMARUS, AMARlEL, THAN ZAEL, ANAGNEMAS, SAMAEL, SARlNAS, EHUMIEL, TYRIEL, JAMIEL e SARJEL. (Si veda Elifas Levi, Il Libro degli Splendori ).

    Gerarchia degli Spiriti Infernali :

    LUCIFERO, imperatore.

    BELZEBU', principe.

    ASTAROTH, gran duca.

    Vengono poi gli spiriti superiori, subordinati ai tre principali spiriti del regno infernale sopra enunciati, essi sono:

    LUCIFUGO, primo ministro. SATANACCHIA, gran generale. AGALIARETH, gran generale.

    FLEURETIY, tenente generale. SARGATANAS, brigadiere. NEBIROS, maniscalco di campo.

    I sei grandi spiriti dirigono la potenza infernale esercitata dagli spiriti subalterni. Ai loro immediati ordini,quali emissari speciali,stanno tre spiriti superiori:

    Miriòn, Beliul e Anagaton incaricati di trasmettere i comandi che ricevono. Tengono al loro servizio i diciotto spiriti inferiori:

    1) Bael, 2) Agares, 3) Marbas, 4) Pruslas, 5) Arimon, 6) Barbatos, 7) Buer, 8) Gusatan, 9) Botis, 10) Bathin, 11) Pulsar, 12) Abigar, 13) Loray, 14) Balefar, 15) Foran, 16) Aiperos, 17) Nuberus, 18) Glasyabolas.

    LUCIFUGO comanda ai tre primi, a Bael, Agares e Marbas. SATANACCHIA a Pruslas, Arimon, Barbatos. AGALIARETH a Buer, Gusatan e Botis. FLEURETIY ha sotto di lui Bathin, Pursar, Abigar. SARGATANAS ha come suoi subordinati Loray, Balefar, Foran. NEBIROS ha alle sue dirette dipendenze Aiperos, Nuberus, Glasyabolas. Oltre i sopra nominati esistono milioni di spiriti sottomessi ai principali. Troppo lungo sarebbe elencarli ed inutile,giacché non ci serviremo di loro se non quando piacerà agli spiriti superiori di farsi sostituire in qualche lavoro,considerandoli come servitori o schiavi.

    Il gran LUCIFUGO ROFOCAL, primo ministro infernale, ha la potenza donatagli da LUCIFERO, sopra tutte le ricchezze e tutti i tesori del mondo. SATANACCHIA, gran generale può sottomettere, quando vuole, tutte le donne a fare con loro quello che gli piace. AGALIARETH, altro generale, ha il potere di scoprire i segreti i più occulti, rivela i grandi misteri. FLEURETIY, tenente generale, è dotato della facoltà di compiere durante l'azione che si desidera; fa cadere la grandine dove si vuole. SARGATANAS, brigadiere, può rendersi invisibile, trasportarsi di volo da un punto all'altro, aprire le serrature, farci vedere quanto succede nelle case altrui, insegnarci tutte le astuzie. NEBIROS, maniscalco di campo e ispettore generale, ha la potenza di produrre il male a chi si odia; insegna la qualità dei metalli, dei minerali, dei vegetali e di tutti gli animali puri e impuri; possiede l'arte di predire l'avvenire, essendo uno degli espertissimi negromanti fra gli spiriti infernali. E' in moto continuamente avendo l'alta ispezione di tutte le milizie dell'Averno.

    I demoni si dividono in 6 categorie 1 - Demoni del Fuoco, che abitano le regioni + lontane. 2 - Demoni dell’Aria, che volano intorno a noi. 3 - Demoni della Terra, che si mescolano agli uomini nel compito di tentarli. 4 - Demoni dell’Acqua, che vivono nel mare e nei fiumi provocando burrasche e naufragi. 5 - Demoni sotterranei, che determinano i terremoti e le eruzioni vulcaniche, si celano nei pozzi e tormentano i minatori. 6 - Demoni delle Tenebre, che devono il loro nome al fatto che vivono lontani dal sole. Fra i demoni più conosciuti ve ne sono alcuni non compresi fra i settantadue principali.

    SATANA : è il demone principale più conosciuto,il suo nome da serafino, Lucifero, deriva dal latino e significa "portatore di luce",suo è ogni potere e ogni conoscenza. E' il sovrano di tutti i demoni che gli rendono onore e allo stesso tempo lo temono. fu il primo a sollevarsi contro l'ordine del Cielo. per la sua statura è somigliante a una torre. Si manifesta come un uomo bellissimo, splendido, con lisci capelli neri e lunghi con una tunica bianca che acceca, ma in realtà ha un aspetto putrido. Nei libri sacri è scritto che si manifesta come tu lo immaggini.

    . + . + . + . + . + . + . + . + . + . + . + . + . + . + . + . + . + .

    Ci sono negli angeli vari ordini ed è certo che essi non sono uguali, ma si differenziano nel potere e nell'ordine. Sovrastano la capacità delle nostre menti e dei nostri pensieri, sono gemme preziosissime disposte nelle rispettive categorie.

    Ogni ordine, aderendo alla conformità o imitazione divina, riceve la luce, la scienza, il bene e li trasmette secondo un processo di purificazione, di illuminazione, di perfezione. La contemplazione del mistero trinitario passa per l'iniziazione alle gerarchie angeliche

    Sono Nove Cori Angelici raggruppati in tre Gerarchie

    1° Ordine o Gerarchia Suprema (partecipa alla trascendenza divina).

    Composta da.: Serafini, Cherubini, Troni

    2° Ordine o Gerarchia Media (riceve la luce divina, anima e ordina il mondo, lo riveste di bellezza)

    Composta da:: Dominazioni, virtù, Potestà.

    3° Ordine o Gerarchia Inferiore (agente dell'economia divina verso l'umanità)

    Composta da: : Principati, Arcangeli, Angeli.

    Gerarchia Suprema

    Serafini: (significa coloro che bruciano)

    Ardono continuamente di Amore divino che trabocca dalla dolce fornace dell'amore vero, senza mai annullarsi. Sono ardenti bruciano in se e accendono gli altri del fuoco del divino amore, stanno in piedi in forza dell'amore fisso in Dio ed inesauribile, poiché non possono essere distolti dall'oggetto amato. Operano per lo slancio di un amore perenne, poiché si riversano nell'amato e sollecitano con forti richiami per la continua e solerte azione di grazie, svegliando per dono divino coloro che si sono indeboliti nell'amore verso Dio.

    Cherubini: (significa pienezza di conoscenza)

    Dopo i Serafini penetrano da vicino i misteri divini e sanno comunicare abbondantemente agli altri la luce della divina Sapienza ricevuta. Ricevono il lume della sapienza, illuminati da questo dono conoscono Dio della luce contemplano la bellezza e i lumi divini che poi vengono trasmessi ad altri gradualmente.

    Ezechiele narra che i Cherubini muovevano le ali, le distendevano, facevano un battito con esse e si coprivano (Ez10). Che cosa si esprime con le ali, se non il riposo della contemplazione " Si udiva lo strepitio delle ali dei Cherubini, quasi voce dell'Onnipotente Dio" e questa è la specie della contemplazione che si dice elevazione della mente, quando cioè l'anima, fiaccata dalle passioni del cuore e angosciata da frequenti sospiri, ascolta, per rivelazione, in se stessa la voce di Dio che le parla.

    Troni:

    Godono di una pace imperturbata, collocati intorno a Dio altissimo in maniera sicura e salda, questi Angeli sovrastano altri per la grazia della loro bellezza nei quali, per un qualche dono di benevolenza, l'ammirabile Divina Maestà ha scelto di risiedere pacificamente.

    Sopra i Troni infatti siede "colui che giudica il giusto.. e dal cui volto promana il giudizio".(Sal). Questo ordine consiste nell'impossibilità di venir meno alla verità del giudizio e tendono verso l'alto nello sforzo di conformarsi in tutto e per tutto al giudizio divino.

    Questi dunque, ricolmi dalla luce del giudizio, trasmettono ai loro inferiori i giudizi divini, in quanto non solo ricevono i raggi di luce del giusto giudizio loro infuso, ma per poterli ricevere si aprono e si dilatano con una forte espansione del loro ardente desiderio, in modo tale che per i doni ricevuti servono il Signore nel compimento del loro ufficio che consiste precisamente nell'esprimere il giusto e retto giudizio.

    Gerarchia Media

    Dominazioni:

    Possiedono il senso dell'eternità, della liberalità e della severità, non cercano nelle onorificenze la soddisfazione delle loro ambizioni, ma l'utilità del gregge e non mirano alle cose temporali, ma a ciò che resta per sempre, sono inflessibili nell'applicazione delle leggi e generosi nel concedere grazie

    Virtù: (significa coraggio saldo)

    Spetta a costoro capovolgere i regni, deporre i potenti dai troni, spetta ad essi inculcare ai sottoposti il rispetto verso i maggiori. Assegnano agli ordini inferiori i compiti da svolgere e li mantengono costantemente ordinati a Dio. una forte espansione del loro

    Potestà:

    Sono coloro che scacciano gli attacchi del male e per mezzo dei quali viene indebolito il loro assalto, tengono a freno le tirannidi dei demoni affinché non superino il confine oltre il quale non permette loro di scagliarsi verso di noi.

    Gerarchia Inferiore

    Principati:

    Sono coloro che possiedono un carattere sovrano con potere di comando entro l'ordine divino. Sono superiori per una superiorità di fortezza, forti nel compiere miracoli, nell'attirare i doni celesti e nel ridistribuirli dopo averli ricevuti, si dice che alla fine del mondo le " potenze dei cieli saranno sconvolte "

    In quanto

  • 4 anni fa

    E' possibile sbarazzarsi dell'acne facilmente grazie a questo rimedio http://eliminareacne.netint.info/?E1SJ

    L‘acne è un problema che affligge molti giovani a tal punto da innescare ritiro sociale. Esistono prodotti farmaceutici efficaci che tuttavia possono rivelarsi molto aggressivi sulla pelle.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.