promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

aiuto urgentissimo!!!!!!!!!!?

mi aiutate per favore a descrivere un giardino dei sogni reale o immaginario.Grazie a tutti.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ora ci provo, aspetta un po' che lo scrivo.

    Qualche anno fa, mi persi in uno di quei vicoli antichi di un paese di collina, l'aria era tersa, il sole tiepido mi accarezzava il viso pulito da una leggera brezza. Non sapevo dove stessi andando, le gambe camminavano da sole come chiamate a gran voce da una voce lontana ....

    Ad un certo punto la mia attenzione fu rapita da un cancello in ferro battuto finemente cesellato, era aperto .... l'invito era troppo grande per non rispondere al richiamo così vi entrai ...

    Capì subito che si trattatava di un giardino incantato, siepi verde smeraldo creavano pareti di soffici foglie, i rampicanti gentili si spostavano al mio passaggio, persino l'erba sotto i miei piedi sembrava più dolce del normale, ad un certo punto arrivai davanti ad un arco in pietra antica, e mai avrei immaginato quello che stavo per vedere .... oltre l'arco fiori di svariati colori creavano giochi di luce ed effetti cromatici infiniti, lo sguardo non riusciva ad abbracciare tutta quella magnificenza in una sola volta, sembrava incredibile, ma le rose si susseguivano una dietro l'altra formando un perfetto arcobaleno, con tanto di rose di colore intermedio; solo una magia avrebbe potuto creare tanta perfezione.

    Al centro del giardino delle panche di legno e ferro battuto creavano un cerchio perfetto e permettevano allo spettatore ammaliato di sedersi a godere dello spettacolo ... quando ecco che un soffio di vento fece muovere foglie e fiori contemporaneamente, che danza di colori scintillanti, lo spettacolo era meraviglioso, un'aiuola di tulipani azzurri ondeggiava creando onde marine, mentre in alto, un gruppo di rose gialle, disposte come un sole con i suoi raggi, simulava l'astro nel cielo ...

    Una musica dolce e serena si diffuse grazie al suono del vento fra le foglie ed il sonno fu lesto a rapirmi ...

    Mi svegliai dopo circa un'ora, le membra ritemprate da ogni fatica, mi alzai e cominciai a camminare giocando coi ciottoli del vialetto, uno di questi rotolando finì in un piccolo laghetto, mi affacciai, pesciolini multicolori nuotavano allegri e poco distante intravidi, dietro un salice piangente, una piccola cascata di acqua cristallina.

    Sentì una sete improvvisa, mi avvicinai e ne bevvi un sorso porgendo le mani a conca, dopo mi sentii rinascere .... un senso di benessere mi pervase tutta ....

    Mi accorsi che nel frattempo si era fatta sera, così mi incamminai verso l'uscita, prima di andare via diedi l'ultimo sguardo a quel paradiso, consapevole del fatto che mai più l'avrei rivisto ... difatti, una volta varcata la soglia il cancello sparì e nulla fu più accessibile ai miei occhi. Mi fu chiaro allora che era veramente un giardino magico, e che le sue porte si schiudevano agli occhi di un passante solo per una volta, per donare l'armonia necessaria ad affrontare il resto della vita.

    Chissà .... forse era l'anticipo del nostro paradiso .... forse un dono d'amore.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    immagina di essere in un giardino ke assomigli a un bosco incantato..o al giardino di alice del paese delle meraviglie!..freschi alberi di pesco..enormi querce..e tanti piccoli uccellini ke cinguettano da un ramo all'altro!..un cielo azzurrino..con un tiepido sole di primavera rende l'atmosfera calda e intensa..

    tutto intorno ci sono aiuole..con fiori coloratissimi e ke esalano un profumo stupendo!..immagina poi un arco di ghirlande..e fiori rossi ke incorniciano una panchina d'oro!..tutto intorno petali di rose sparsi ovunque..

    è molto immaginario..ma sarebbe bello no!?!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.