Lo sapete che il Nuovo Testamento va contro tutta la Costituzione della Repubblica Italiana? ?

La donna impari in silenzio, con tutta sottomissione.

Non concedo a nessuna donna di insegnare, né di dettare legge all'uomo; piuttosto se ne stia in atteggiamento tranquillo.

Perché prima è stato formato Adamo e poi Eva;

e non fu Adamo ad essere ingannato, ma fu la donna che, ingannata, si rese colpevole di trasgressione.

(1Timoteo2:11-14)

ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE PER VIOLAZIONE

dell'Articolo. 21 “(Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione)”

dell'Articolo 51 “(Tutti i cittadini dell'uno o dell'altro sesso possono accedere agli uffici pubblici e alle cariche elettive in condizioni di eguaglianza…)”

.........................

Voglio però che sappiate che capo della donna è l'uomo

(1Corinzi 11:3)

Le mogli siano sottomesse ai mariti come al Signore;

il marito infatti è capo della moglie

E come la Chiesa sta sottomessa a Cristo, così anche le mogli siano soggette ai loro mariti in tutto.

(Efesini 5:22-24)

ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE PER VIOLAZIONE

dell'Articolo 29 “(Il matrimonio è ordinato sull'eguaglianza morale e giuridica dei coniugi…)”

........................

Tacciano le vostre donne nelle assemblee, perché non è loro permesso di parlare, ma devono essere sottomesse, come dice anche la legge.

E se vogliono imparare qualche cosa interroghino i propri mariti a casa, perché è vergognoso per le donne parlare in assemblea.

(1Corinzi 14,34-35)

ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE PER VIOLAZIONE

dell'Articolo 7 “(Lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani)”

dell'Articolo 48 “(Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne…)”

dell'Articolo 51 “(Tutti i cittadini dell'uno o dell'altro sesso possono accedere agli uffici pubblici e alle cariche elettive in condizioni di eguaglianza…)”

--------------------------

Ma ogni donna che prega o profetizza senza velo sul capo, manca di riguardo al proprio capo, poiché è lo stesso che se fosse rasata.

Se dunque una donna non vuol mettersi il velo, si tagli anche i capelli! Ma se è vergogna per una donna tagliarsi i capelli o radersi, allora si copra.

L'uomo non deve coprirsi il capo, poiché egli è immagine e gloria di Dio; la donna invece è gloria dell'uomo.

E infatti non l'uomo deriva dalla donna, ma la donna dall'uomo;

né l'uomo fu creato per la donna, ma la donna per l'uomo.

Per questo la donna deve portare sul capo un segno della sua dipendenza a motivo degli angeli.

(1Corinzi 11:5-10)

Schiavi, obbedite ai vostri padroni secondo la carne con timore e tremore, con semplicità di spirito, come a Cristo"

(Efesini6:5)

Esorta gli schiavi a esser sottomessi in tutto ai loro padroni; li accontentino e non li contraddicano, non rubino, ma dimostrino fedeltà assoluta, per fare onore in tutto alla dottrina di Dio, nostro salvatore.

(Tito2:9)

Domestici, state soggetti con profondo rispetto ai vostri padroni, non solo a quelli buoni e miti, ma anche a quelli difficili.

È una grazia per chi conosce Dio subire afflizioni, soffrendo ingiustamente"

(1Pietro 2:18)

O non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non illudetevi: né immorali, né idolàtri, né adùlteri,

né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il regno di Dio.

(1Corinzi 6:9-10)

[Gesù]

Ricordatevi della parola che vi ho detto: Un servo non è più grande del suo padrone

(Giovanni 15:20)

[Gesù]

E il servo fannullone gettatelo fuori nelle tenebre; là sarà pianto e stridore di denti."

(Matteo 25,30)

ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE PER VIOLAZIONE

dell'Articolo 2 “(…i diritti inviolabili dell’uomo…)”

dell'Articolo 3 “(pari dignità sociale… senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione)”

Articolo. 13 “(La libertà personale è inviolabile…)”

lo schiavismo secondo Gesù Cristo:

http://www.utopia.it/pagliuzza/trave-pagliuzza.htm

........................

[Gesù]

Dio ha detto:

Onora il padre e la madre

e inoltre:

Chi maledice il padre e la madre sia messo a morte.

(Matteo 15,4)

[Gesù]

E quei miei nemici che non volevano che diventassi loro re, conduceteli qui e uccideteli davanti a me».

(Luca 19,27)

ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE PER VIOLAZIONE

dell'Articolo 27 “(Non è ammessa la pena di morte….Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità)”

dell'Articolo 111 “(La giurisdizione si attua mediante il giusto processo regolato dalla legge…)”

***NOTA:La Chiesa Anglicana del 600' prese alla lettera le parole di Gesù mettendo a morte chi non onorava il padre e la madre.

Aggiornamento:

[Gesù]

il mangiare senza lavarsi le mani non rende immondo l'uomo

(Matteo 15,20)

ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE PER VIOLAZIONE

dell'Articolo 32 “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti…”

--------------------------

Nessuno può prendersi qualcosa se non gli è stato dato dal cielo.

(Giovanni 3,27)

ILLEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE PER VIOLAZIONE

dell'Articolo 1 “…La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione."

----------------.............---------------

Solo per la Cronaca: la Bibbia è stata portata in tribunale per i suoi reati che vanno contro i diritti fondamentali dell'uomo :

http://www.utopia.it/processobibbia/tribunale_cita...

Aggiornamento 2:

Witnes:

Io ho citato solo il Vangelo e le Epistole di Paolo, quindi, appoggi e credi in persone che violano i diritti umani fondamentali e che sono ben diversi dalla propaganda che ti fanno credere i preti (se sei cattolico), o i tuoi pastori (se sei protestante).

Aggiornamento 3:

Stefano Francesco:

un pensiero divino è valido cosi come è, universale e atemporale, solo il pensiero umano si lascia corrompere e influenzare nel contesto culturale di una data epoca.

praticamente hai amesso che la Bibbia è un prodotto umano scritto e ispirato da uomini, dove Dio non c'entra proprio una mazza.

Aggiornamento 4:

Stefano :

se rinneghi l'attualità e l'autorità spirituale delle parole neotestamentarie, non le riconosci come ispirate da Dio, e questo ad essere sincero mi fa piacere, ma purtoppo, molte, troppe persone la ritengono superiore alla stessa Costituzione [vedi prima risposta] che degenerà, invevitabilmente tutti nel baratro della dittatura e imposizione ideologica.

21 risposte

Classificazione
  • kia
    Lv 4
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Che trovata originale citare la Bibbia in tribunale. "Io, giudice, condanno "la bibbia" a non essere mai più letta da nessuno e chi la fa leggere all'ergastolo"

    Mi pare un pò una cretinata occupare una sezione di tribunale per questa questione senza fondamento....

    Infatti sono gli atti e chi li compie che sono da condannare: ad es come tu hai scritto se uno uccide qualcun'altro perche ha disonorato i genitori è da perseguire. Anche le favole sono piene di fatti di sangue (bambine divorate, cucinate, schiavizzate ecc..) ma il messaggio è ben altro e nessuno si metterebbe mai a contestare il loro valore educativo.

    Quindi se prendiamo alla lettera queste parole è ovvio che non sono giuste, ma il testo della Bibbia (come tutti i testi in fondo) deve essere interpretato, e con il cambiare dei tempi, dei luoghi e anche delle leggi mantiene comunque un nucleo di verità universale e indiscutibile che sono anche al centro dell'insegnamento delle religioni cristiane: uguaglianza, solidarietà e amore verso il prossimo.

    Chiunque si serva di queste parole per travisarle e usarle o per compiere reati va ovviamente perseguito...

    Vediamo ad es. quante persone ah messo a morte Gesù o come trattava le donne (dando scandalo fra i contemporanei per la "troppa clemenza") o ancora ricordiamo che quella dello schiavo e del padrone è una metafora utilizzata più volte per indicare il rapporto tra Dio (padrone) e l'uomo (il servo di Dio) in una società in cui questo esempio era molto calzante basandosi essa appunto sulla schiaviù.

    E infine vediamo come la figura della donna sia importante nel cristianesimo (in questo caso particolare nella religione cattolica) alla luce di un lungo studio confrontando non solo questi passi che possiamo definire "più duri" ma anche altri molto più importanti e rilevanti alla luce del messaggio teologico.

    Fonte/i: (se hai tempo e voglia c'è la bellissiam enciclica di Giovanni Polo II che spiega tutti questi passi apparentemente discriminatori che hai elencato http://www.vatican.va/holy_father/john_paul_ii/apo...
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Voglio proprio vedere cosa risponderanno,,,

    @ Nomecognome :l'anarchia è un'utopia,,, per quanto ci possiamo lamentare della classe dirigente e delle sue porcherie, senza di essa ci sarebbe il caos, e si tornerebbe al baratto in seguito alla pesantissima inflazione e alla crisi del lavoro,,, non c'hai mai pensato?

    @ Witnes : non fare il finto tonto,,, qui si sta accusando ciò che dice la Bibbia, non quello che disse Gesù, le cose scritte in quel libro ci sono e non vengono annullate perchè Gesù predicava qualcosa di diverso,,, rispondi alla domanda da bravo.

    @ Witnes : allora parlo arabo,,, È SCRITTO NELLA BIBBIA!

    Non si sta giudicando il pensiero di Gesù, ma le parole, i testi scritti nella BIBBIA! E che cavolo ci vuole per capire?! Dovete ammettere che la Bibbia non è la Vera parola di Dio ma di semplici Uomini!

    Fonte/i: Dal Vampelo secondo Lupo Fabio, capitolo 4 - versetto 1
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ottima osservazione.

  • 1 decennio fa

    Ringrazio chi come te, ha la cura di affermare con riferimenti così dettagliati. Li ho copiati per tenerli in cosiderazione. Mi spiace solo per tutte le risposte accusatrici che riceverai. :(.

    In bocca al lupo!!

    @Nome&cognome - ciò che scrivi è cosi ingiusto. Rinnegare la costituzione, che garantisce la civiltà per valorizzare la tua ideologia nettamente di parte. La Costituzione rispetta tutti a prescindere dal loro credo, sesso, o ideologia. La bibbia da' valore solo a chi vi crede.

    Il tuo modo di agire è discriminazione allo stato più puro e cattivo del termine stesso.

    @ Nabucodonosr, spero tu stia scherzando. La bibbia non è legge. Non vi lamentate quando poi vi fanno notare che siete degli arroganti sostenitori di un'arrogante religione. E che cavolo!!!. Contenetevi nelle parole !! Ma chi cavolo credete di essere ?!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    si lo sapevo.

    ma a loro piace così, essere dei controsensi ambulanti.

  • 1 decennio fa

    io sono anarchico e ateo ,non me ne frega niente della costituzione e tanto meno della parola di dio,seguo una morale nel rispetto degli altri, ma non necessariamente delle loro idee....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Infatti io seguo tutte le leggi dello stato, per quanto mi è possibile. Poi, che credo anche in Dio, questo non è in discussione e neanche in contraddizione. La mia fede me la vivo nel mio cuore e può influire solo in maniera positiva nella mia vita civica. Anzi, ti sei dimenticato che la costituzione dice anche di non discriminare qualcuno a causa della sua religione? (oltre che per razza, sesso, ecc.).

    Io non vedo contrapposizioni: la bibbia va letta (per chi vuole leggerla), in maniera critica, non alla lettera.

    Fonte/i: credente (credo ma NON appartengo a nessuna religione)
  • Anonimo
    1 decennio fa

    cn tutto rispetto per chi ci crede LA BIBBIA NON è SCESA IN FAX DAL CIELO...l' anno scritta degli UOMINI basandosi non certo su ciò che diceva dio (come potevano saperlo?)... all' epoca le mogli erano oggetto dei mariti e per loro era quella la parola di dio..

    cmq la bibbia deve essere SIMBOLICA E SOLO X KI CI CREDE

    NN BISOGNA SEGUIRE LE REGOLE DEGLI UOMINI DI 2000 ANNI FA!!!!!!!!

  • 1 decennio fa

    Hai fatto un'analisi che condivido e sottoscrivo senza eccezioni.

    Le stesse regole, anzi più restrittive, le applica lo

    Stato Canaglia della ***** *** ******** dove le donne sono considerate alla stregua delle coniglie fattrici in gabbia:

    Nessuna quota rosa nel Governo dello "stato teocratico" ( tutte le femmine possono solo pulire .... i pavimenti ed i cessi dei boss) perchè considerate impure ed obbligate a voti di castità!

    Adesso capisco perchè non può far parte come membro attivo dell'ONU, ma solo come osservatore!

    Dio lo vuole?

  • Lo sai che questa tua domanda va CONTRO OGNI LOGICA E RAZIONALITA' UMANA???! NON E' RAZIONALE mettere a confronto il pensiero umano ATTUALE con quello di 2000 ANNI FA! Non conosco la tua età, ma SUPPONIAMO PER SEMPLICITA' che tu abbia 40 ANNI. Bene, IO potrei affermare "Sapete che il DEMONOLOGO URIEL 39 ANNI FA FACEVA LA PIPI A LETTO???!" Sarebbe RAZIONALE questa domanda? SECONDO ME, NO! Perchè una REALTA' si giudica ALLO STATO ATTUALE, NON allo stato PASSATO o FUTURO! Potrei dunque GIUDICARE TE basandomi sul fatto che A 5 ANNI GIOCAVI COI SOLDATINI e CON LE FIGURINE ???! MA CERCA DI ESSERE SERIO, qualche volta!!! :-))) ...

  • 1 decennio fa

    premesso che non è molto "SCIENTIFICO"guardare un albero e vedene solo le radici,anzichèanche la chioma e i frutti,

    Premesso questo,che non è piccola cosa,mi chiedo :

    la costituzione può dare anche la vita eterna?(a tratti già in questa vita!l

  • Mostra altre risposte (10)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.