SlutMachine ha chiesto in Scienze socialiEconomia · 1 decennio fa

Differenza tra congiunturale e tendenziale?

In economia si parla di "congiunturale" e di "tendenziale". Sapreste dirmi che differenza c'è?

Grazie.

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    No, allora la variazione congiunturale è quella riferita al mese (o trimestre) precedente. La variazione tendenziale è invece quella riferita allo tesso periodo dell'anno precedente.

    Quindi la variazione congiuturale dell'indice dei prezzi al cnsumo è, mettamo +0,2%, mentre quella tendenziale è +4,1%.

    ___

    No, ripeto, l'analisi "etimologica" non vi porta da nessuna parte.

    Variazione congiunturale: variazione percentuale rispetto al trimestre precedente

    Variazione tendenziale: variazione percentuale rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ciao. Il termine congiuntura indica la condizione momentanea, relativa cioè a un limitato periodo di tempo, dell'attività economica in un dato paese o in un settore produttivo.

    Tendenziale, invece indica il fatto che la condizione esaminata si sta verificando in maniera continuata.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    congiunturale è una cosa pertinente alla congiuntura economica mentre tendenziale è una cosa che ha una tendenza....

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.